COVID-19: Current situation

Monte Alben bis: dalla Val Vertova


Published by Chiara , 16 October 2018, 15h19.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:13 October 2018
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Time: 1 days
Height gain: 1900 m 6232 ft.
Route:20Km
Access to start point:Dal paese di Vertova si imbocca la strada della Val Vertova fino ad arrivare alla località Rosèt dove vi è la possibilità di parcheggio

In città, la moltitudine non ha cuore nè nome.
Piu ci si eleva e più si è soli. Ma sulle cime delle montagne ogni viandante che incontri è un fratello. 


E' la voglia di autunno che ci riporta all'Alben per la seconda volta nel giro di poco tempo!
Ma anche la voglia di fare un percorso nuovo, che in parte scopriamo - mappa alla mano - strada facendo.
E di fare un percorso lungo!!!!!

Ambiente sempre suggestivo quello dell'Alben, tra guglie e pinnacoli calcarei in altro, e i caldi colori autunnali più sotto. E poi la Vertova è sempre un gioiellino, con il suo torrente, le sue cascatelle, le sue marmitte dei giganti

Dal parcheggio si segue la mulattiera (segnavia CAI 527) sempre costeggiando il torrente e, dopo averlo guadato alcune volte si arriva alla cascata della Val de Grue. Si continua fino a che, attraversato un ponticello, si raggiungono i prati del Merèl. Qui il sentiero lascia il torrente innalzandosi a sinistra, per riprenderlo più oltre alla sorgente, da dove si prosegue lungo il fondovalle. Si attraversa un magnifico orrido, si supera con ripide serpentine una balza riguadagnando il torrente. Qui si sbuca nella conca di Sedernèl (mt.1213). Si prosegue lungo i ghiaioni fino ad una baita dove, piegando verso destra, ci si alza fino ad un fitto bosco. Si lascia il sentiero per le baite e, dopo una decisa salita sulla sinistra verso il colle di Pradaccio si arriva al bivacco Testa (mt. 1489), sempre aperto. Qui ha inizio la parte più spettacolare del percorso, prima con un ripido strappo al di sopra del bivacco, lungo la cresta tra la Val Vertova e la Val del Riso, poi per la salita prativa fino al Passo dei Campelli. Dopo una breve discesa sul versante della Val Vertova, si sale ripidamente in un ambiente dolomitico. Tra torrioni e pinnacoli si arriva al Passo dei Campelli, sullo spartiacque Val Serina - Val Seriana, dove ci si innesta sul sentiero 525. Si segue il crinale fino alla Croce in vetta al Monte Alben (2019m).
Al ritorno, dal Passo dei Campelli, scendiamo per un lungo tratto in direzione di Aviatico, seguendo il segnavia CAI 525, transitando dapprima in un vallone, poi raggiungendo i pascoli delle Casere Alte e della Cascina del Fop, fino ad arrivare al Passo con alla sinistra il Monte Succhello; da qui proseguiamo dapprima sempre sul sentiero CAI 525, poi sul 524 e infine sul 519, sbucando all'inizio della Val Vertova in corrispondenza del segnavia "sentiero difficile" 





 

 

Hike partners: Chiara


Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (7)


Post a comment

cristina says:
Sent 16 October 2018, 16h05
Penso sia lo stesso giro fatto da noi tempo fa o comunque molto simile, forse al contrario...quello che non mi piace di questo giro sono i roccoli che voi forse avete passato in discesa. La prima volta un cacciatore alle 9.30 ci ha offerto caffè con grappa, anzi prima solo grappa poi forse vista l'ora ha aggiunto il caffè :-D...la seconda volta ci fischiavano le orecchie...in questo periodo tra bergamasca e bresciana si salvi chi può :-(

Chiara says: RE:
Sent 17 October 2018, 11h40
Anche noi, oltre a sentire un sacco di spari, abbiamo incontrato due cacciatori durante il giro del ritorno, e con zaini stragonfi..... Il commento dei miei amici è stato "Chiara, non chiedere cosa c'è dentro...."

Menek says:
Sent 16 October 2018, 18h37
magica Val vertova! Ciaoooooooooo

Chiara says: RE:
Sent 17 October 2018, 11h42
Verooooooooo! E pensa che m'era anche venuto in mente di avvisarti.......Ma l'avviso sarebbe arrivato venerdì sera dopo le 22.00, x un cambio programma dell'ultimo..... Ancora più tardi del solito ;-) ..... Ciao!

blepori says:
Sent 17 October 2018, 07h15
bei posti, io nonostante la stagione avanzata un tuffo in quella pozza lo avrei anche fatto...Ciao Benedetto

Chiara says: RE:
Sent 17 October 2018, 11h43
......diciamo che era tardi come orario!...... Complimenti comunque, anche per l'idea..... Ciao

GIBI says:
Sent 18 October 2018, 22h27
Bene ... brava ... bis ... sempre molto bello l'Alben e interessante la vostra variante sul tema !

ciao Giorgio


Post a comment»