Trekking in Perù - Incahuain 4170m/Huayhuash 4350m - campo 4


Publiziert von Floriano , 25. November 2010 um 10:34. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Peru
Tour Datum:23 August 2010
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Hochtouren Schwierigkeit: WS
Wegpunkte:
Geo-Tags: PE 

VAGABONDO , ACQUA E VENTO NEGLI OCCHI, SOLE NELL'ANIMA, GIRO IL MONDO IN CERCA DI ME STESSO; L'ALTRO.....GLI ALTRI MI SORRIDONO AGLI ANGOLI DELLE STRADE.
(Terenzio Formenti)

Giorno precedente: Laguna Mitucocha4270m/Incahuain 4170m - campo 3

Commento di Chiara e Floriano

La giornata che ci aspetta, a detta di Edgar, è una delle più impegnative perchè il percorso è lungo e dobbiamo superare un passo a Q4800 circa.
Dopo una bella colazione all'aperto durante la quale un bambino dolcissimo ci ha fatto compagnia,iniziamo a costeggiare la Laguna Carhuacocha in direzione O arrivando ai piedi dei grossi nevai che già avevamo ammirato il giorno prima, per poi proseguire in direzione S superando in successione prima una grossa frana, poi un cordone morenico, fino ad arrivare alla Laguna Siula 4290m dove ci concediamo una breve sosta.
Da ora in poi il sentiero diventa molto ripido e faticoso con alternanza di tratti polverosi e detritici inframmezzati da salti rocciosi. A Q4550 circa e dopo poco meno di un ora di cammino ci fermiamo per un'altra sosta su un costone roccioso panoramico: da qui ammiriamo sotto di noi, oltre alla Laguna Siula, anche la Laguna Quesillococha e in lontananza la Laguna Gangrajanca che ha la particolarità di essere sempre ghiacciata.; sulla sinistra invece ci sovrasta l'imponente seraccata dei ghiacciai Siula Grande e Sarapo.
Riprendiamo a salire un pò più blandamente ma l'illusione dura poco: per arrivare al passo ci aspettano infatti altri 200 mt circa di bianca pietraia e stretti tornanti.
Arriviamo infine al Siula Punta 4830m, uno stretto pianoro da cui ammiriamo le prime cime della Cordigliera ...  ed in particolare il Leon Dormiente che a prima vista assomiglia all'Adula, tanto caro a Floriano!
Scendiamo pochi metri per sfuggire il vento del passo e ci fermiamo per la sosta pranzo (un grazie particolare alla Giovanna che ci segue nel trekking portando vaschette per ognuno di noi!) .... e una breve pennichella che la stanchezza invoglia in qualcuno!
La ripresa del cammino ci porta a superare un'altro passo a Q4750 per poi proseguire lungo gli sfasciumi del versante O del Cerro Pucacocha, al termine dei quali si apre la piana della Laguna Quesillococha caratterizzata dalla presenza di numerosi greggi di pecore.
Dal lago scendiamo fino a Huayhuash 4350 dove ci aspettano già le tende montate e un meritato riposo!
Lo spettacolo della luna piena conclude degnamente la giornata :-)

Partecipanti: Chiara, Edgar, Fausto, Floriano, Giovanna, Ludovico

Giorno successivo: Huayhuash 4350m/Água Termal 4365m - campo 5

Tourengänger: Floriano, Chiara


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (2)


Kommentar hinzufügen

UpTheHill hat gesagt: Che paesaggi...
Gesendet am 29. November 2010 um 07:56
Bellissime tutte le tappe, mi sono rifatto gli occhi con le splendide foto. Grazie per questa bella serie.

Floriano hat gesagt: RE:Che paesaggi...
Gesendet am 30. November 2010 um 11:55
Mi fa piacere che ti piaccia il nostro trek!
Un caro saluto
Floriano


Kommentar hinzufügen»