Stave-Bleik Coastal Trail, Isole Vesterålen


Publiziert von ale84 , 25. Oktober 2015 um 12:09.

Region: Welt » Norwegen
Tour Datum:12 August 2014
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Aufstieg: 350 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Stave, Isola di Andoya, Vesterålen
Unterkunftmöglichkeiten:Stave Camping, Stave, Isola di Andøya, Vesterålen

Le Isole Vesterålen si trovano a nord delle Lofoten e sono ancor più selvagge e meno frequentate di quest’ultime. Le abbiamo raggiunte da Sandsletta in tre ore di viaggio, l'ultima mezz'ora percorrendo la Strada turistica nazionale sulla costa ovest dell'Isola di Andøya.
Personalmente ho trovato le Lofoten più pittoresche, forse perché preferisco i luoghi montagnosi e le Vesterålen a confronto sono più “piatte”.
Sicuramente anche la meteo ha giocato un ruolo importante, avessimo trovato soleggiato forse il giudizio sarebbe stato diverso ma con pioggia e nebbia a metterci i bastoni tra le ruote…siamo riusciti a fare la metà della metà di quel che avevamo programmato…peccato! Col senno di poi diciamo che dovendo sfruttare al massimo i giorni di vacanza a disposizione, sarebbe stato meglio restare un po’di più alle Lofoten e lasciar perdere la tappa alle Vesterålen, che tra l'altro ci ha fatto macinare parecchi chilometri.
Ma ormai lo sappiamo, ci conosciamo, la “golosità” di voler vedere di tutto un po’ ci fa aggiungere tappe ad ogni viaggio portandoci  a compiere delle maratone con lunghi spostamenti, così finiamo col passare più tempo al volante che a sgambettare all’aria aperta! Impareremo mai? Dicono che l’esperienza insegna ma tutte le volte ci caschiamo!
Comunque anche alle Vesterålen siamo riusciti a fare almeno una passeggiata all’aria aperta, purtroppo l’arrivo del cattivo tempo ci ha costretti a ridimensionare l’escursione tornando prima sui nostri passi.
Lo Stave-Bleik Coastal Trail è un sentiero di circa 10 chilometri che si snoda sulla costa ovest dell'Isola di Andøya e transita sopra la bellissima spiaggia di sabbia bianca di Bleik.
Il punto di partenza della gita è il piccolo villaggio di Stave dove abbiamo anche pernottato.
A pochi passi dalla cima chiamata Måtind (408m) che corrisponde al punto più alto che si tocca durante la traversata, dopo aver camminato per quasi un’ora e mezza, ci siamo convinti a tornare, infatti con la nebbia si correva il rischio di non vedere più il sentiero e dunque meglio essere cauti e rientrare alla base.
Diciamo che pur non avendo raggiunto la cima, la gita è stata bella, siamo riusciti a vedere la spiaggia di Bleik con il sole che viste le previsioni meteo negative e la pioggia presa di prima mattina, non era per nulla una cosa scontata.

Ulteriori informazioni le potete trovare sul sito ufficiale delle Isole Vesterålen

N.B.: Se cercate informazioni per un viaggio in Norvegia, consultate il sito dell'Ente turistico nazionale, è davvero utile e ben fatto: www.visitnorway.com

Tempo impiegato:
Salita 1h 20 minuti
Discesa 1h 10 minuti  
(soste comprese)

Tourengänger: ale84, Mauro78


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»