Capanna Corno Gries (2338 m) – Skitour


Publiziert von siso Pro , 2. Dezember 2016 um 15:40.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum: 1 Dezember 2016
Ski Schwierigkeit: L
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Grieshorn   CH-TI   Gruppo Pizzo Rotondo   Gruppo Pizzo Gallina 
Zeitbedarf: 4:30
Aufstieg: 730 m
Strecke:All’Acqua (1614 m) – Paltano (1876 m) – Cantina di Cruina (1904 m) – Bolle di Paltano – Alpe di Cruina (2002 m) – Alpe di Corno (2204 m) – Capanna Corno-Gries (2338 m).
Zufahrt zum Ausgangspunkt:A2, uscita Airolo – Strada della Val Bedretto – All’Acqua.
Unterkunftmöglichkeiten:Capanna Corno-Gries, locale invernale. Legna e cibi di prima necessità presenti (pasta e riso). Assenza di bibite!
Kartennummer:C.N.S. No. 1251 – Val Bedretto - 1:25000; C.N.S. No. 1271 – Basòdino - 1:25000; C.N.S. No. 265 S – Nufenenpass - 1:50000.

Prima gita sci-escursionistica della stagione in Val Bedretto.

 

Inizio dell’escursione: ore 8:45

Fine dell’escursione: ore 13:15

Pressione atmosferica, ore 9.00: 1029 hPa

Temperatura alla partenza da All’Acqua: -1°C

Isoterma di 0°C, ore 9.00: 2300 m

Temperatura al rientro ad All’Acqua: 8,5°C

Velocità media del vento: 10 km/h

Sorgere del sole: 7:49

Tramonto del sole: 16:40

 

La temperatura è rigida questa mattina: in pianura ancora più che in montagna.

Fino a ieri il pericolo di valanghe era marcato (grado 3), da oggi si è abbassato a moderato (grado 2); ne approfitto per la prima escursione con gli sci.

Parto nel crepuscolo mattutino in direzione della Val Bedretto, attualmente forse l’unica località del Cantone Ticino che offre la possibilità di calzare gli sci dal parcheggio.

Ad All’Acqua ci sono solo sette auto: una quisquilia in confronto all’alta stagione. Il ponticello sul Ticino che dà accesso al Poncione Val Piana e al Passo San Giacomo è già innevato e presenta numerose tracce. Io seguo la strada del Passo della Novena, che per ora ha una misera copertura di neve gelata. La giornata è serena, tuttavia l’ombra invernale non mi concederà che pochi raggi solari, al rientro, tra l’Alpe di Maniò e All’Acqua.

Anche sulla strada ci sono delle vecchie tracce di sci; le seguo fino al curvone presso l’Alpe di Cruina (2002 m), quindi affronto la salita, di circa un’ora, verso la capanna. In questo tratto si sente un gelido favonio, che non ha nulla da spartire con lo stereotipo di “vento caldo e secco”. Dall’Alpe Corno (2204 m), per la prima volta punto dritto al vallone sotto la “Corona”, che normalmente, a stagione inoltrata, presenta delle notevoli slavine. Lo percorro in poco più di 20 minuti e concludo la salita con un semi giro antiorario che mi permette di raggiungere la Capanna Corno Gries (2338 m) del CAS Bellinzona e Valli.
 

                               Capanna Corno Gries (2338 m) - CAS

Mi riparo in fretta nel locale invernale, dove posso prepararmi con calma per la discesa.

Un gruppetto ci ha passato la notte. Sul libro di capanna hanno scritto il loro itinerario: andranno dapprima alla Capanna Basòdino, in seguito alla Cristallina, per chiudere poi l’anello ad All’Acqua.

Le condizioni della neve non permettono ancora una bella sciata; sui dossi c’è neve compatta portante, nelle conche neve soffiata. È quindi una discesa da sopravvivenza, che mi offre tuttavia la possibilità di allenare dei muscoli che nelle semplici camminate non lavorano. Sulla strada la neve è completamente gelata, motivo per il quale non mi posso permettere di prendere velocità, anche perché la copertura non è uniforme.

Al parcheggio scambio qualche impressione con una coppia che ha optato per la salita fino al Passo della Novena sulla strada. Il loro percorso è stato più ricco di sole ma con una copertura nevosa poco appagante sia per quantità che per qualità.  

 

Gita sciescursionistica d’allenamento, tanto per rimuovere un po’ di ruggine dalle articolazioni, in attesa di condizioni d’innevamento migliori.

 

Tempo totale: 4:30 h

Salita: 2:36 h

Dislivello in salita: 730 m

Sviluppo complessivo: 13,2 km

Difficoltà: PD

SLF: 2 (moderato)

Libro di vetta: no

Coordinate Capanna Corno Gries: 674'610 / 146'650

Soccorso alpino CAS: 117

Soccorso REGA: 1414

Copertura della rete cellulare: Swisscom buona

Tourengänger: siso


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (14)


Kommentar hinzufügen

Angelo & Ele hat gesagt:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 15:58
Sempre magica la Val Bedretto e le montagne che la circondano...

Complimenti per le belle foto.. per lo zaino nuovo... e per il superbo minerale.

Angelo

siso Pro hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 16:03
Grazie Angelo.
Per avere un campione di questa varietà di quarzo non hai che da fermarti a Paltano, in estate, quando c'è il proprietario. Offre la possibilità di cercare dei cristallini nel materiale di scarto, oppure di acquistarli.
Ciao,
siso.

Angelo & Ele hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 16:13
GRAZIE MILLE a Te Siso del consiglio...

I minerali mi rimandano romanticamente alla mia infanzia quando ero un appassionato e buffo collezionista!

Toccare la roccia (calcare, granito, ecc.) è come toccare l' ossatura della nostra splendida Terra...
Toccare i minerali è come toccarne l' anima......

Perdonami.. ma Siso è il tuo reale nome?

Ciao e Buone Montagne...

Angelo

siso Pro hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 16:23
È il nome di battaglia.

tignoelino hat gesagt:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 16:04
Come sempre, perfetto, è come se l' avessi fatta.
Non mi attira ancora andar per neve. Ciao, siso.
roby

siso Pro hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 16:13
Grazie Roby.
Tutti gli appassionati dello sci-alpinismo aspettano una bella nevicata, per poter iniziare la stagione senza dover salire ai valichi aperti al traffico (Spluga, Sempione, ...).
Ciao,
siso.

tignoelino hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 21:42
mmhh, credo che non nevicherà per il prox mese: Santa Bibiana, oggi, non sbaglia mai

siso Pro hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 22:16
"Il tempo che fa a Santa Bibiana, lo farà per quaranta giorni ed una settimana."
Grazie per avermi dato la possibilità di conoscere questa credenza popolare che non conoscevo!
siso

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 17:56
Quando ho visto la destinazione, mi son tuffato alla ricerca della foto mineralogica....

siso Pro hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 18:22
Ciao Daniele,
questa varietà di quarzo non può mancare nella bacheca di un collezionista!
I minerali che danno più soddisfazione sono quelli trovati personalmente.
A presto,
siso.

igor hat gesagt:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 19:40
Grande Siso in altra perla ciaoooo

siso Pro hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 21:49
Grazie Igor, buon fine settimana!
siso

Daniele66 hat gesagt:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 20:51
Ciao Siso bell'inizio di stagione.....Daniele66

siso Pro hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Dezember 2016 um 22:06
Grazie Daniele!
Evidentemente avrei preferito delle migliori condizioni di innevamento, soprattutto sulla strada. Del resto il clima ci ha ormai abituati a non pretendere delle nevicate copiose già a fine autunno. Buona continuazione e buon fine settimana!
siso.


Kommentar hinzufügen»