COVID-19: Current situation

Punta di Stou (2566m)


Published by Michea82 Pro , 14 March 2020, 18h26.

Region: World » Switzerland » Tessin » Bellinzonese
Date of the hike: 6 March 2020
Snowshoe grading: WT4 - High-level snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Pizzo Molare 
Time: 8:15
Height gain: 1196 m 3923 ft.
Height loss: 1196 m 3923 ft.
Route:10.77 km
Access to start point:Autostrada A2, uscire a Faido e seguire indicazioni per Carì. Circa un km prima di Carì si raggiunge il villaggio di Molare. Presenti parcheggi liberi in paese.
Maps:1253 Olivone (Swisstopo)

Ho svolto questo itinerario il 6 marzo da solo (avevo fatto un primo tentativo con Davikokar il 29 febbraio). 
L'obiettivo era di andare sul Pizzo Molare, ma mi è bastato arrivare alla Punta di Stou. Infatti i circa 30 cm di neve fresca caduti il giorno prima mi hanno reso la salita più faticosa. Oltre a questo mi sono dimenticato di usare l'alzatacco. 
La giornata è soleggiata, ventosa solo sulle creste, con formazioni nuvolose a media quota, la temperatura di pochi gradi sotto lo zero.
Dal villaggio di Molare mi sono incamminato lungo la strada a  Riell Scür indossando subito le ciaspole. Quindi ho imboccato il sentiero per l'Alpe Stou (a sinistra) e attraversato il bosco risalendo in direzione NE. Da Stou di Sotto ho risalito i pendii fino alla piana Mottella. Da qui poi ho guadagnato ancora quota risalendo il versante fino al canalino che conduce alla cresta in direzione E. L'alzatacco sarebbe stato utile, ma mi sono accorto soltanto nel canale di essermi dimenticato di usarlo.
Il canale ha un punto piuttosto ripido soltanto nei pressi della bocchetta, dove ho usato la piccozza  perché scivolavo ma ho evitato il cambio assetto. Il forte vento che soffiava nel canale aveva trasportato la neve lasciando uno strato duro e gelato. 
Infine dalla bocchetta ho risalito la brevissima cresta fino alla cima. Il panorama é ampio sulla Val di Blenio e la Leventina, oltre alle cime principali delle Alpi. 
Discesa facile per la medesima via. 


 
Il Pizzo Molare visto dalla Punta di Stou

Hike partners: Michea82


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T3+
29 Aug 15
Punta di Stou (2567 m) · siso
T5 I
3 Jul 16
Leventina Ost · Bombo
PD
1 Feb 12
Stou 2501m · Pere
WT4
18 Feb 20
Molare, Molare... · KurSal
T3 WT3
18 Feb 12
Pizzo Molare (2585 m) · Laura.

Comments (2)


Post a comment

siso says:
Sent 15 March 2020, 13h56
La salita alla Punta di Stou presenta dei tratti molto ripidi, che sicuramente mettono a dura prova anche gli escursionisti più esperti. Se ricordo bene in quei giorni il pericolo di valanghe era al livello 3: hai fatto bene a rinunciare al Pizzo Molare! In estate, in zona Cumasnè c'è pure il pericolo di caduta sassi.
Ciao,
siso.

Michea82 Pro says: RE:
Sent 15 March 2020, 17h17
Il livello era 2 nel versante leventinese, 3 in quello bleniese. In effetti avrei dovuto transitare in zone a rischio per raggiungere il molare. La neve fresca da una parte mi ha affaticato ma dall'altra mi permetteva di ancorarmi di più al pendio ripido con le ciaspole. Tranne nel canale dove era stata soffiata. Ma per pochi metri non ho messo i ramponi.


Post a comment»