Corso invernale di sopravvivenza


Publiziert von Speleoalp , 18. Februar 2013 um 16:31.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Locarnese
Tour Datum:16 Februar 2013
Zeitbedarf: 2 Tage
Aufstieg: 300 m
Abstieg: 300 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Verzasca
Zufahrt zum Ankunftspunkt:Verzasca

Sentire delle persone che parlano di "survivor-Sopravvivenza" porta sempre a pensare a degli esaltatoni, non sempre é così. Per molte persone ed effettivamente nella pratica della disciplina, che é un'appendice dell'amore per la natura, é semplicemente il voler apprendere e mettere in pratica tutto ciò che potrebbe servire per poter vivere indipendentemente dalla società in un'ambiente naturale.
 Il poter sapere come effetturare un riparo, quale tipo é meglio, in che luogo e meglio é molto interessate e saperne fare uno idoneo e resistente richiedere interessamento, come per l'accendere un fuoco, procacciarsi del cibo, orientarsi,etc tutte cose che vissute con semplicità e umiltà possono arricchire ogni persona amante della montagna e della natura in genere. Questo é quello che ho vissuto con questo semplice corso, dove mi sono divertito e dove ho potuto mettere in pratica molte tecniche e attività che ho sempre amato.
 La prima giornata il tempo era sereno e mite, mentre a metà notte e la domenica ci ha accompagnati  una lieve nevicata che ha reso il tutto più magico. Grazie a Survival Ticino che ha organizzato un'uscita del genere. 

Tourengänger: Speleoalp


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (6)


Kommentar hinzufügen

Francesco hat gesagt:
Gesendet am 18. Februar 2013 um 18:47
Bravi Luca &C......,ogni tanto qualcosa di innovativo che valorizza il sito.
Personalmente lo apprezzo moltissimo.

Speleoalp hat gesagt: RE:
Gesendet am 18. Februar 2013 um 19:50
Grazie mille, spero che non sia a doppio senso, inteso come al contrario (che é una boiata) ;-)))

Francesco hat gesagt: RE:
Gesendet am 18. Februar 2013 um 20:06
...Tranquillo, cio' che penso ,da parte mia,è a senso unico, e poi...è sempre un bagaglio in piu' !!!
Sai ...non sono tanti quelli capaci ad accendere un fuoco sulla neve e adattarsi alla natura senza elettrodomestici.
Oramai l'uomo ha cambiato le abitudini della natura,ora dobbiamo solamente subire le sue ira ecc ecc ecc
Non mi dilungo, bravi ancora.
Ciao.

Speleoalp hat gesagt: RE:
Gesendet am 18. Februar 2013 um 20:08
Grazie mille, Sono tutte attività che ci fanno anche sentire vivi e veramente a contatto con la natura.
Io amo tantissimo il dovermi arrangiare un pò per avere un fuoco, un riparo,etc.
grazie ancora

Pippo76 hat gesagt:
Gesendet am 18. Februar 2013 um 20:37
Sembra interessante. Complimenti!

Un saluto
Giancarlo

Speleoalp hat gesagt: RE:
Gesendet am 18. Februar 2013 um 20:40
Grazie ;-) Per me lo é tantissimo.


Kommentar hinzufügen»