COVID-19: Current situation

Piacevola salita al Rifugio Andolla


Published by Antoniu , 11 August 2014, 12h31.

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike:22 June 2014
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Time: 3:30
Height gain: 500 m 1640 ft.
Height loss: 500 m 1640 ft.
Route:Salita e discesa
Access to start point:La direttrice principale per raggiungere la Valle Antrona è l'autostrada A26 direzione Gravellona-Toce. Da Milano percorrere l'autostrada A8 in direzione Varese-Gravellona Toce, al bivio per Varese prendere la direzione Gravellona Toce e proseguire per tutta l'autostrada fino a raggiungere il tratto finale di superstrada (attenzione pochi distributori di benzna), uscire a Villadossola e seguire le indicazioni per ValleAntrona-Comune di Antrona Schieranco (VB)-Cheggio-Diga Lago dei Cavalli. Fare attenzione all'ultimo tratto di strada che diventa molto stretta e ci sono anche de tratti privi di protezioni laterali.
Accommodation:Rifugio Andolla A Cheggio nei vari Hotel oppure al Rifugio Novara (all'inizio del paese)

Il Rifugio Andolla, una semplice uscita in una valle verdissima con molta acqua dove la natura è stupenda e rigogliosa.
Riusciamo ad organizzare un'uscita di gruppo, non siamo sicuri delle capacità tecniche e della resistenza alla fatica dei partecipanti, quindi decidiamo per un luogo facile da raggiungere ma molto bello...
Una volta arrivati a Cheggio e parcheggiate le auto in prossimità della diga si attraversa la stessa e si prosegue lungo il lato sx del lago... camminata piacevole e priva di difficoltà.
Costeggiando il lago ci rendiamo conto che l'inverno appena terminato è stato duro e distruttivo (un ponte con travi in ferro completamente divelto)... per noi turisti niente pericoli, avevano già attrezzato una sicura via alternativa...
Finito il lago si scavalca il suo immissario, torrente Loranco, e si prosegue per comodo sentiero tra i pascoli attraversando anche un vecchio alpeggio in rovina con fontanella per dissetarsi.
Piano si continua a salire e la meta di giornata è ben visibile da tempo, intorno ai 1700 metri un bivio indica la direzione e finalmente le pendenze aumentano portandoci velocemente al rifugio.
Sapevamo che la giornata era a rischio pioggia ed infatti abbiamo rinunciato a raggiungere il passo Andolla(2700ca),  abbiamo goduto della cucina e del tepore del rifugio, ci siamo rilassati cercando il panorama tra le nuvole e poi siamo scesi accompagnati da una leggera pioggerellina... 
Non è stata la giornata in cui abbiamo raggiunto cime imponenti, ma è stata una giornata in un bel posto con le persone a cui voglio bene e spero ce ne siano ancora molte così...
L'unico neo è stato il non vedere neppure un animale, solitamente si incontrano diversi stambecchi, ma probabilmente consci del tempo hanno declinato le foto... :-)
Una volta a valle birretta ristoratrice al Rifugio Novara, poi rilassati e felici verso casa.


Hike partners: climb74, Antoniu


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Post a comment»