Rispettando la conformazione del terreno, passiamo ad una cinquantina di metri a valle della dogana svizzera e puntiamo dritto alla successiva galleria, costruita nel 1843 per mantenere sgombra dalla neve la strada del passo e proteggerla dalle valanghe.
 


Post a comment»