Cima Lainert 2469 m


Published by cristina , 23 March 2016, 10h13. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Trentino-South Tirol
Date of the hike:20 March 2016
Snowshoe grading: WT2 - Snowshoe hike
Waypoints:
Time: 1 days
Route:Ingenga-Masi Zora e Bretoni-Cortinga di Sotto-Cortinga di Sopra-Cima Lainert-Cortinga di Sopra-Mondent Alta e Bassa-Masi Bretoni-Masi Zora-Ingenga
Access to start point:Dalla Val di Sole entrare in Val di Rabbie e prima di entrare in Pracorno seguire indicazioni per Ingenga. Posteggi lungo la strada. In estate o con strada pulita forse si può proseguire fino a Masi Zora.
Maps:Tabacco 048 Val di Pejo-Rabbi e Sole 1:25.000

Oggi rimaniamo vicini a casa (Romeno).

Posteggiamo alle case alte di Ingenga, c’è un piccolo posteggio, al momento non sembra proprietà privata, in alternativa abbiamo visto che lasciano l’auto lungo la strada.

Due settimane fa avevo visto che erano partiti sci ai piedi, oggi per trovare neve continua dobbiamo superare i 1500 m di quota. Fortunatamente una mulattiera taglia i tornanti della strada. Raggiungiamo Masi Zora, proseguiamo verso sx, anche se i cartelli segnavia del Cai indicano Malga Cortinga a dx. Arriviamo a Masi Bretoni dove prendiamo la strada in salita a dx, segnavia, e poco dopo calziamo le ciaspole. Seguiamo la strada fino a Malga Cortinga di Sotto andando ad abbandonarla poco dopo. Saliamo per prati puntando la croce della Malga Cortinga di Sopra che raggiungiamo poco dopo.

Ora è ben visibile la cresta che dobbiamo raggiungere per salire alla Cima Lainert. Rimaniamo nel vallone, leggermente sulla dx fino ad arrivare sotto la verticale della, chiamiamola anticima, un breve tratto di cresta e siamo all’ometto.

Scendiamo sul versante opposto e velocemente siamo alla Malga Cortinga di Sopra. Proseguiamo seguendo le indicazioni della Via delle Malghe e raggiungiamo la Malga Mondent Alta (ha un accogliente bivacco) dove facciamo sosta pranzo.

Proseguiamo lungo la dorsale, ignorando la strada, e arriviamo a Malga Mondent Bassa. Poco prima della malga la ciaspola di Marco ci abbandona dopo quasi vent’anni di buon servizio. Fortunatamente la neve sta calando. La sterrata per tornare a Masi Bretoni e innevata ma poca cosa. Raggiuntili chiudiamo l’anello e torniamo al posteggio.


Hike partners: cristina, Marco27


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (2)


Post a comment

GIBI says:
Sent 24 March 2016, 14h55
Beati voi ... siete praticamente quasi sempre in movimento tanto da riuscire a consumare persino una ciaspola ... che invidia !

Scherzi a parte ... vi auguro una :
BUONA PASQUA

... e non oso pensare cosa combinerete in questo lungo week-end che arriva !

ciao Giorgio


cristina says: RE:
Sent 24 March 2016, 15h47
Beh la ciaspola aveva 20 anni quasi per cui...

Auguri anche a te e speriamo nel tempo


Post a comment»