Torrione Porro -2435 mt- (da Chiareggio).


Publiziert von GAQA , 2. August 2017 um 21:49.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:30 Juli 2017
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 5:00
Aufstieg: 850 m
Abstieg: 850 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Da Gallarate - Autostrada A8 direzione Milano - deviazione A36 Pedemontana - Lentate sul Seveso - Arosio - S.S 36 Lecco - S.S 38 Colico - Morbegno - Sondrio - Val Malenco - Chiareggio.
Unterkunftmöglichkeiten:Rifugio Gerli Porro 1960 mt Rifugio Ventina 1965 mt.

Giunti a Chiareggio 1600 mt, dopo aver risalito in auto tutta la Val Malenco, é possibile parcheggiare nei pressi delle varie strutture ricettive e alberghiere; oppure, una valida soluzione é quella di lasciare il veicolo nel vasto parcheggio poco sotto la strada a fianco del torrente Mallero.

Proprio nei pressi del ponte sul Mallero si notano i segnavia escursionistici. Si attraversa il torrente, dopodiché troveremo ulteriori indicazioni, tra cui il cartello per: il Rifugio Gerli Porro 1960 mt; che raggiungeremo in un oretta scarsa percorrendo un agevole e ampia strada a fondo ghiaioso.

Proseguiamo verso l'Alpe Ventina, dove giace nella piana di origine glaciale il: Rifugio Ventina 1965 mt che non raggiungeremo. A questo punto, e' ben visibile e posizionato il cartello indicatore per il Torrione Porro, segnalato nelle due versioni: sia come "Via Ferrata", sia come classica escursionistica per il "Sentiero del Larice Millenario".

Quindi, il sentiero prende quota risalendo una prima colata detritica che scende dal versante Ovest del Torrione Porro, fino ad un pianoro caratterizzato da grossi blocchi rocciosi color rosso. Qui troviamo un bivio con cartello indicatore dove le due soluzioni per salire in vetta si separano. A sinistra viene indicata la: "Via Ferrata", che ignoreremo. Proseguiamo sul sentiero verso destra, denominato: "Sentiero del Larice Millenario".

Si attraversa un bosco di pini, dopodiché si risale un ripido pendio di sfasciumi fino ad una bocchetta, dove troveremo ulteriori diramazioni: a destra si scende verso il Lago Pirola. A sinistra invece: proseguiamo verso la nostra meta guadagnando la cresta sommitale. Porgendo un minimo di attenzione, nella parte finale del percorso ad alcune asperità rocciose giungiamo in cima al: Torrione Porro 2435 mt.

Per la discesa ripercorriamo il medesimo itinerario di salita, sostando a lungo nella soleggiata piana del Rifugio Gerli Porro prima di tornare a Chiareggio e concludere la gita.

Gran bella escursione trascorsa ammirando grandiosi scenari Alpini, tra l'altro nuovi ambienti per noi, dove non sono mancati i momenti di riflessione mentre osservavamo il Ghiacciaio del Ventina. Nel complesso giornata di grande soddisfazione tra vecchi amici.

NOTE : Sentiero ottimamente segnalato che non presenta grosse difficoltà tecniche.
Prima parte del percorso molto facile, fino al Rifugio Gerli Porro gita classificabile: T1. La seconda parte risulta essere più impegnativa, soprattutto il tratto terminale caratterizzato da: ganne, sfasciumi e roccette. Per questo motivo la classificazione T3 é più indicata.

Tourengänger: GAQA, asky


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T3
T3
2 Jun 15
Ventina e dintorni 2 · froloccone
ZS+ V
T2
T2
16 Aug 14
Alpe Zocca m 2198 (Valmalenco) · grandemago

Kommentare (10)


Kommentar hinzufügen

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 2. August 2017 um 21:53
Bellissimi posti, Ale, e anche una bella giornata.
Ciao

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 3. August 2017 um 13:12
Ciao Emi, e pensare che da Sondrio fino a Chiareggio, in mezzo ad una nebbia fitta mentre risalivamo in auto, poi fortunatamente in quota e' un uscita una bella giornata di sole..
Alla prossima:)
Alessandro

Menek hat gesagt:
Gesendet am 2. August 2017 um 23:01
W gli sfasciumi,le ganne e le roccette! :)

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 3. August 2017 um 13:13
Ciao Dome..tuoi terreni preferiti :)
Buon proseguimento di vacanze...
Ciao Alessandro

ralphmalph hat gesagt:
Gesendet am 2. August 2017 um 23:58
Molto bella la Val Malenco, zona di ambienti molto vari, la bella cima e l'ottima compagnia vi hanno ripagato alla grande del lungo viaggio...ne vale sempre la pena....ne sappiamo qualcosa anche noi....!!!!!!
Ciaooo
Graziano

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 3. August 2017 um 13:17
Ciao Graziano e Nadia, lunga trasferta in auto nel vostro stile: andata 2:40 ore, ritorno più di 3:00 ore :):) Ambienti molto belli che ripagano il lungo viaggio. Vedremo se il nuovo collegamento stradale possa smaltire un po di traffico auto.
Alla prossima..
Alessandro

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 3. August 2017 um 11:20
Bel giro, Ale...
Saluti
Daniele

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 3. August 2017 um 13:20
Ciao Dani, bel giro si ! Questa volta mi son spostato in questa fascia alpina che sicuramente conoscerai molto bene:) Per noi un buona prima uscita in Val Malenco.
Alla prossima.
Alessandro

numbers hat gesagt: Bravi!
Gesendet am 3. August 2017 um 12:34
Bello,
me lo segno,
è una zona, sopra Chiareggio, che mi manca

Mario

GAQA hat gesagt: RE:Bravi!
Gesendet am 3. August 2017 um 13:22
Ciao Mario, grazie mille! Sicuramente ti piacerà.
Ne approfitto per complimentarmi con le ultime tue uscite sempre di gran fascino, non mi resta che augurati buon proseguimento:):)
Ciao Alessandro


Kommentar hinzufügen»