Cima Sud Morisciolo -1906 mt- (da San Defendente)


Publiziert von GAQA , 11. Dezember 2015 um 07:54. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum: 8 Dezember 2015
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Cima dell'Uomo   CH-TI 
Zeitbedarf: 6:00
Aufstieg: 1250 m
Abstieg: 1250 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Da Gallarate-Uscita Gazzada Tangenziale di Varese-Valico doganale Ponte Tresa (I) / (CH)-Autostrada uscita Bellinzona Sud-Giubiasco-Sementina,appena superato il supermercato Coop in direzione Monte Carasso svoltare a sinistra-stretta strada asfaltata per San Defendente-Monti di Cima ultimo spiazzo per posteggio auto.

Sfruttiamo al meglio la festività dell' 8 Dicembre organizzando una bella escursione in Val Sementina,una delle stupende valli del Bellinzonese.Proponiamo la gita anche a Poncione,che accetta bissando il ritorno su questi sentieri già perlustrati in passato,invece per me ed asky saranno inediti.

Prima di descrivere la nostra giornata,ci tenevo a precisare che la classificazione e' in prevalenza T2 e non sussistono problemi tecnici nel raggiungimento della meta.Mi sono permesso di valutare T3 il tratto : Insellatura Cimetta d'Orino - Cresta Cima Sud Morisciolo Q.1906 .Dalla sella in questione,inizialmente si sale su una rampa erbosa guadagnando velocemente quota arrivando su un'antecima dove e' posizionato un grosso ometto con preghiere Tibetane al vento.Dopodiche'perdendo qualche metro si scende su una selletta,per salire nuovamente e ripidamente nel tratto finale fra erba e sterpi,giungendo su un ristringimento della cresta,(leggermente esposta ma evitabile rimanendo più bassi),concludendo su pietrame friabile e terriccio fino ad un cippo di vetta molto spartano,caratterizzato da un masso rettangolare conficcato nel terreno in maniera verticale,alto circa 40 cm e circondato da piccoli massi,oltre di esso e' ben visibile la bella Guglia Gugin.Questo tratto che ho appena descritto non e' segnalato con cartelli escursionistici e individuare la vera Cima Sud Morisciolo,richiede una maggiore esperienza (non la mia),infatti fosse stato per me mi sarei fermato al primo ometto con bandiere Tibetane e sarei caduto nel tranello,ma grazie ad Emiliano che ha insistito in maniera decisa abbiamo proseguito raggiungendo la meta completando al meglio la nostra escursione.

Ma andiamo per ordine : parcheggiata l'auto a Monti di Cima Q.677,localita' situata qualche metro sopra San Defendente di Sementina,inizia la nostra gita.Individuiamo la segnaletica per la Capanna Alpe Mognone che raggiungeremo seguendo il bel sentiero per Monti di Boscarolo che si sviluppa nel bosco tra betulle e faggi.Arrivati alla Capanna Mognone Q.1463 (Chiusa),ci rilassiamo ammirando il suggestivo panorama sul Piano di Magadino e Lago Maggiore.Proseguiamo per l'Alpe Morisciolo Q.1718 e saliamo sulla rampa finale arrivando all'insellatura,in primo momento viriamo a sinistra sulla Cimetta d'Orino,anch'essa rappresentata da un grosso ometto nel mezzo di una cresta,dopodiche' raggiungeremo la Cima Sud Morisciolo Q.1906 nella modalita' descritta in precedenza.Dalla panoramica vetta,la visuale e' superba sulla selvaggia scogliera del Madonetto e sull'incantevole Alpe Ruscada adagiata nel solco vallivo,spettacolare sotto i nostri occhi,la cresta che prosegue sulla piu' alta Cima di Morisciolo Q.2202 concatenando la Cima d'Erbea e Gaggio.Per la discesa utilizziamo lo stesso itinerario dell'andata,con la variante per i Monti d'Albarello chiudendo a Monti di Cima,un mini-anello parziale e con molta soddisfazione concludiamo questa giornata di montagna.

NOTE : Escursione valutabile T2,breve tratto T3 come accennato in precedenza,dal punto di vista paesaggistico e naturalistico stupenda gita consigliabile e molto remunerativa sotto l'aspetto della panoramicita'.


Poncione
Bellissima escursione in luoghi che ho rivisto con pieno piacere. Begli ambienti, bei panorami, cimette forse secondarie "ingoiate" dalle vicine più alte, ma pur sempre interessanti...
Decisamente bisognerebbe ancora capire quale sia la vera cima sud (m.1906) di Morisciolo. Tutto fa credere che si tratti non del primo bifido colle con ometto e resti di bandierine tibetane, bensì dell'elevazione successiva posta nei pressi del "Gugin", in quanto una secca cesura della cresta la divide dalla successiva Cima centrale (m.2094), come descritto già da Alessandro GAQA. Due anni fa' avevo già raggiunto quest'elevazione, più evidente alla vista salendo da Mognone proprio per il fatto di trovarsi sulla sinistra del "Gugin", durante un inutile tentativo di raggiungere la cima centrale (http://www.hikr.org/gallery/photo1094170.html?post_id=64716#1).
Comunque sia... rimarco la giornata stupenda e ringrazio i fantastici Alessandro e Gabriele per l'ennesimo e piacevole invito... Avanti così.

Tourengänger: Poncione, GAQA, asky


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (8)


Kommentar hinzufügen

Francesco hat gesagt:
Gesendet am 11. Dezember 2015 um 09:02
...Bravi.
Le ns. Bandierine di preghiera sono state ancorate bene.

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 11. Dezember 2015 um 09:41
Ciao Francesco...grazie:) posto bellissimo,reso ancora più magico e suggestivo grazie alle vs.Bandierine,ancorate alla grande....
Buona giornata..
Alessandro

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 11. Dezember 2015 um 17:26
Bella gita,
ciao a tutti!
Daniele

GAQA hat gesagt: RE:
Gesendet am 11. Dezember 2015 um 17:36
Ciao Dani..
Grazie!! Buon weekend...
Alla prossima Alessandro

Simone86 hat gesagt:
Gesendet am 11. Dezember 2015 um 22:43
Bel giro, sempre bello vedere quelle zone. Tutto bello asciutto anche li

GAQA hat gesagt: RE:
Gesendet am 12. Dezember 2015 um 08:25
Ciao Simo grazie! Un'appagante camminata,zona che ho apprezzato...asciutto e clima settembrino..
Approfitto per farti i complimenti per la tua "2 giorni" ..sempre grandi cose..:)
Ciao Alessandro

gbal hat gesagt:
Gesendet am 15. Dezember 2015 um 19:46
Con Emiliano come guida la riuscita è sicura.
Bravi voi tutti e anche il Morisciolo ora è nello zaino.

GAQA hat gesagt: RE:
Gesendet am 15. Dezember 2015 um 22:06
Ciao Giulio..bella gita e grande intenditore al nostro fianco...ne abbiamo da imparare :):)..la strada e' lunga...
Se non ci sentiamo per le prossime ti anticipo gli auguri per le feste ...:)
Ciao Alessandro


Kommentar hinzufügen»