Harding Icefield Trail


Published by patripoli , 30 August 2013, 02h48.

Region: World » United States » Alaska
Date of the hike:28 August 2013
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Height gain: 1000 m 3280 ft.
Height loss: 1000 m 3280 ft.

Lasciamo Seward e, quasi per caso imbocchiamo la strada che indica “Exit Glacier”, un nome che ci ricorda che tra un paio di giorni dobbiamo partire.....

L'Exit Glacier è uno dei tanti rami che scendono dal gigantesco plateau dell'Harding Icefield e arrivati all'inizio dei sentieri che permettono di avvicinarsi al ghiacciaio, scopriamo che esiste un percorso che, con un migliaio di metri di dislivello porta, dopo circa 7 km, direttamente sul plateau sommitale.

Anche qui si parte da una quota modesta, ma il ghiacciaio arriva fin quaggiù!

Come al solito siamo tra i primi a partire e il percorso si snoda ripido di fianco alla colata glaciale, per poi superare un dosso che coincide anche con la fine del bosco.

Da qui camminiamo su un'estesa pietraia, segno evidente del recente ritiro del ghiacciaio e, dopo una lunga scarpinata, raggiungiamo un bivacco pittoresco, ma molto spartano, superato il quale procediamo verso il plateau che si mostra poco dopo in tutta la sua grandiosità.

Non ne vediamo la fine e da quanto ci è stato detto, si estende per centinaia di km.

Lo spettacolo è di una selvaggia e impressionante bellezza!

Da questo plateau si ergono cime che non raggiungono grandi quote, ma sono in gran parte ricoperte da ghiacci.

Restiamo alcuni minuti in religioso silenzio a guardare questo grandioso spettacolo naturale, per poi riprendere la strada del ritorno, accompagnati dalla pioggia, abbastanza insistente, che nel frattempo ha cominciato a scendere.

Durante la lunga discesa incontriamo anche una femmina di grouse (pernice), con i suoi tre piccoli, che ci dà una dimostrazione di amore materno, fronteggiandoci a pochi metri di distanza, come a volerci allontanare, mentre i suoi piccoli ci pascolano praticamente tra i piedi.

Come gita di chiusura del nostro viaggio, non poteva essere migliore, avendoci offerto, più delle altre volte, tutte le possibili varianti di questo maestoso ambiente.


Hike partners: patripoli


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T2
19 Jun 12
Wandern am Exit Gletscher · Margit

Comments (5)


Post a comment

gbal says:
Sent 30 August 2013, 23h20
Gita di chiusura, ambiente affascinante. Credo che rimarrà per sempre tra i vostri ricordi più cari.
Quindi rientro imminente; chi torna di qua chi torna di là. I miei un'ora fa sono atterrati in US.
A presto.
Ciao

patripoli says: RE:
Sent 31 August 2013, 00h48
E' bello partire, ma è bello anche tornare.....
È come quando si va in montagna: l'ansia della partenza, la soddisfazione di raggiungere la meta e la gioia del ritorno.
Domani si parte...
A presto dunque!

bigblue says: viaggiare....sognare
Sent 18 September 2013, 11h04
Viaggiare è un po come sognare........credo questo tuo viaggio sia stato proprio un bel sogno..
Un po di sana invidia......mi piace viaggiare verso nuovi orizzonti.....bello Patrizia proprio bello!
Un caro saluto
Pia

patripoli says: RE:viaggiare....sognare
Sent 18 September 2013, 15h05
Sono sicura che anche tu avrai fatto un sacco di bei viaggi!
Orizzonti lontani....e vicini....deserto, acqua, montagne....
E a volte....anche una bella salita è un viaggio intenso, se sai lasciar libere le emozioni.
Ciao!

bigblue says: RE:viaggiare....sognare
Sent 19 September 2013, 18h43
....quanto scrivi è perfetto......della tua idea completamente.
Pia


Post a comment»