La Torre ( cima ) 3225 m da Ceresole Reale


Published by Antonio59 ! , 26 September 2023, 22h45.

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike:24 September 2023
Hiking grading: T4+ - High-level Alpine hike
Waypoints:
Geo-Tags: I   A 
Time: 10:00
Height gain: 1813 m 5947 ft.
Height loss: 750 m 2460 ft.
Route:19,06 km

Trasferta in valle dell'Orco.
All'ingresso di Ceresole Reale  si sale pochi metri a fino  Moies 1575 ( parcheggi scarsi ).
Il sentiero sale nel bosco e passa da vari alpeggi : Visiret 1783, Reposa 1840, Alpe Cabianca 1947, Pra del Cres 2004, Rama 2026 e Ciaplus 2168. Arriva quindi al Colle Sia 2278 m.
Da qui la mulattiera prende a scendere con lunghissimi traversi e passa da Loserai di Sotto 2210 poi nei pressi dell'Alpe Breuillet si attraversa un ponte si legno e si va a  Foges 2214. Qui a un bivio occorre svoltare a sinistra ( mentre dritto si va a Gran Piano ), si sale all'Alpe Breuil 2387 e con ultimo strappo si sale al ripiano con un laghetto e il bivacco Giraudo 2630 m.
Dal bivacco parte verso nord-est, dapprima poco visibile, una antica mulattiera, che sale a collegare vari appostamenti di caccia, a volte poco visibile, altre ben chiara. Riusciamo lungamente a seguirla, anche se la cronaca su un vetusto libro dice che ormai esiste solo fino a quota 2800, noi riusciamo ad arrivare con questa storica mulattiera fino a 2984 metri di quota, a un ultimo appostamento di caccia.
Quindi svoltiamo a sinistra, tra rocce montonate, e puntiamo alla pietraia che scende dal Colle della Torre, la risaliamo e arriviamo al colle, 3185 m. Da qui ci si abbassa sul versante sud per passare sotto il primo risalto, poi si vedono distintamente 2 torrioni. Samuele si infila in un canale tra questi torrioni nel tentativo di guadagnare la vetta, ma per fortuna ricordavo di aver letto di una cengia-canale ( grazie a Emanuele80 ). Quindi mi abbasso ancora sul lato sud passando sotto lo zoccolo roccioso che sostiene i torrioni, e vedo finalmente un facile canale che sale in cresta, poi svoltando a destra si sale le ultime rocce verso l'ometto di vetta de La Torre 3225 m.
Con targa del Cai di Rivarolo Canavese.
Al ritorno si può scendere direttamente nella pietraia senza passare dal colle, e guadagnato le rocce montonate, scendiamo direttamente sulla mulattiera di caccia un pò più a valle, e con questa arriviamo come al solito al buio al piccolo Bivacco Giraudo.
Per fortuna siamo solo in 2, perchè è davvero piccolo.

Hike partners: Antonio59 !


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (4)


Post a comment

Sent 1 October 2023, 14h29
Grazie per la citazione e complimenti per l'ascesa, la cengia è apparentemente l'unico modo comodo per accedere alla cresta.
Questa montagna è il dovuto coronamento alla salita dei laghi di Ciamousseretto e anche un itinerario di nicchia, cosa che non guasta mai!

Ciao,
Emanuele

Antonio59 ! says: RE:
Sent 2 October 2023, 09h32
Ho visto infatti il tuo grandioso giro.
Ciao
Antonio

Sent 1 October 2023, 14h30
Solo ora mi sono accorto che ti è finito il Monte Bianco nei waypoints! :)

Antonio59 ! says: RE:
Sent 2 October 2023, 09h33
Grazie
Eliminato


Post a comment»