COVID-19: Current situation
Arrivo a Mandarfen (1675 m) alle 8:45. Nessuna coda all’impianto di risalita, anzi, mi sembra di essere l’unico avventore.
Alla stazione a monte della cabinovia il termometro segna 0°C. Imposto frettolosamente il navigatore satellitare e mi avvio senza nemmeno stringere completamente gli scarponi fino alla stazione di partenza del Grubenkopf (2230 m). Mi aspettano esattamente 600 m di salita. Normalmente è un dislivello considerato poco rilevante dagli sciescursionisti più navigati. In questo caso, tuttavia, la salita è impegnativa, in quanto non ci sono tratti in cui ci si possa rilassare; inoltre, il fondo è molto ghiacciato.
 


Post a comment»