Map Geo per smartphone e tablet


Publiziert von itineralp, 21. November 2014 um 16:22. Diese Seite wurde 600 mal angezeigt.

Non l'ho ancora testato sul campo, ma in ambito digitale sembra un contributo importante per le escursioni su zone coperte dalla cartografia svizzera:

http://www.edi.admin.ch/dokumentation/00331/01824/index.html?lang=it&msg-id=54922




Kommentare (16)


Kommentar hinzufügen

gbal hat gesagt:
Gesendet am 22. November 2014 um 17:33
Ho usato da tempo il sito come un importante riferimento ma ora, con questa possibilità che ho testata x quanto riguarda il download ed il richiamo in modalità offline si apre una grande possibilità: quella di viaggiare con la mappa offline, il GPS acceso e senza pagare una lira di traffico dati. Lo verificherò a breve e ringrazierò di sicuro il Dipartimento federale dell'interno CH.
Grazie x la segnalazione
Giulio

giorgio59m hat gesagt:
Gesendet am 24. November 2014 um 12:00
Per completezza di informazione (non volermene Giulio ...) :
andate con il vostro browser-internet su:
http://map.geo.admin.ch
dal vostro tablet o telefono (ma anche da PC per provare).
Se state usando un PC, dove passare alla "versione mobile", in alto a destra c'e' la scritta "Versione mobile" cliccateci sopra, se invece siete su tablet/telefono non serve viene rilevato automaticamente.
Ora in basso a destra trovate un'icona circolare nera (o rossa,poi vi spiego), con la freccia verso il basso (tipica del download), cliccateci sopra e la mappa si scurisce ed appare un quadrato di 10x10km, è l'area che ci è permesso di salvare localmente.
Fate click su salvare mappa (bottone in basso) e parte il salvataggio della mappa, circa 50Mb quindi serve tempo se non avete una connessione veloce (provateci con il wifi di casa se volete).
A download completato, ritorna la mappa completa con un quadrato in rosso dell' area salvata,e notate anche che la freccia in basso a destra del download è diventata rossa, ad indicare che c'e' una mappa salvata.
Per salvare un altra mappa. è necessario cancellare la mappa precedente: click sulla freccia rossa in basso a destra, e nella serie bottoni scegliete Eliminare mappa.
Se invece volete semplicemente visualizzarla SENZA connessione internet (quindi off-line), selezionate il primo bottone "Zoom nell' estensione"

Ultima nota: ovviamente questa operazione si può fare anche su parte dell' area di confine (Italia).
Noterete però che man mano che ci si allontana dal confine il livello di zoom possibile diventa sempre meno, diventando bianco quando l'area non è visualizzabile a quel livello di zoom..

Buon divertimento !

itineralp hat gesagt: RE:
Gesendet am 24. November 2014 um 13:23
Grazie della spiegazione.
Ti risulta sia possibile effettuare il download da un pc fisso e poi trasferire la carta salvata sul dispositivo mobile?

ps: il livello di zoom nelle zone di confine è determinato dalla scala cartografica: le carte al 50mila si spingono anche molto lontano dalla linea di confine, le 25mila molto meno. Ad esempio la Val d'Ossola è riportata interamente nella Cns al 50mila ma non al 25mila

Francesco hat gesagt:
Gesendet am 24. November 2014 um 14:29
..Grande Giorgio, a download completato è possibile recuperare file ?
in che formato ?

giorgio59m hat gesagt:
Gesendet am 24. November 2014 um 15:52
Mi aspettavo le domande ... ed anche da chi :)
Nel caso di dispositivo mobile le "porzioni di mappa" sono salvate in posizioni diverse, dipende dal dispositivo e sistema operativo.

@itineralp
No, al momento non è possibile, nel dispositivo mobile il software cerca nella "cache" del browser internet (quanto inglese ... diciamo che il programma cerca nella memoria temporanea del programma che usi per visualizzare internet), e "sa lui" come ricomporseli quando lavori off-line (senza internet)
Corretto il ragionamento che fai, la scala cambia man-mano che ti allontani dal confine, per diventare poi una mappa stradale normale, che non ci serve

@Francesco
La risposta è parzialmente positiva ... e mi aspettavo da te la domanda.
Come detto la "porzione" viene salvata nella memoria temporanea, ad esempio in firefox, usando un programmini "mozillachacheview" ti permette di vedere (e copiare) file di questa memoria temporanea, di elencare per data e dimensione (i file temporanei internet sono migliaia!) e per sito (quindi cerchi mapgeo.ch).
I file che trovi sono .jpeg
MA .... c'e' sempre un MA
Ovviamente sono porzioni di mappa (dicasi anche piastrelle) senza georeferenziazione, quindi non una mappa vera e propria ma solo l'immagine delle mappa perchè mancano le coordinate associate. Con pazienza si può georeferenziare tutto.

Mi aspetto di vedere prima o poi, qualche programmino che "sfruttando" questa bella possibilità messa a disposizione dall' amministrazione Svizzera, ci scarichi e referenzi le mappe in automatico, basta attendere :)

itineralp hat gesagt: RE:
Gesendet am 24. November 2014 um 16:09
Grazie Giorgio.
Una app che già lavora sulle Cns offline è Gps-Tracks, ma per salvare offline le carte si paga (poco, ma si paga). Concordo con te nel ritenere che questa nuova possibilità offerta da MapGeo porterà a nuove applicazioni presto disponibili.

giorgio59m hat gesagt: RE:
Gesendet am 24. November 2014 um 17:17
Ovviamente c'e' la SUA applicazione
swiss map mobile
sia per IOS (iphone/ipad) che per Android, e la sorgente mappe è la stessa.
Anche in questo tool si paga in base alla quantità di "piastrelle" di mappa scaricate.
Sono ripetitivo ma sono convinto che in qualche mese troveremo una applicazione che scarica quadrati da 10x10Km e li assembla in mappe.

Francesco hat gesagt:
Gesendet am 24. November 2014 um 17:42
......Noi profani in materia attendiamo imput dai Ns. Amiiiiici !!!

Sky hat gesagt:
Gesendet am 24. November 2014 um 21:06
Ahimè, se, come capisco, non è georeferenziata, ci si può far ben poco..
Grazie comunque a chi ha segnalato il link e a chi l'ha reso fruibile a tutti !
Ciao, Sky

giorgio59m hat gesagt:
Gesendet am 25. November 2014 um 11:52
Luca ... la tua è una visione "da esperto", ma se la vedi come normale utilizzatore, mi sembra utile.

Sostituisce una cartina da 10x10Km della zona che mi interessa, con un dettaglio enorme (1:25000 della CNS), e la zona me la scarico a casa con comodo prima di uscire.
Chiaro, non è un programma di navigazione, non registra le tracce, non ti fa vedere dove sei ...

itineralp hat gesagt:
Gesendet am 25. November 2014 um 12:23
No scusate, ma mi pare di aver capito che è utilizzabile col gps, non vi risulta? Il punto di forza del servizio è proprio l'essere georeferenziato.
Altrimenti sarebbe una poco utile all'alternativa di un'immagine jpg catturabile da internet e salvabile sul cellulare.

giorgio59m hat gesagt: RE:
Gesendet am 26. November 2014 um 10:31
Spero di non fare confuzione io ...
Io ho "interpretato le intenzioni" degli amici Luca e Francesco (che conosco), a cui piacerebbe usare queste mappe sul proprio dispositivo qualunque sia (orux, garmin, ...).
Diverso quello che giusatmente dici, tu pensi di usare questa posssibilità direttamente, così come è.
Cercherò di provare sul campo, ma per le mie conoscenze infromatiche non vedo come il browser del cellulare possa "parlare con il gps del cellulare" e quindi prendere la posizione.
Vero è che servizi come google leggono la tua posizione, ma "sei tu che la invii".
Tutto cambia se esci dal browser e vai in applicazioni esterne (le APP), ovviamente queste hanno pieno controllo del cellulare e le periferiche come gps eccetera.

Anche nella spiegazione non leggo di visualizzare posizione, e non vedo icone specifiche per ... leggere il gps.
Proviamo tutti e se qualcuno scopre nuove funzionalità ... condividiamo!

itineralp hat gesagt: RE:
Gesendet am 26. November 2014 um 10:43
Il tuo è una ragionamento da competente e lo trovo corretto.
Ma nel link che ho segnalato si dice chiaramente "Con la possibilità di memorizzare le mappe in locale su dispositivi mobili come smartphone o tablet, i dati restano accessibili anche senza connessione Internet, inclusa la determinazione in tempo reale della posizione via GPS."
Non resta che testarlo, purtroppo il mio smartphone è antiquato e non supporta il servizio, fate sapere :)

giorgio59m hat gesagt: RE:
Gesendet am 26. November 2014 um 11:21
Ti rispondo con piacere
"Con la possibilità di memorizzare le mappe in locale su dispositivi mobili come smartphone o tablet, i dati restano accessibili anche senza connessione Internet, inclusa la determinazione in tempo reale della posizione via GPS."
Dice e lo confermo perchè ho verficato, che nella versione NORMALE map.geo.admin.ch (prova da PC), le mappe sono sole ON-LINE cioè vedi la mappa solo con connessione internet attiva.
Ora in alto a destra passa a VERSIONE MOBILE
ti esce il bottone in basso per scaricare il locale la porzione di mappa e vederla SENZA connesione internet.
Ti posso dire che ho "visto e toccato con mano" i file di mappa che ha scaricato.

E' la stessa mappa, georeferenziata con una porzione in locale.
NON si legge invece di indicare la tua posizione sulla mappa, per questo "temo" serve una APP specifica per ogni cellulare/tablet.

Ciao !

gbal hat gesagt: RE:Eccomi qui!
Gesendet am 2. Januar 2015 um 10:26
Ho finalmente fatto esperimenti sul campo e ne risulta:

#1 la mappa scaricata è conservata nella cache dello smartphone per cui non bisogna eliminare la cronologia pena la distruzione di quanto fatto
#2 si può tentare di scaricare la mappa anche sul PC ma occorre selezionare la versione mobile. Al termine del download però a me dà un errore
#3 procedendo con lo smartphone e la mappa scaricata e DISABILITANDO la connessione dati ma abilitando il GPS appare la mappa offline, clickando sul primo bottone in alto a dx dopo qualche istante appare la propria posizione sulla mappa. In tale ottica la mappa scaricata si può definire georeferenziata.
#4 manca ciò che fa un normale programma GPS e cioè il tracciamento continuo della posizione. Infatti ogni tanto occorre clickare il primo bottone in alto a dx x avere la nuova posizione.
#5 ad oggi non ho ancora individuato su Android 4.4.2 dove viene memorizzata la mappa scaricata

Confermo però la gratitudine all'ente svizzero per aver messo a disposizione gratuita un tale strumento che offre un dettaglio visivo di sicuro migliore e più preciso di tante cartografie per GPS.
Ciao a tutti

itineralp hat gesagt: RE:Eccomi qui!
Gesendet am 7. Januar 2015 um 08:18
Bene, tutto come dichiarato sul sito quindi.
In merito al punto #5 i file della mappa sono salvati nella cartella temporanea (cache?) di internet, in pratica dovrebbe essere come una pagina internet salvata e visibile offline.
Il tutto sembra funzioni solo con Android 4 o successivi


Kommentar hinzufügen»