Capanna Cava 2066m.


Publiziert von Floriano , 1. Oktober 2009 um 00:02.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum:21 Januar 2007
Schneeshuhtouren Schwierigkeit: WT2 - Schneeschuhwanderung
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Torrone Alto   CH-TI 
Aufstieg: 765 m
Strecke:Biborgh 1301m - Ponte di Giumela 1221m - Ponte di Cengio 1216m - Bosco del Varass - Cascina della Trave 1452m - Alpe di Sceng 1548m - Alpe di Cava - Capanna Cava 2066m
Ritorno come l'andata
Zufahrt zum Ausgangspunkt:A2 uscita Biasca
In Valle di Blenio prendere la strada per la Val Malvaglia
Deviazione Val Pontirone fino a Biborgh
Unterkunftmöglichkeiten:Capanna Cava
Kartennummer:CNS 266 Val Leventina - 1:50000

Giro con le racchette nell' alta Val Pontirone: un angolo di Ticino selvaggio e poco frequentato.

Partiamo da Biborgh 1301m su strada forestale (si vedono le tracce di qualche motoslitta) in discesa per raggiungere il Ponte di Giümela 1221m: da qui fino al Ponte di Cengio 1216 dobbiamo fare molta attenzione perchè la strada è ghiacciata ed assistiamo anche a alle acrobazie di un cane che comunque non sembrava prendersela troppo, anzi, imparato il trucco si lasciava scivolare sotto gli occhi attenti dei padroni.
Dopo il ponte cominciamo a salire tranquillamente nel fitto bosco per arrivare all'Alpe di Sceng 1548, breve pausa e poi seguiamo i segnavia che in direzione O, sempre nel bosco, ci portano su un ripido crinale pieno di neve fresca: qui facciamo un pò di fatica per non affondare cercando di seguire qualche vecchia labile traccia di scialpinisti e non senza fatica riusciamo ad arrivare alle baite di Q1770; siamo usciti dal bosco e il fondo si fa un pò più compatto, riusciamo a salire più velocemente fino all'Alpe di Cava, la pendenza si addolcisce, il panorama intorno si apre verso N mentre tuto intorno abbiamo un'anfiteatro roccioso che dal Pizzo Bidensc 2265m a E arriva al Pizzo Magn 2329m a O.
Ancora venti minuti e siamo alla Capanna Cava dell'UTOE: non ci resta che fermarci a mangiare e prendere il sole godendoci l'assoluto silenzio rotto solo da qualche piccola slavina: in tutto il percorso le uniche persone che abbiamo incontrato sono state quelle al ponte!
Non possiamo fermarci troppo, il sole cala velocemente dietro le cime e piano piano prendiamo la strada del ritorno facendo qualche piccola deviazione, in due ore siamo di nuovo a Biborgh.

Percorso: 10 km circa
Dislivello effettivo: 870m
Tempo di salita: 3 h
Tempo di discesa: 2h

Tourengänger: Floriano, Ewuska

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»