Canyonlands National Park (Island in the Sky)


Published by ale84 , 6 November 2011, 11h10.

Region: World » United States » Utah
Date of the hike:11 June 2011
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: USA 
Access to start point:Canyonlands National Park
Accommodation:Inca Inn Motel, Moab, UT

Dopo la visita al Dead Horse Point State Park ci siamo diretti al vicino Canyonlands National Park che come suggerisce il nome è un parco nazionale formato da parecchi canyon.
Questo parco è davvero molto esteso ed è suddiviso in tre zone specifiche: Island in the Sky, Maze e Needles.
Con un solo giorno a disposizione era impossibile visitare tutto, perciò ci siamo recati nella zona più vicina e accessibile da Moab chiamata Island in the Sky.

Mesa Arch

Per prima cosa abbiamo svolto una breve e facile passeggiata di 0.8km ca. andata-ritorno al Mesa Arch, un arco di roccia che si trova a strapiombo sul canyon e pare offra il meglio al sorgere del sole.
Per il giro completo abbiamo impiegato una mezz'oretta, lungo il sentiero oltre alle solite lucertoline abbiamo visto alcuni scoiattoli di terra e molti coloratissimi fiori di cactus...chi l'ha detto che nel deserto non cresce nulla?! Passeggiata piacevole nonostante il gran caldo, l'arco è molto bello e trovandosi sul limite del canyon si ha l'imporessione di guardare attraverso un'ampia finestra!

Green River Overlook
Terminato il tuor al Mesa Arch ci siamo diretti in auto, seguendo la strada principale del parco che scorre attraverso scenari mozzafiato, al Green River Overlook.
Dal parcheggio si arriva in breve al punto panoramico di fronte al vasto canyon nel quale si vede scorrere per l'appunto il fiume Green.
Il Green River ed il Colorado River sono i due grandi fiumi che hanno eroso la roccia e creato nel corso degli anni questo enorme parco nazionale.
Il punto dolente di questo parco è però l'estensione, talmente vasto che risulta praticamente impossibile farsi un'idea della sua reale ampiezza, già nel Grand Canyon era difficile renderesi conto delle distanze e delle altezze ma qui la cosa si fa ancora più complicata! Per quanto bello possa essere risulta difficile apprezzare appieno tanta immensità!

Grand View Point e Grand View Point Trail
Sempre in auto ci siamo diretti al parcheggio vicino al Grand View Point, questo punto panoramico offre una vista spettacolare. Da Grand View Point è possibile incamminarsi sul Grand View Point Trail, un sentiero che corre in gran parte sul margine del canyon sino a raggiungere il punto panoramico finale, da lì poi si torna indietro per la stessa via dalla quale si è arrivati. Il percorso andata-ritorno è lungo circa 3km e per la gita si impiega un'oretta.
Noi ci siamo trovati sul sentiero nell'orario più sconsigliato della giornata vale a dire attorno a mezzogiorno, per stare in mezzo al deserto non è il massimo soprattutto se hai sofferto di problemi gastro-intestinali nei giorni precedenti e il tuo fisico non è al top della forma...ma ormai non potevamo fare altrimenti, inutile dire che si boccheggiava e faceva caldissimo!!! L'importante è portarsi dietro dei liquidi anche in caso di brevi passeggiate, nel deserto viene consigliato di bere almeno un gallone di acqua al giorno (circa 4 litri) e di aumentare le dosi nel caso si svolgano attività fisiche più impegnative.
Può sembrare tanto ma vi assicuro che non lo è, ci si può tazzare tutta quella roba senza nemmeno accorgersene! In pratica bisogna diventare un tutt'uno con la propria borraccia e bere, bere, bere!!!
Noi abbiamo anche acquistato una borsa frigo (quasi indispensabile direi), trovare il ghiaccio da metter dentro è cosa facile visto che in USA trovi una "Ice Machine" ad ogni angolo!

Terminata la visita a Canyonlands siamo tornati a Moab per fare bucato prima di dirigerci nello straordinario Arches National Park...

Altre foto degli USA sul sito personale di Mauro78: Ariafina

Hike partners: ale84, Mauro78


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T1
11 Jun 11
Dead Horse Point State Park · ale84
T2

Post a comment»