Cima Piana(2512m) e dintorni-Champorcher


Publiziert von Max64 , 20. Februar 2017 um 22:08. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Italien » Aostatal
Tour Datum:19 Februar 2017
Schneeshuhtouren Schwierigkeit: WT3 - Anspruchsvolle Schneeschuhwanderung
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 5:30
Aufstieg: 900 m
Abstieg: 900 m

Max64 Giro bello e tranquillo per rimettere in moto Barbara,ferma dal 30 Dicembre 2016,presente anche Patrizia con il suo cane Rocky.Piacevole e casuale incontro con AldoGrandemago e Lella al parcheggio di Petit Mont Blanc che si uniscono a noi(Lella è contenta di fare una cima anche oggi).
La salita invernale alla Cima Piana presenta un solo punto delicato:prima della spianata c'è un tratto ripido ed un traversino esposto,che con neve dura può creare qualche difficoltà.Comunque lo superiamo tutti brillantemente e in breve raggiungiamo la panoramica cima.Dopo la discesa,abbiamo attraversato la dorsale che separa il Col de la Croix con il Col de lac Blanc,passando per la cima quotata 2356m.Bella sosta in divertente compagnia al Ristoro Muffè e ritorno all'auto.Una delle mie zone preferite,meteo perfetto,compagnia al top.
Escursionisti:Aldo,Barbara,Lella,Patrizia con Rocky e Max 

grandemago Il programma c’è, ma sabato si fanno le ore piccole e la decisione di andare in montagna la rimandiamo a quando suonerà la sveglia … alle 5!

Decisione azzeccata … sarà una giornata stupenda in un posto meraviglioso e, valore aggiunto, in ottima compagnia (a volte il caso?).

La cima non era prevista nelle mie intenzioni, ma il gruppo, un’ottima pista, ed infine i ramponi di Patrizia nell’ultimo tratto, mi ci hanno portato.

Una bella giornata, grazie a tutti!

Barbie Dopo quasi due mesi di pausa, mi presento all'appuntamento con l'escursione perfetta: sveglia, meteo, condizioni stradali, ambiente, condizioni della neve, dislivello, compagnia...niente fuori posto...tutto perfettamente in equilibrio e rispondente ai miei canoni ideali. L'esito della mia prima escursione dell'anno valeva tanta attesa...e inaspettatamente rispetto alle mie previsioni (e anche a quelle di grandemago!) nel pacchetto era compreso anche il raggiungimento della cima. Se poi consideriamo anche la calzata dei ramponi per il ripido tratto in discesa...direi che il quadro può considerarsi davvero completo! La prospettiva di Cima Piana vista dal col de la Croix e dal col du Lac Blanc non mi avrebbe convinto a tentarne l'ascesa ma arrivando dal lac Muffè il percorso mi è sembrato fattibile e la pendenza non così ostica. Il cambio di prospettiva può influire molto sulle decisioni...in montagna come nella vita..rende possibile ciò che può apparire impossibile, spostando un pò più avanti i confini dei nostri limiti. E poi la montagna è trasformista, la stagione ne cambia i profili, in veste invernale si modificano i percorsi e le superfici di vetta. Già percorsa in versione estiva, ho faticato a riconoscerla durante il cammino. In cima, poi, il paesaggio in estiva era rimasto celato da improvvise coltri di nuvole, mentre ora si offre ai nostri occhi in tutta la sua grandiosità, con il Cervino discreto ma comunque protagonista lungo il tracciato alpino che ci circonda e sembra risuonare con il nostro ritmo cardiaco. Oggi non c'è tempo per troppi pensieri, oggi è il tempo della leggerezza, della gioia per incontri inaspettati, del passo deciso, delle chiacchiere con gli amici, delle corse di Rocky sulla neve immacolata, della meraviglia negli occhi alla vista di una serie di laghi ghiacciati...Oggi è il tempo del mio "benvenuto" ufficiale a questo anno nuovo, arrivato un pò in sordina ma ora finalmente caricato di aspettative e cose buone...come ogni inizio d'anno deve essere.

 


Tourengänger: grandemago, Lella, Max64, Barbie

Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (8)


Kommentar hinzufügen

Angelo & Ele hat gesagt:
Gesendet am 20. Februar 2017 um 22:46
Ma che bell' incontro in... un posto stupendo poi...

Salutoni a Tutti e che bel rientro per Barbara.

Angelo e Ele

Barbie hat gesagt: RE:
Gesendet am 20. Februar 2017 um 23:03
Nemmeno accordandoci tramite appuntamento si poteva verificare un tempismo del genere!! Davvero una piacevole coincidenza...che ha cambiato la meta di alcuni di noi!!

Ciao..e alla prossima escursione!

Barbara

grandemago hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. Februar 2017 um 15:26
Scesi dall'auto dissi a Lella:
"Questo è uno dei posti preferiti per Max e Barbara e con una giornata così potremmo incontrarli"
Dopo due minuti eccoli arrivare, ed è stato un piacere ... perchè poi non ho dovuto aspettare il rientro a valle per rivederli, ma tutto è stato condiviso, cima, soste, emozioni!

Aldo

Angelo & Ele hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. Februar 2017 um 15:52
....e poi qualcuno osa ancora chiedere perchè sei un GRANDEMAGO... :-)

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 21. Februar 2017 um 13:34
Gli incontri casuali son sempre graditi... in posti così poi, non hanno prezzo.
Ciao

Max64 hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. Februar 2017 um 14:08
Per tutto il resto...c'è Mastercard!

ciao Emi

Max

numbers hat gesagt:
Gesendet am 21. Februar 2017 um 14:15
Tutto bello!!!
Anche il "caso"....

Mario

Max64 hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. Februar 2017 um 18:14
In questo "caso" sì
ciao Mario
Max


Kommentar hinzufügen»