Tramonto al Parco delle Colline.


Publiziert von Menek , 13. März 2018 um 15:19. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:12 März 2018
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Zeitbedarf: 1:00
Aufstieg: 280 m
Abstieg: 280 m
Strecke:A spoiler, di km 3,800
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Brescia Q.re Urago Mella. Parcheggio lungo la Via della Piazza.
Kartennummer:Oruxmaps

La mattina scorre veloce, poi arriva il pomeriggio, con la radio accesa e le nuvole che passano spinte dal vento; con il pc comincio a preparare la prossima escursione, adocchio la Kompass online, cerco in rete, poi scado nel disagio mentale, leggo cose strane ed arrivo persino a visionare il sito di Der Spiegel, ma quando cado su Dagospia, beh, questo è troppo, è l’ora di alzare le chiappe.

Partiamo da Urago Mella, un bel quartiere di Brescia dove ci sono case signorili ai piedi del Parco, saliamo tra i districati sentieri, oggi umidi e scivolosi, a volte troviamo paline, ma trovo anche la maniera di scivolare senza farmi del male, solo le mani restano insozzate, il terreno argilloso lascia un colore particolare sui palmi; mi guardo e penso allo Scarabeo stercorario…

 Arriviamo al Monte Picastello con i suoi vecchi appostamenti, scattiamo foto al sole che tramonta e alla città che è dipinta dal “rosso di sera”, anche il Guglielmo vuole essere immortalato.  Passiamo il Monte Ratto e pian piano cominciamo a scendere sino allo Spiazzo delle Eriche, poi la Radura dei Pruni, la macchina è ormai vicina.

Lasciamo alle spalle l’inizio di primavera con i suoi fiori.

Nota 1): Facile giretto pomeridiano sulle colline di Brescia; i sentieri sono abbastanza segnalati ma con le piante spoglie si può navigare a vista. Infinita la possibilità di concatenare.


A la prochaine!      Menek,Rosa


Tourengänger: Menek, rossa


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (10)


Kommentar hinzufügen

Angelo & Ele hat gesagt:
Gesendet am 13. März 2018 um 16:27
Bello iniziare dalla città e arrivare, tra boschi e colline, in cima a un monte...

La primavera sta arrivando ma, tra pochi giorni, tornerà il "simpaticissimo" Burian a ricordarti che le ciaspole dovevi aspettare a buttarle in cantina... :-)

Salutoni a Voi...

Angelo

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 13. März 2018 um 17:10
Da Brescia partono un mare di sentieri, e vanno tutti in c.lo a Burian! E le ciaspole sono sempre pronte, purtroppo!
Ciao raga!
Menek

Poge Pro hat gesagt: RE:
Gesendet am 13. März 2018 um 18:23
Viva Burian e tutti i suoi fratelli!!!
Lunga neve sulle alpi.
:)))

Angelo & Ele hat gesagt: RE:
Gesendet am 13. März 2018 um 18:32
Povero illuso...

Ho già telefonato in Sahara al GHIBLI che mi ha garantito che verrà immediatamente e poi vedi la tua "pappetta viscida bianca" che fine farà...!!! :-))

Lunga vita alle api e consolati con dosi massicce di Manuka!!! :-))

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 13. März 2018 um 22:50
Hai sponde dappertutto!

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 13. März 2018 um 22:50
Siamo nel paese dell'odio...maledetta neve!

ralphmalph hat gesagt:
Gesendet am 13. März 2018 um 16:27
...azz...Dome!!! Eri proprio sul ciglio di un abisso...Der Spiegel...Dagospia....sei scappato appena in tempo....!!! :))
Ciaoooo
Graziano

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 13. März 2018 um 17:12
Con Dagospia avevo toccato il fondo, Graziano. Mi salvava solo un giro sui monti... :)))
Ciaooo
Menek

gbal hat gesagt:
Gesendet am 15. März 2018 um 21:32
No, Der Spiegel no....su in collina....hai provato a fare la palla dello Scarabeo? Un bel passatempo.

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 16. März 2018 um 11:03
:) :) :) sul Der Spiegel siamo d'accordo, sul fare la palla, mmm, non c'era abbastanza materiale! :)
Ciao amis
Menek


Kommentar hinzufügen»