Al Passo Laghi Gemelli m. 2148 ....da Valcanale


Publiziert von patripoli , 11. Februar 2013 um 20:37. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:10 Februar 2013
Schneeshuhtouren Schwierigkeit: WT2 - Schneeschuhwanderung
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Aufstieg: 1108 m
Abstieg: 1108 m
Strecke:Valcanale m1040 - Rifugio Alpe Corte m 1420 -Alpe Corte di Mezzo m. 1669 - Alpe Corte Alta m. 1865 - Passo dei Laghi Gemelli m.2148
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Bergamo - Valle Seriana - Ardesio. Prima di superare il Ponte delle Seghe, voltare a sinistra per Valcanale. Ampio parcheggio al termine del paese oppure lungo la strada poco oltre.

Questa mattina mi sveglio già con la sensazione di non potercela fare.....
Forse a causa della stanchezza accumulata nel corso della settimana, o a causa della tosse e del raffreddore che mi sono beccata, o ancora per l'allenamento poco costante di quest'ultimo periodo.
Di scuse ce ne sarebbero tante.....
Faccio finta di niente e mi ripeto: cercherò di tenere il mio passo.....quando sarò stanca mi fermerò!

Ma non appena arriviamo a Valcanale la giornata sembra promettere bene: certo, il freddo è pungente( -9), ma il cielo è limpido e il sole splendente.
Muovo i primi passi e guardando le montagne che ci circondano cerco di individuare dove potrebbe essere il Passo: lontano.......ma raggiungibile!
I primi 300 metri di dislivello si sviluppano lungo una stradina che si inoltra, per circa 2 km, in una fitta abetaia.

Quanta gente c'è in giro quest'oggi, soprattutto scialpinisti che, per nostra fortuna, al bivio dopo il Rifugio Alpe Corte prendono la deviazione di sinistra, verso il Passo del Branchino.
Così ci ritroviamo....non dico soli, ma con poche persone intorno, cosa che rende il nostro "camminare" ancora più piacevole.
Qui la vista spazia su ampi e invitanti pendii coronati da giganti montuosi.

Percorriamo un tratto in falsopiano e poi la pendenza aumenta e, superato un primo gradone con un delicato attraversamento di un corso d'acqua ghiacciato, raggiungiamo l'Alpe Corte di Mezzo.
I gradoni diventano due e poi tre.....
E' alla fine della terza bastionata che la stanchezza prende il sopravvento.
Il Passo sembra ancora così lontano.....quasi quasi mi fermo qui!
Per fortuna Mauro mi incita a continuare e mi alleggerisce dello zaino, per aiutarmi a procedere.
Passo dopo passo riesco finalmente a raggiungere la meta, che si rivela molto più vicina di quanto immaginassi.
 
Il panorama che ci si presenta in questa splendida giornata di sole è impareggiabile.
Un panorama conosciuto e per questo ancora più bello.
Per fortuna quest'oggi Eolo riesce a tenere a freno i suoi venti ribelli e, nonostante le rigide temperature, riusciamo a goderci quest'angolo di mondo.

I due "insaziabili" del gruppo, Mauro e Graziella, decidono di procedere fino a raggiungere la cima di Mezzeno, macinando un'altra ottantina di metri di dislivello!
Dopo la sosta rigeneratrice mi sentirei quasi di seguirli....ma penso al ritorno e a come reagiranno le mie ginocchia. 
Così scendo con Grazia e Michele, mentre Moreno si ferma ad aspettare gli altri.

Arriviamo alle auto che è ancora presto, così possiamo permetterci la "sosta bar", dove ognuno di noi si autogratifica con qualcosa di stuzzicante.
C'è chi lo fa con la birra, chi con il gelato, chi con il cappuccino e chi con un'appetitosa piadina.

Ma in fondo....ci accontentiamo di poco!

Con me hanno "ciaspolato": Grazia, Graziella, Michele e Moreno
Mauro ci ha accompagnati con gli sci

Tourengänger: Lella, patripoli


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (9)


Kommentar hinzufügen

grandemago hat gesagt:
Gesendet am 12. Februar 2013 um 10:45
E io qui, a casa.....a morire d'invidia!

patripoli hat gesagt: RE:
Gesendet am 12. Februar 2013 um 13:36
Non disperare......arriveranno giorni migliori!

cristina hat gesagt:
Gesendet am 12. Februar 2013 um 15:55
Bentornati! Cominciavamo a preoccuparci!

Ciao. Cri

patripoli hat gesagt: RE:
Gesendet am 12. Februar 2013 um 18:48
Una volta è colpa del cattivo tempo......un'altra volta è la famiglia a reclamarmi!
Ma va bene così....quel che non riusciamo a fare oggi lo faremo domani!

Ciao.

andrea62 hat gesagt:
Gesendet am 12. Februar 2013 um 17:11
Bella gita x i miei gusti, spero di farla anche io.
Ciao
Andrea

patripoli hat gesagt: RE:
Gesendet am 12. Februar 2013 um 18:52
Sono certa che l'apprezzeresti.
Sarebbe bello poterla ripetere anche senza la neve!

Ciao!

andrea62 hat gesagt: RE:
Gesendet am 13. Februar 2013 um 10:14
Senza la neve ci sono stato, con la neve neanche ci pensavo ora dopo aver visto il vostro resoconto la metto nei miei programmi.
Ciao

luispippo1 hat gesagt: Il Luis
Gesendet am 22. Februar 2013 um 22:52
Brava Patry,sei sempre in giro,belle le foto
a... Grazie per il bollino

patripoli hat gesagt: RE:Il Luis
Gesendet am 23. Februar 2013 um 12:55
Di niente!
Quando vuoi venire......
Ciao e a presto!


Kommentar hinzufügen»