COVID-19: Current situation

Monte Lema mt 1621


Published by turistalpi , 10 February 2014, 21h09.

Region: World » Switzerland » Tessin » Sottoceneri
Date of the hike: 9 February 2014
Snowshoe grading: WT2 - Snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   I   Gruppo Tamaro-Lema 
Time: 7:00
Height gain: 900 m 2952 ft.
Height loss: 900 m 2952 ft.
Route:Alpe di Pazz-Cima Pianca-Pian Pulpito-Moncucco-Vetta Lema-Moncucco-Pian Pulpito-Passo di Monte Faeta-Cima Pianca-Alpe di Pazz

Previsioni meteo buone e con la famiglia decido di fare una piacevole ciaspolata al monte Lema che con il bel tempo regala sempre dei panorami eccezionali e poi dovrebbe essere il percorso già tracciato anche se sabato dovrebbe essere nevicato un poco. Partiamo da casa mentre il cielo è tutto coperto e pioviggina (??) ma dai ormai la meteo ci azzecca sempre...e con questa convinzione procediamo. In effetti già poco dopo la frontiera il cielo lentamente si squarcia e rapidamente diventa tutto blù. Perfetto. A Novaggio chiedo se la strada per l'alpe Pazz è agibile e così parcheggiamo l'auto nei pressi del recinto dei daini.Il percorso è ormai noto a tutti e quindi è inutile descriverlo. Incontriamo un ragazzo che scende in MB che ci informa di essere arrivato a piedi sino al Moncucco ma poi l'assenza di tracce (?) e la nebbia l'hanno fatto desistere....però era partito molto presto.. Ora le condizioni sono nettamente migliorate e mi sembra di aver notato alcune persone avanti per cui il percorso diventa ben tracciato. Alle baite di Cima Pianca mettiamo le ciaspole e con bella salita   sotto una pioggerella di neve che cade dagli alberi usciamo dal bosco per il magnifico terrazzo del Pian Pulpito. Ora è proprio un paradiso: voglia di vivere nel bianco-blù!! Anche oggi come giovedì al Palanzone una ragazza con cane ci riconosce per aver letto i miei reports su Hikr( ormai questo bellissimo sito è molto popolare fra gli amanti della montagna....). Dal Pian Pulpito alla vetta è veramente una ciaspolata piacevolissima che sarebbe da centellinare per ogni minuto. Bellissime le visioni specie intorno al Moncucco ornato da cumuli di neve ventata, sotto la cima per i giochi del vento con l'abbondante neve ed intorno alla croce dove è stata scavata nella neve una specie di larga trincea che permette la sosta a diverse persone con sufficiente riparo dal vento godendo del classico panorama del Lema, grazie a chi l'ha scavata! Ovviamente è anche la sede della nostra sosta....Non molto lunga poiché a causa degli scarponcini o meglio pedule Pinuccia aveva molto freddo appunto ai piedi (continuo ad insistere per l'acquisto di scarponi ma finora è rimasta lettera morta...). E così continuo ad arrivare in posti meritori di lunghe soste e non poterle fare!! Pazienza..Mangiare, foto e poi ripartire invidiando le persone che ancora rimangono... Pinuccia non mi aspetta e subito si butta nella discesa.... Grido a Pinuccia che la traccia di salita è a sinistra e non dritto..Pinuccia mi dice che è giusta perché poi gira a sinistra.... Oh Pinuccia girerà a sinistra quando arriverà al rifugio Pradecolo in provincia di Varese  ma noi dobbiamo tornare a Novaggio. Urlo, urlo ma niente da fare: lei prosegue nella discesa.....Si volta e vede che io torno su ed allora quasi controvoglia così per farmi contento torna anche lei.....Una volta sul percorso giusto finalmente capisce l'errore...Pazienza va bene così...La discesa è ancora più piacevole della salita. Non ho più parole:è fantastico, spettacolare....Al Pian Pulpito propongo di allungare lievemente il divertimento scendendo alla Forcola lungo il piacevolissimo tracciato della cresta sud. Proposta accettata.Bella la discesa lungo il largo costone che quasi sembra di tuffarsi nel lago Maggiore e dopo a seguire numerosi piacevoli zigzag fino al passo e poi ancora la dolce stradina sino alle baite di Cima Pianca. Da qui via lungo il percorso di salita sino all'auto. Tutti contenti, non stanchi e con voglia di rifare un'altra escursione come oggi. Bene alla prossima dunque!

Hike partners: turistalpi


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window

WT2
1 Feb 15
Monte Lema mt 1621 da Miglieglia · turistalpi
T2
5 Nov 15
Monte Lema da Miglieglia · morgan
T2
T2
T2
6 Feb 16
Monte Lema · Gabri

Comments (2)


Post a comment

igor says: Bello bello
Sent 10 February 2014, 22h10
Complimenti che foto e che giornata ciao

turistalpi says: RE:Bello bello
Sent 11 February 2014, 14h04
Grazie e tanti auguri anche a te per future belle giornate.Ciao Enrico


Post a comment»