COVID-19: Current situation

Lago Pirola e Alpe Ventina


Published by Luca & Rita , 21 October 2018, 23h16.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike: 8 July 2018
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Time: 5:30
Height gain: 900 m 2952 ft.
Height loss: 900 m 2952 ft.
Access to start point:da Sondrio a Chiesa in Valmalenco e quindi San Giuseppe, poi Chiareggio, dove finisce la strada. Per parcheggiare scendere sul greto del torrente Mallero (grandissimo parcheggio)
Access to end point:idem
Accommodation:Chiareggio
Maps:Carta Kompass n. 93 1:50.000

Valmalenco (trekking al Lago Pirola m 2.310) 8 luglio 2018
 
Oggi saliremo in un luogo bellissimo nel fondo valle della “Valmalenco” al cospetto del “Pizzo Cassandra”. Da “Chiesa in Valmalenco” prendiamo la strada per “San Giuseppe” e proseguiamo poi per “Chiareggio” dove termina la strada. Per parcheggiare, scendiamo al grande parcheggio sul greto del "torrente Mallero" (GPS N=46°18’53,80” E=09°47’08,30” m 1.605 s.l.m.). Lasciata l'auto, attraversiamo il "Mallero" su un comodo ponticello e seguiamo il sentiero (segnalazione C.A.I. N. 323) a destra che non è altro che una vecchia mulattiera, oggi percorsa anche dai mezzi che salgono ai rifugi all’”Alpe Ventina”. Il percorso è molto frequentato anche da famiglie con bambini proprio per la sua comodità e anche perché all’”Alpe Ventina” ci sono ben due rifugi: uno del C.A.I., il “Rifugio Gerli Porro” e l’altro privato, il “Rifugio Ventina”, di proprietà dell’amico Diego Lenatti. Iniziamo a salire comodamente e dopo circa 50 minuti troviamo sulla sinistra (segnalazione C.A.I. N. 321) la deviazione per il “Lago Pirola” che imbocchiamo. Il sentiero scende leggermente per poi ricominciare a salire decisamente in mezzo a un bel bosco e dopo poco più di mezz’ora di cammino, arriviamo all’”Alpe Pirola” (GPS N=46°18’22,30” E=09°47’01,00” m 2.106 s.l.m.). Da qui si gode di un bellissimo panorama sulla “Val Muretto”, con l’omonimo passo e poi il “Passo del Forno” con l’omonima cima e alle spalle la cima del “Pizzo Cassandra” con il “Ghiacciao del Ventina”. Proseguiamo nel bosco che mano a mano si dirada e in circa mezz’ora siamo alla diga del “Lago Pirola”. Spettacolare come sempre con il suo colore azzurro, incastonato tra il “Torrione Porro” e il “Bocchel del Cane”. Ci fermiamo per la pausa pranzo sulle sponde del lago (GPS N=46°18’10,70” E=09°47’06,30” m 2.299 s.l.m.). Riprendiamo il nostro cammino intorno al lago; da qui il sentiero sale ancora per raggiungere il punto più elevato della nostra escursione (GPS N=46°18’10,40” E=09°47’33,80” m 2.360 s.l.m.). Scendendo incrociamo un grande gruppo di ragazzi che effettuano il percorso al contrario. Siamo dalla parte opposta della diga e da qui la vista sul lago è quasi migliore che dall’altra parte! Praticamente dopo aver girato intorno al lago per circa 2/3 il sentiero si sposta verso sud-ovest e troviamo la deviazione per il “Bocchel del Cane” (GPS N=46°17’57,80” E=09°47’18,70” m 2.349 s.l.m.) che porta al bellissimo “Lago Lagazzuolo” https://www.iviaggidilucaerita.com/lombardia-1/alpe-lago-lagazzuolo/ e cominciamo la discesa verso l’”Alpe Ventina” su un sentiero “Ganda” di grossi massi, entriamo nel fitto bosco e la discesa si fa più ripida fino a sbucare nei pressi del “Rifugio Gerli-Porro”, dopo circa un’ora e mezza dalla diga del “Lago Pirola”. Ci fermiamo per una birra al “Rifugio Ventina”, dove incontriamo Simone nostro figlio. Incontriamo anche altri amici e ci fermiamo a chiacchere per un po’. La giornata volge al termine e così cominciamo la discesa verso “Chiareggio” dove arriviamo alle 18,30, dopo circa un’ora di cammino dall’”Alpe Ventina”.
 
 
L’escursione si svolge sempre su sentieri ben evidenti e ben segnalati e il tratto da “Chiareggio” all’”Alpe Ventina” su comoda mulattiera. Il “Rifugio Gerli-Porro” di proprietà del C.A.I. è anche dotato di locale invernale con 8 posti letto.

altre foto su: www.iviaggidilucaerita.com 
 
Informazioni generali per l’escursione:
 
Km percorsi:13,8
Quota partenza:Chiareggio m 1.620 s.l.m..
 
Segnaletica:bandierine rosso/bianco/rosso.
 
Carte escursionistiche:Carta Kompass n. 93 in scala 1:50.000 www.kompass-italia.it
Bernina, Valmalenco, Sondrio carta dei sentieri e scialpinistica 1:25.000 www.escursionista.it
 
Guida escursionistica: 100 escursioni in Valmalenco – edito da Comunità montana Valtellina Sondrio
 
Siti utili: www.sondrioevalmalenco.it 
 
www.malenco.it
 
www.ecomuseovalmalenco.it
  
 
Se vuoi vedere tutte le foto dell’escursione, vai alla “Gallery
 
 

Hike partners: Luca & Rita


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Post a comment»