COVID-19: Current situation

Compleanno in Grignone


Published by Antoniu , 11 August 2014, 09h51.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:30 March 2014
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Time: 7:00
Height gain: 1600 m 5248 ft.
Height loss: 1600 m 5248 ft.
Route:Solo tanto fiato e un minimo di tecnica di salita con ramponi
Access to start point:da Milano seguire la statale 36 per lecco, all'inizio della cittadina lacustre imboccare la galleria del Passo del Lupo per la Valsassina. Alla rotonda di Ballabio seguire per INTROBIO. Prima di entrare a Colle di Balisio c'è un distributore Tamoil azzurro sulla sinistra. 50m oltre inizia, sulla sinistra, via dei Grassi Lunghi (sterrata). Percorrerla se possibile fino alla Cappella del Sacro Cuore. Comunque per non sbagliare la strada sterrata è tra la Tamoil ed il negozio Alva (famoso per i suoi forni a legna sempre accesi ed una miriade di bruschette calde che aspettano solo di essere mangiate...)
Accommodation:Rifugio Brioschi Rifugio Pialeral

Per il mio 41mo compleanno mi sono regalato una giornata di piacevole riflessione facendo la cosa che più amo... Andare per monti... Solitamente il lecchese lo evito come la peste a causa del traffico, ma il pensare di non essere salito mai sul Grignone mi garba poco... Come tutti sanno proprio dietro Milano c'è una montagna che presenta tutte le caratteristiche di una seria montagna alpina... Ci vuole molto fiato per salirci dalla via normale invernale, mentre se si attacca dalla cresta del Cainallo allora abbiamo dinanzi a noi degli alpinisti in gamba... Io ho solo faticato... ;-) Si parte da molto in basso e si capisce che non sarà leggera... poi quando si pensa di essere a metà dell'opera si giunge al "muro del pianto" dove la montagna ricorda chi comanda e la pendenza si fa bella dura... poi si arriva in cresta, il gioco della neve e delle figure modellate dal vento è sublime e si è felici di essere qui... Alla fine di tutto aggiungerei che essendoci anche un rifugio subito sotto la vetta la giornata si chiude ottimamente... con polenta e un buon bicchiere di vino...
Per motivi vari i soci di montagna non sono potuti venire, ma la montagna è anche riflessione e solitudine... poi diciamocela tutta, in montagna non si è mai soli, c'è LEI la natura che ci tiene compagnia e in ogni secondo ci regala momenti magici...

Hike partners: Antoniu


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (2)


Post a comment

Laura. says:
Sent 20 August 2014, 10h08
Un modo fantastico per festeggiare il compleanno...

Antoniu says: RE:
Sent 20 August 2014, 15h38
Vero,
È stata un'uscita molto introspettiva...


Post a comment»