Vigevano, Groppello Cairoli, Castelnuovo Scrivia, Pieve del Cairo


Published by Andrea! Pro , 12 October 2018, 23h23.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:10 October 2018
Mountain-bike grading: F - Easy
Waypoints:
Route:102 km a/r
Access to start point:Vigevano

Mi rimetto in sella per un giro nelle campagne tra Vigevano e il fiume Po. Percorro strade veloci ma con poco traffico. Attraverso il Po su di un ponte di acciaio e mi torna in mente il progetto ancora in sospeso nell'ultimo tratto, di percorrerlo seguendone il corso dalla sorgente alla foce. Scendo fino a Castelnuovo Scrivia per iniziare la risalita verso nord. Pausa pranzo a Pieve del Cairo, poi un breve tratto tra i campi dopodiché riprendo l'asfalto che mi riporta in centro a Vigevano, passando dal Castello e dalla bella piazza Ducale ... sempre una sorpresa le bellezze di queste città "secondarie". Il percorso nel complesso mi è sembrato meno interessante rispetto a quello di domenica scorsa ma per saperlo bisogna "metterci il naso" ... oggi nel mio caso "la ruota".

Hike partners: Andrea!


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T1
3 Dec 17
Vigevano · paoloski

Comments (7)


Post a comment

Simone86 says:
Sent 13 October 2018, 06h07
molto bello e sempre interessante per prender spunti di diverso stampo. In questo caso a pochi km da casa ma scorci piacevoli e "dislivelli" a cui non siamo abituati!
Buoni giri!

Andrea! Pro says: RE:
Sent 15 October 2018, 09h27
Si "fatica" a fare giri a dislivello zero.
Però questo è un buon metodo per non forzare sul mio piede "offeso" ... come direbbero Aldo, Giovanni e Giacomo.
Ciao.

grandemago says: RE:
Sent 15 October 2018, 22h18
Non so come la pensano Giovanni e Giacomo, ma... Aldo sicuramente trova l'andare in bici un ottima alternativa alla montagna, sia per un piede offeso come il tuo che per uno distrutto come il mio.
Per fare un po' di dislivello "umano" ultimamente sto girando per i Colli Piacentini che trovo bellissimi. Se troverò tempo e voglia pubblicherò qualcosa prossimamente. Intanto mi segno le tue.

Ciao e guarisci presto
Aldo

PS: per non farmi mancare niente, anch'io anni fa mi sono spappolato in casa l'alluce del piede sinistro facendoci cadere sopra il contrappeso del tecnigrafo... di 40 kg!

Andrea! Pro says: RE:
Sent 17 October 2018, 13h41
Ciao e grazie.
Ormai la guarigione dovrebbe essere completa ... se non fosse che adesso ho la febbre ... periodo un po' storto per me.

Sicuramente l'ambiente collinare è quello più piacevole per la bici rispetto alla sola pianura, regala più scorci, diverse prospettive ... più stimolante.

Adesso però penso che riprenderò gradualmente a camminare tr i monti ... troppo tempo che non tocco una cima!
Ciao.

andrea62 says:
Sent 13 October 2018, 16h24
A Pieve del Cairo ho fatto la mie tesi di laurea: inquinamento delle falde da pesticidi. Correva l'anno 1985 e non c'era internet altrimenti qualche foto di quelle campagne l'avrei anche io.
La piazza di Vigevano non è abbastanza valorizzata.
Bel giro!
Ciao

Andrea! Pro says: RE:
Sent 15 October 2018, 09h30
Allora meno male che ho bevuto una "sana" Coca-Cola e non l'acqua del rubinetto anche se spero che nel frattempo la situazione sia migliorata.

Un aspetto positivo del viaggiare in bici è anche quello di andare a scovare luoghi che altrimenti non vedresti mai.
Ciao.
A.

andrea62 says: RE:
Sent 17 October 2018, 12h43
E' proprio così. Purtroppo da anni la mia bici riposa sotto-utilizzata nel box.
L'acqua? 30 anni fa odorava di atrazina e molinate.
Ciao


Post a comment»