Il sentierino si sviluppa su terriccio e sfasciumi e risale a risvolti il fianco occidentale dell’imponente montagna con un ultimo dislivello di soli 120 m circa a partire dal giogo.
 


Post a comment»