Dall'Alpe Cima decidiamo di fare un piccolo anello e quindi di percorrere il "Sentiero del Bosco" per raggiungere il bivio con la segnaletica lignea (Foto N.30) e quindi poi ritornare alla stupenda Alpe Cermine.
Perciò dalle ultime baite dell' Alpe Cima seguiamo una traccia segnalata che scende in direzione Nord.
Siamo un pò perplessi visto che, in teoria, per raggiungere il citato bivio noi dovremmo direzionarci a Sud-Est nella nostra discesa, quindi in direzione praticamente opposta.
Decidiamo di seguire ugualmente tale sentiero e, difatti, dopo qualche centinaio di metri troviamo, alla nostra destra (Est), la deviazione per raggiungere l'Alpe Cermine e quindi percorrere il citato "Sentiero del Bosco"
Perciò abbandoniamo il sentiero che continua in direzione Nord (trattasi del sentiero che attraversa la Valle della Forcola e, virando poi a Est, supera il torrente Crezza giungendo prima a Dardano e poi a Voga) e iniziamo una tortuosa e ombreggiata discesa per raggiungere il bivio.
Bivio che raggiungeremo con una inaspettata e corta salita (D+ 24 mt.)
 


Post a comment»