COVID-19: Current situation

Cima di Menna, Pizzo di Roncobello, Monte Vindiolo, Monte Vetro


Published by Andrea! , 1 January 2017, 14h15. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:27 December 2016
Hiking grading: T4 - High-level Alpine hike
Climbing grading: I (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Height gain: 1650 m 5412 ft.
Route:16,9 km a/r
Access to start point:Zorzone, Val Brembana (Bergamo).

La salita da Zorzone alla Cima di Menna è conosciuta sia da me che da Raffaele, ci concediamo quindi una piccola divagazione al Chignol d'Aral, giusto per dare un tocco di novità a questa salita.
Se non fosse per il vento, oggi sarebbe una giornata veramente calda ... troppo calda ... arriviamo in vetta alla Cima di Menna (quota 2300 metri), toccando solo un paio di chiazze di neve di cui una in cima ...

Appena toccata la croce scendiamo di qualche metro lungo la cresta per ripararci dal vento e mangiucchiare qualcosa poi iniziamo la nostra traversata. Qualche roccetta e erba, qualche tratto un pochino insidioso per la presenza di neve dura, qualche passo di arrampicata fino a ritrovarci al punto in cui il percorso aggira sul versante nord dei piccoli torrioni.

Vista la situazione montiamo i ramponcini per affrontare un passaggio che richiede attenzione per poi risbucare sulla cresta dove teniamo ancora per un tratto i ramponcini ai piedi, più o meno fino a quando inizia la risalita per il Pizzo di Roncobello che si raggiunge senza difficoltà.

Dalla vetta lo sguardo è attratto dal dirupato versante nord di queste cime, in netto contrasto con il versante sud, erboso e relativamente più dolce. Scendiamo ancora su roccette fino ad un saltino di roccia che si supera in disarrampicata per poi continuare sulla più dolce dorsale erbosa che, superato il Passo del Vindiolo, risale al Monte Vindiolo e poi al Monte Vetro.

Da quest'ultimo si prosegue ancora per dorsale in direzione del visibile Passo del Branchino ma che non si deve raggiungere, scendendo prima verso il Passo Val Vedra, nei cui pressi si imbocca il sentiero 231 che scende senza problemi fino a Pian Bracca. Da qui bisogna un pochino destreggiarsi tra i vari bivi per riuscire a rientrare a Zorzone.

P.S.: lungo la via, nei punti "nevralgici", sono posizionati alcuni spit che vengono utilizzati per fissare le corde durante la gara M.A.G.A. però volendo si possono utilizzare per fare sicura ... ovviamente portandosi dietro una corda ... :)

Hike partners: Andrea!, RocRaf74


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window

T3
T3 F II
T3+
T2
31 Dec 16
Menna Chignolo d'Arale · ser59
T2
10 Jun 16
Cima di Menna (Summer version) · grandemago

Comments (2)


Post a comment

Simone86 says:
Sent 2 January 2017, 18h17
sempre bellissimi anelli, anche questo da prender spunti.
buone feste!

Andrea! says: RE:
Sent 2 January 2017, 20h07
Grazie, ci diamo da fare ... :)
Andrea


Post a comment»