COVID-19: Current situation

Pizzo Gro


Published by ser59 , 21 October 2014, 19h45.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:18 October 2014
Hiking grading: T4 - High-level Alpine hike
Mountaineering grading: F
Climbing grading: II (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 9:30
Height gain: 2030 m 6658 ft.
Height loss: 2030 m 6658 ft.
Route:Fiumenero Pian di Campo valle Salto Pizzo Gro
Access to start point:Bergamo Ponte Nossa Fiumenero

Allego commento Pier che oltre al Gro ha salito anche il pizzo Tendina
Per fortuna questa estate tardiva mi consente di recuperare un po' di uscite che avevo in programma ed anche oggi aggiungo altre due cime nuove e divertenti alla lista. Oltre a Sergio sono in compagnia di Ivan, che da tempo aspettava l'ok per il Grò! Giornata ideale a parte un po' di nebbie nel pomeriggio. Partenza da Fiumenero, alla Piana del Salto seguiamo la debole traccia che risale la Valle del Salto, prima sul fianco destro e poi sinistro, fino all'incrocio del sentiero Enel all'altezza di un caseggiato di cemento. Seguendo il sentiero Enel si attraversa di nuovo la valle passando della suggestiva presa del Salto e dopo una breve risalita si abbandona il sentiero per tagliare diritti lungo il pendio erboso sotto il Piz Grò. A metà pendio circa conviene salire sul costolone di destra, che con comoda cresta porta direttamente ai piedi della bastionata rocciosa del Grò. Si sale un primo canalino proprio sotto il Piccolo Grò (ovest), si tiene il ramo verso sinistra e si accede ad una comoda cengia erbosa che porta al secondo canalino. Anche questo viene risalito da destra verso sinistra e si arriva ad un terrazzo. Qui noi ci siamo arrampicati sulla paretina alla nostra destra per poi scendere delle placche inclinate che portano sul versante nord (Valtellina) del Grò, ma probabilmente si può anche proseguire e scendere nella pietraia per poi passare sul versante nord più avanti. Si attraversa ai piedi del grosso monolite sommitale stando sul versante nord per sbucare sullo spigolo ovest. Da qui un'evidente spaccatura della placca permette di ragguingere la vetta. Tornati sui nostri passi io saluto i miei soci, che hanno l'orario di rientro, e raggiunto il sentiero delle Orobie punto al Bivacco Frattini. Dal bivacco percorro la sottile cresta per portarmi sotto le pareti settentrionali del Pizzo tendina. Individuo subito il canalino erboso che mi porta ad un forcellino da cui parte la divertente anche se esposta arrampicata alla vetta.

Hike partners: ser59


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window

T5 III
10 Sep 16
Pizzo Scais · Andrea!
T4- F
17 Oct 20
Fiumenero Pizzo del Salto · ser59
T5
7 Jun 15
Redorta 2 da Fiumenero · gabri83
T5 F
21 Apr 15
Redorta (m 3038) da Fiumenero · gabri83
T5+
28 Mar 15
Pizzo Redorta da Fiumenero · ser59

Comments (1)


Post a comment

Sent 21 October 2014, 22h54
Piuttosto avaro con le foto.
Sempre bei dislivelli!!
ciao


Post a comment»