COVID-19: Current situation

Cima Tombea e Monte Caplone


Published by Jacky , 28 October 2013, 10h36.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:26 October 2013
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 6:00
Height gain: 1000 m 3280 ft.
Height loss: 1000 m 3280 ft.
Route:anello
Access to start point:Valvestino (BS) - comune di Magasa
Maps:Kompass 102 Lago di Garda Monte Baldo

La Cima Tombea e il monte Caplone sono le cime più alte della Valvestino. Queste zone nel 1918 erano ancora sotto il dominio dell'Austria e di qui passava il confine tra il Regno d'Italia e il Regno Austro-Ungarico: lo si nota dalle belle mulattiere a secco e dalle trincee e caverne scavate nella montagna. La zona è anche famosa dal punto di vista botanico per le sue molte specie endemiche: soprattutto la Sassifraga e la Daphne.

L'escursione inizia dal parcheggio di Magasa, penultimo paese della Valvestino, attraversata la quale si stacca la mulattiera. Dopo pochi metri di dislivello il sentiero si stacca sulla destra. Si continua fino a raggiungere i caratteristici fienili di Pilaster con il tetto molto spiovente e in paglia.
Il sentiero prosegue a tornanti prima in una faggeta e poi sale in apertamente fino alla bocca di Cablone dove sono ben visibili le grotte scavate dagli Austriaci. Da qui si ripiega sulla destra e si prosegue sotto la cresta fino alla malga Trombea, sotto l'omonima cima.
Poco oltre si stacca, sulla destra, il sentiero di ritorno. Decidiamo però di arrivare in cima al monte Caplone, che si vede a poca distanza. Si prosegue quindi lungo la bella mulattiera che sale verso la bocca di Campei. Arrivati qui si segue il sentiero che in breve porta alla cima. Portroppo la nebbia che sale dalla valle sottostante copre il panorama verso il Garda.
Si ridiscende lungo il sentiero di salita e, raggiungo il bivio descritto precedentemente, inizia il ritorno.
Si segue l'evidente sentiero fino a raggiungere la strada asfaltata che porta a Rest. Qui, proprio di fronte alla cappella, si puo' prendere un sentiero che evita di fare il tornante sulla strada e che noi non abbiamo visto. Arrivati nuovamente sulla strada la si segue fino ad arrivare a Magasa.

Hike partners: Jacky


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Post a comment»