Rifugio Alpe Costa


Published by zar , 16 December 2014, 16h39. Text and phots by the participants

Region: World » Switzerland » Tessin » Locarnese
Date of the hike:13 December 2014
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Mountaineering grading: F
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Madöm Gross 
Time: 1 days 4:15
Height gain: 1043 m 3421 ft.
Height loss: 1056 m 3464 ft.
Route:a/r 7,320 km: Frasco, Sert, Sciures, A Coo der Preda, Alpe Costa e ritorno
Access to start point:autostrada 2 Ticino, Bironico, Rivera, strada Cantonale Locarno, Valle Verzasca
Accommodation:Rifugio Alpe Costa 7 (e volendo più) posti letto
Maps:276_Val_Verzasca WGS84

zar...siamo vicini al S.Natale ed, ostacolati da impegni e/o impicci vari che ci hanno tenuti un po' lontani in questo ultimo scorcio d'anno, malgrado le non confortanti previsioni meteo, abbiamo voglia di vederci per un brindisi augurale.
Non vogliamo farci trovare scoperti e non vogliamo "ciabattare" e quindi, copiamo ed incolliamo la recentissima escursione ed idea della mitica "Girovagando band" (ciao carissimi!!!).
Nulla di più e di meglio da aggiungere rispetto la relazione di giorgio59m...non è una gita da arditi ma un fantastico modo per vivere una giornata di natura, amicizia e montagna.
Sicuramente diverse, in peggio, le condizioni climatiche ed ambientali ma, almeno, non ci siamo bagnati.
Sicuramente diversi i fisici...non ci siamo potuti permettere il torso nudo.
Neve pochissima e bella gelata...praticamente, fino a quota 1600 assente!!!
Addirittura accaldati in discesa...
Ottima, non è novità, la compagnia di Francesco e Chiara e, con loro, gradita e bis-gustata anche la minestrina biologica ed il panettone vegano!!!

Non penso di pubblicare altro prima di Natale e quindi ne approfitto per abbracciarvi tutte/i, amiche/i di Hikr, e per augurarvi tanta, tanta e poi tanta ancora Serenità...
...tutto il resto, come diceva il mitico Califano, è noia...

Vogliatevi bene, preferiate donare e non aspettatevi più di quel che in cuor vs. sapete di potervi aspettare (almeno non resterete delusi!!!)...

Viva la Vita, sempre, Viva l'Italia, Viva la Famiglia...

Ciao Luca

Francesco  ..... parole   profonde quelle di Luca......belle,chiare e , detto da me che lo frequento da qualche anno......sincere.
Grazie amico mio, altre ardite  montagne ci aspettano, nel frattempo auguro a te e la tua famiglia tutto il bene che meriti.
Nella gita di oggi,anche Chiara ha donato il suo contributo:la sua  presenza,la minestra ed il panettone vegano,grazie.
Francesco.

Chiara: bhè, che dire di più!?! Francesco e Luca qui sopra hanno già detto tutto....
Comunque un buone feste a tutti anche da parte mia.

QUASI
Ancor peggio della convinzione del no,l’incertezza del forse è la disillusione di un ”quasi”.
E’ il quasi che mi disturba, che mi intristisce, che mi ammazza portando tutto quello che poteva essere stato e non è stato.
Chi ha quasi vinto gioca ancora, chi è quasi passato studia ancora, chi è quasi morto è vivo, chi ha quasi amato non ha amato.
Basta pensare alle opportunità che sono scappate tra le dita, alle opportunità che si perdono per paura, alle idee che non usciranno mai dalla carta per questa maledetta mania di vivere in autunno.
Mi chiedo, a volte, cosa ci porta a scegliere una vita piatta; o meglio, non mi chiedo, contesto.
La risposta la so a memoria, è stampata nella distanza e freddezza dei sorrisi, nella debolezza degli abbracci, nell’indifferenza dei “buongiorno” quasi sussurrati.
Avanza vigliaccheria e manca coraggio perfino per essere felice.
La passione brucia, l’amore fa impazzire, il desiderio tradisce.
Forse questi possono essere motivi per decidere tra allegria e dolore, sentire il niente, ma non lo sono.
Se la virtù stesse proprio nei mezzi termini, il mare non avrebbe le onde, i giorni sarebbero nuvolosi e l’arcobaleno in toni di grigio.
Il niente non illumina, non ispira, non affligge, nè calma, amplia solamente il vuoto che ognuno porta dentro di sè.
Non è che la fede muova le montagne, nè che tutte le stelle siano raggiungibili, per le cose che non possono essere cambiate ci resta solamente la pazienza.
Però, preferire la sconfitta anticipata al dubbio della vittoria è sprecare l’opportunità di meritare.
Per gli errori esiste perdono; per gli insuccessi, opportunità; per gli amori impossibili, tempo.
A niente serve assediare un cuore vuoto o risparmiare l’anima.
Un romanzo la cui fine è istantanea o indolore non è un romanzo.
Non lasciare che la nostalgia soffochi, che la routine ti abitui, che la paura ti impedisca di tentare.
Dubita del destino e credi a te stesso.
Spreca più ore realizzando piuttosto che sognando, facendo piuttosto che pianificando, vivendo piuttosto che aspettando perchè, già che chi quasi muore è vivo, chi quasi vive è già morto!!!

(Louis Fernando Verissimo)

 

Hike partners: Francesco, Chiara, zar


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (23)


Post a comment

Sent 16 December 2014, 20h39
Auguri anche a voi!!!!!!Bellissime parole!!!!Ciao ALE

zar says: RE:
Sent 17 December 2014, 07h56
grazie Ale..
Ciao
Luca

beppe says:
Sent 17 December 2014, 05h53
Sinceri auguri anche a voi .
Beppe

zar says: RE:
Sent 17 December 2014, 07h57
grazie anche a te, Beppe..
Speriamo ci sia, prima o poi, opportunità di ritrovarsi.
Al nuovo anno...
Ciao
Luca

Sent 17 December 2014, 08h29
Più che diversi i fisici, son diverse le giornate senza sole.
ciao belli e Buone Feste Natalizie

zar says: RE:
Sent 17 December 2014, 08h33
grande Luciano...grazie!!!
Prima o poi, uno dei tuoi risottini speciali lo devi cucinare anche a me...
Buon Natale...
Luca

Sent 17 December 2014, 09h02
Bravissimi avete scelto bene. E la pennica nel soppalco qualcuno l'ha provata?

zar says: RE:
Sent 17 December 2014, 10h21
Ciao Paolone...
macche'...c'erano altri due rompiballe italiani e siamo stati timidi !!! ;-))
Luca

Sent 17 December 2014, 11h22
Tanti AUGURI a tutti voi !
ciao !!!!!!!!!!!!!!

zar says: RE:
Sent 17 December 2014, 13h16
grazie..ciao Giorgio..
a presto
Luca

Francesco says:
Sent 17 December 2014, 11h47
...Ciao a tutti, e augurissimi .
Che il santo Natale vi renda sereni !!!

numbers says:
Sent 17 December 2014, 12h13
AUGURISSIMI!!!!!
BUON NATALE E BUONE FESTE A TUTTI!!!!!!!

mario

zar says: RE:
Sent 17 December 2014, 13h17
ciao Mario..
un abbraccio..
grazie
Luca

micaela says:
Sent 17 December 2014, 18h38
Molto bello il testo, grazie di averlo condiviso con noi!
Auguri di cuore a tutti voi, ciao!
Micaela

zar says: RE:
Sent 18 December 2014, 09h25
grazie a te...le cose belle si condividono con le amiche e gli amici, no ??!!
un abbraccio
Luca

Andrea! Pro says:
Sent 17 December 2014, 22h20
Grazie.
Andrea

zar says: RE:
Sent 18 December 2014, 09h25
Un caro saluto Andrea..
Luca

cristina says:
Sent 18 December 2014, 09h49
Auguri a tutti e bellissime parole da cui trarre insegnamenti!

Buone Feste!

Cri e Marco

zar says: RE:
Sent 18 December 2014, 10h51
grazie a Voi, Cristina e Marco...
buone gite
ciao
Luca

Amedeo says:
Sent 18 December 2014, 17h35
Auguri di buone feste a tutti!
Poi io odio il Natale........festeggio il solstizio
d'inverno!
Non sono "Bresci" a caso!
Ciao
Amedeo

zar says: RE:
Sent 18 December 2014, 18h06
Sei sempre il solito dissacratore...
Nondimeno, l'acuta intelligenza e l'abilità dialettica con le quali difendi così vigorosamente il tuo credo (non-credo), ti rendono assolutamente piacevole e simpatico...
Ti stimo molto come amico perché in te trovo un interlocutore abile ed una persona meno antipatica ed insensibile di quel che vuole far credere ;-))
Detto questo...buon Santissimo Natalissimo...pace e bene!!!
ciao caro
Luca

Amedeo says: RE:
Sent 18 December 2014, 18h32
hahahaha..........grazie, Auguri di Buone Feste alla tua bella famiglia!
"Dallo scontro nasce la creatività" (Eraclito).
E spero a presto sui monti.
Ciao "casciadùr"!
Amedeo

gbal says:
Sent 22 December 2014, 17h11
Che dire? Chi si contenta gode....alla faccia della neve....che non c'è.
Voi siete stati bene comunque.
Auguri e.....vegani in aumento su Hikr, mi pare!


Post a comment»