Chilchalphorn 3040 m


Published by Floriano , 17 March 2010, 18h02. Text and phots by the participants

Region: World » Switzerland » Grisons » Hinterrhein
Date of the hike:14 March 2010
Snowshoe grading: WT4 - High-level snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-GR 
Route:Hinterrhein m.1620 - Müss m.1765 - puntare decisamente in direzione dell'alpeggio a quota 2082 - poi per dossi e vallette in direzione 230° Nord/nord ovest - salire a quota 2750 - puntare verso la dorsale di cresta verso destra - salire il crinale non completamente,stando sotto di qualche metro -a quota 2950 breve traverso - risalire la cresta di una ventina di metri fino all'ometto di vetta m.3039,8
Access to start point:A2 uscita Hinterrhein
Maps:CNS 267 San Bernardino - 1:50000

COMMENTI E FOTO AMICHEVOLMENTE MISCHIATI - Partecipanti: Alberto, Andrea, Claudio, Fabio, Floriano, Ewuska, Francesco, Francesco senior, Giuseppe

Commento di Floriano
Dalla relazione di Nano è nata quasi per caso questa uscita che alla fine è diventata un mini incontro Hikr italiano.
Ritrovo al parcheggio della funivia del Tamaro, presentazioni e partenza verso Hinterrhein: la giornata si preannuncia favolosa per la meteo ma appena usciamo dalla galleria del San Bernardino ci troviamo in una cappa di foschia che per un attimo ci fa pensare di cambiare meta. Decidiamo che ormai siamo qui e andiamo verso il parcheggio: pieno zeppo di persone che si stanno preparando a salire, tutti con gli sci, siamo gli unici ciaspolatori!
Il percorso inizia subito in salita; ce la prendiamo comoda tra una chiacchiera e l'altra, quale occasione migliore per conoscerci. La foschia dopo mezz'ora di salita scompare e davanti a noi comincia a farsi vedere il panorama di montagne innevate che ci circonda: continuiamo a fermarci per fare foto, sembriamo tanti giapponesi!
Prima sosta importante anche per ricompattare il gruppo, presso una malga praticamente sepolta dalla neve a quota 2100 mt.
Salendo il manto di neve varia in continuazione, tanto che per noi ciaspolatori, a differenza degli scialpinisti, le difficolta' dell'avanzamento sono un po piu' percepite.
All'andata il percorso intrapreso risulta un po' piu' largo, mentre al ritorno, data la grande possibilita' di scegliersi la via, cerchiamo di accorciare il piu' possibile, in quanto i quasi 3000 metri domenicali cominciano a farsi sentire.
Impieghiamo quattro ore per arrivare in cima: uno spettacolo impagabile! Foto di rito, relax dieci minuti (io e qualcun'altro saremmo volentieri rimasti un'oretta a goderci il sole) e si riparte verso Hinterrhein.
Piccolo problema per Ewa che soffre i crampi, prima volta per lei da quando va in montagna (l'età!! ) per cui rallentiamo molto volentieri e ci facciamo una pausa verso metà.
Immancabile birra per festeggiare!! 
Video di vetta - Video al ritorno con i  saluti agli amici di"Kirch"!?

Commento di Francesco:
Prima della relazione di Giuliano "nano" il Chilchalphorn era per me sconosciuto, come si suol dire : amore a prima vista. "IL CHILCHALPHORN  S'E' DA FARE!!
Ho inteso che Floriano era interessato,un invito ad Alberto che ne è rimasto entusiasta, un giro di telef,mail,sms un po  di trattativa sull'orario e' finalmente l'accordo:  Io e Claudio arriviamo al centro breggia h. 6.30, ci aspettano Alberto,Giuseppe,Andrea e Francesco senior, presentazioni e si parte x il secondo incontro alla funivia del Tamaro.
Fabio è gia li.  .....Puntualissimi arrivan Foriano e la bellissima Ewa, Claudio assatanato di donne ne rimane abbagliato, con fatica lo distraggo e partiam x la ns. meta.
Arrivo a Hinterrhein h. 8.45,il cielo si presenta incerto e cupo ma, la voglia di qs. 3000 è grande e le previsioni odierne dovrebbero essere ottimali, senza nessuna esitazione inizia la ns. ascensione al Chilchalphorn m. 3040.
Come al solito Claudio,gran battitore parte a razzo,ogni tanto si perde via ma poi ritorna nel gruppo,Alberto,"grande osservatore prudenziale" chiude il gruppo,perde quota ma alla fine,come un bradipo raggiunge tutti.

Commento di Alberto:
Il gruppo “ferrari” parte e io al mio passo...indietro. All'inizio si percorre una stradetta che il gatto aveva spianato,poi ci si arrampica su di un dosso dove,giunto ad un certo punto,mi sono dato del pistola,perché oltre ad essere erto,la neve era durissima e in caso di scivolata (uno sci alpinista caduto,stava rischiando) mi sarei ritrovavo in paese. I ramponi li avevo,quindi,tolgo le ciaspole e metto i ramponi. Andrea,che sta imparando bene come si va in montagna quando si è in gruppo,attende (ed è sempre rimasto vicino o a breve distanza: bravo Andrea!). Poi,poco sopra la neve tendeva a smollare e,visto i primi buchi che stavo facendo,rimetto le ciaspole: non sembra,ma i minuti passano e il resto del gruppo si allontana sempre più. La nebbia o nuvole basse si diradano,alcuni sci alpinisti ci superano e poi noi li superiamo nuovamente e così per tutta la salita. Devo ammettere che alcuni andavano più piano di me (al ché,se rallentavano ancora un poco,io mi sarei ritrovato a bordo dei loro sci,he he he). Tra vallette e dossetti,si sale,la traccia (fare una traccia unica? Nooooo,troppo difficile!) quindi cerco la migliore da battere. Poi,ogni tanto,qualche sci alpinista dice alla compagna: dai,oramai ce l'abbiamo in pugno! Ed eravamo solo a quota 2500: che fantasia! Arrivati a quota 2750,vedo il traverso che porta al crinale,dove con un ultimo strappo si sale in vetta: qui,noto che alcuni degli amici “ferraristi” hanno ceduto (Floriano,Fabio,Francesco). Io che li ho raggiunti? Però! Oso anche superarli,poi,visto il tratto che adduce alla spalla (qui siamo a 2950) che si risale per gli ultimi 20 metri circa,mi rampono: se mi è andata bene prima...meglio stare in sicurezza (poi,se avevo la mia picca...meglio ancora e non sto esagerando!!!!). Giunto alla spalla,vedo gli sci alpinisti che tolgono gli sci,qui la neve è abbastanza dura,il tratto è ripido,quindi se hai i ramponi vai su che è una bellezza e in sicurezza,altrimenti,devi fare delle belle scannellature nella neve e appoggiare bene lo scarpone. Foto megagalattiche e panorama sublime. Sarei stato volentieri lassù anche una bell'oretta,ma alcuni amici erano sofferenti per il freddo (cerano -6°,fantastico). Scendiamo,io tranquillo,per un buon tratto con i ramponi,poi mi sono ciaspolato di nuovo e,trovato un angolino panoramico,sostiamo: Ewa,ha sofferto i crampi,qualcuno il freddo ai piedi. Mi permetto un consiglio: a prescindere dallo scarpone,che deve assolutamente essere più grande almeno di 1 numero,deve avere anche la pianta larga,poi,indossare 2 paia di calzettoni,non stringere mai la pianta dello scarpone,favorendone la buona circolazione del sangue,in particolare in salita. Questo sulla base di esperimenti che ho provato su di me: e funzionano! Ripresa la discesa a stile libero,imbucando vallette e percorsi non fatti nella salita,il divertimento non mancava e,giunti al paese,partiamo per S.Bernardino,dove una birretta fresca (ci voleva) ci rinfrescava l'ugola. Tra una risata e l'altra il tempo passa,quindi un grande saluto a tutti e...peccato,bisogna ritornare a casa. Bella gita,bella compagnia,tanta allegria e...alla prossimaaaaaaaaa,ciao a tutti dal bradipo,che va piano piano ma arriva sempre lontano!

Percorso: 10,1 km circa
Dislivello effettivo: 1534m
Tempo di salita: 4h
Tempo di discesa: 2h

Hike partners: Floriano, Ewuska, Fabio, Alberto, beppe, Francesco


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window

PD
6 Jan 14
anch'io al Chilchalphorn · stellino
PD
17 Jan 11
Chilchalphorn 3038m · GingerAle
PD
4 Dec 10
Chilchalphorn, 3040 m · roko
PD
13 Mar 10
Chilchalphorn · a1
PD+
27 Feb 10
Chilchalphorn mt 3040 · nano

Comments (15)


Post a comment

heliS says: E bravi!
Sent 17 March 2010, 18h20
Soprattutto dalle foto trapela l'entusiasmo per questa gita! La quota è splendida anche in inverno ... una volta assaporato il valora dell'alta quota non se ne puo' piu' fare a meno, vero?
S.

Francesco says: RE:E bravi!
Sent 17 March 2010, 18h52
... alla prox ti aspettiamo.

heliS says: RE:E bravi!
Sent 17 March 2010, 18h54
Non dirmelo ... non ne posso piu' :((((((((((((((((((
Giovedi visita di controllo: l'unica speranza è che mi confermi ancora "solo" 2 mesi di calma.
S.

Floriano says: RE:E bravi!
Sent 17 March 2010, 21h16
Vero! Spicciati a guarire ...
Ciao
Floriano

turistalpi says: chilchalphorn mt 3040
Sent 17 March 2010, 19h17
ciao e complimenti a tutti per la bellissima gita.Averlo saputo sarei stato anch'io della partita con la mia cagnetta Billie. Tantissimi saluti e buona montagna Enrico(Turistalpi)

Floriano says: RE:chilchalphorn mt 3040
Sent 17 March 2010, 21h17
Averlo saputo :((
Sarà per la prossima, ciao
Floriano

clotilde says: E bravi tutti
Sent 17 March 2010, 21h59
Nessuno a pensato a noi Tilde Giuseppe, sono stata la prima ad innamorarmi della CHILCHALPHOM
e nessuno da lassù mi ha mandato un saluto.
Vi perdono, per le belle foto e per la relazione condivisa.
Ciao a tutti Tilde

Francesco says: RE:E bravi tutti
Sent 18 March 2010, 06h09
... Ciao Tilde, hai ragione ma, credici non è stato egoismo, la prox volta mettero' invito nel forum cosi chi vorra' partecipare sara' il benvanuto.
alla prox.

clotilde says: RE:E bravi tutti
Sent 18 March 2010, 16h34
Non ti preoccupare,io sapevo tramite Alberto,che andavate a fare questa escursione, ma noi alla domenica abbiamo parecchi impegni, e di solito andiamo al sabato il più delle volte con Alberto.
Ciao Tilde

nano says: Complimenti
Sent 17 March 2010, 22h37
Vi faccio veramente i miei complimenti. Grande gita e stupenda compagnia.

Bravi Giuliano

Francesco says: RE:Complimenti
Sent 18 March 2010, 06h17
.... Ciao Giuliano,possiam dire che la miccia l'hai accesa tu. Avrei voluto chiamarti e partecipare con noi ma, eri appena stato su e forse x te sarebbe stata monotona.

Alberto says: RE:Complimenti
Sent 18 March 2010, 11h58
Anche rifare una gita appena fatta: vedete le mie relazioni,per stare in simpatica compagnia,ne vale lo "sforzo". Questa è la mia opinione e sempre dimostrata in campo. Ciao a tutti e grazie per aver "sopportato" il mio modo di andar in montagna,alla prossimaaaaaaaaaa!

Sent 18 March 2010, 14h52
Spero in futuro di avere l'occasione di "sopportare" il vostro modo di andare in montagna!
Un saluto a tutti.
Aldo

gonzo says:
Sent 19 March 2010, 18h08
ciao, davvero 1 bella ciaspolata, ottima domenica d sole e gran bella compagnia
se volete vedere le mie foto le trovate qui

http://www.gonzolariano.it/106quattordicimarzochilchalphorn.html

se poi volete inserirne qualcuna nella relazione, fate pure (io non sono "buono" di farlo)

beppe says:
Sent 19 March 2010, 21h16
bellissima vetta con il piacere di conoscere nuovi amici ciao a tutti alla prossima


Post a comment»