San Martino (750m) - Monte Roveraccio (904m)


Publiziert von manu74 , 3. März 2009 um 22:22.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Sottoceneri
Tour Datum: 9 Dezember 2007
Wandern Schwierigkeit: T1 - Wandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo San Lucio-Monte Boglia   CH-TI 
Aufstieg: 330 m
Abstieg: 330 m
Strecke:Madonna d’Arla (828m)-q.924m – Pretolzo – Pönt(680m) – Lovascera – S.-Martino (750m) – Costa – Monte Roveraccio (904m) – Fiè – Pian Piret – Madonna d’Arla
Zufahrt zum Ausgangspunkt:  presso Madonna d'Arla sopra Sonvico

Semplice camminata di un paio di ore alle porte della Val Colla che presenta quali punti di interesse le belle selve castanili , la storicamente importante chiesetta romanica di S. Martino posta appena sopra Sonvico e degli splendidi sguarci su Lugano e sui Denti della Vecchia. Partenza dalla cappelletta di Madonna d'Arla. Pochi metri più avanti, sulla destra sale il sentiero che ci conduce a quota 924m. Qui scolliniamo (la strada che sale conduce alla Capanna Pairolo) e passando davanti ad un'azienda agricola, scendiamo lungo la Val d'Usin fino alle cascine di Pönt. Breve salita e raggiungiamo la strada soprastante, che percorriamo per ca. 150m prima di seguire le indicazioni per San Martino. Raggiunta la graziosa chiesetta la cui struttura originaria in legno viene fatta risalire al VII secolo (XI secolo per quanto concerne la forma attuale), il percorso prosegue dapprima nel bosco e poi attraversa delle zone con vegetazione più rada fino a raggiungere la modesta ma panoramica sommità del Monte Roveraccio. Una strada sterrata tra faggi e betulle ci riconduce a Madonna d'Arla

Tourengänger: manu74, lulu_mac

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»