COVID-19: Current situation

Hohture (2409 m)


Published by rochi , 15 December 2013, 21h34.

Region: World » Switzerland » Valais » Oberwallis
Date of the hike:15 December 2013
Snowshoe grading: WT2 - Snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-VS 
Time: 5:30
Height gain: 700 m 2296 ft.
Height loss: 700 m 2296 ft.
Access to start point:Autostrada per Gravellona, proseguire per Domodossola e dunque passo Sempione in territorio svizzero. Superato il passo, scendere verso Briga e fermarsi a Rothwald dove si può parcheggiare di fronte al bar Posta o al posteggio che trova poco più avanti sulla sinistra di fronte a un ristorante.
Accommodation:Sono rimasto incantato dall'Ospizio del Sempione.

Ciaspolata organizzata con competenza e simpatia dal CAI di Gallarate nella zona del Sempione che ha permesso di muoversi in un territorio altamente panoramico con un tasso di difficoltà molto basso.
Siamo in 38 e parcheggiamo la carovana di automobili al posteggio libero del bar Posta di Rothwald. Attraversata la strada, imbocchiamo subito le facili piste da sci e mettiamo le racchette ai piedi. Risaliamo alcuni tornanti nel bosco e in breve perveniamo alle abitazioni del villaggio di Rothwald. Da qui la nostra meta, la cima Houture, è già visibile, proprio davanti alla mole imponente della punta di Terrarossa, ma decisamente più bassa. Attraversato il piccolo borgo, continuiamo a seguire la stradina che ci conduce alle baite di Wasenalp. 
Sinora le pendenze sono moderate e l'andatura decisamente turistica. D'altra parte, è difficile immaginare un gruppo così ampio ed eterogeneo muoversi a un ritmo veloce.
Superato Wasenalp,  ci immettiamo in un rado bosco. Dopo alcune curve e mezzacosta e in leggera salita, giungiamo alle baite di Wintrigmatte sopra le quali è ora evidente la via di salita, contraddistinta dalla presenza di un colletto dominato da un grosso paravalanghe. Raggiungiamo il colletto traversando in salita nel bosco con pendenze ora accentuate. Dal colletto, con svolta decisa a destra risaliamo la dorsale che ci conduce in vetta tramite ripidi pendii e traversi talvolta stretti ma mai angoscianti.
In cima, dominata da omone di sassi, ci concediamo ampia pausa pranzo con impressionante vista sulle montagne dell'Oberland Bernese e sul ghiacciaio dell'Aletsch. Verso sud, non si negano alla vista i Mischabel, sopra di noi la Terrarossa preclude ogni ulteriore panorama mentre a nord fa la sua figura la Punta d'Aurona con relativa bocchetta.
Scendiamo liberamente su pendii anche di 30 gradi, viste le condizioni sicure date dallo scarso innevamento (mediamente 40 cm) e ci divertiamo un bel po' tra scivolate e ruzzoloni.
Nelle zone assolate la temperatura è veramente gradevole, mentre in ombra si sente la frizzante aria di montagna.
Dopo 5 ore e mezza, riprendiamo le auto per il ritorno, avendo percorso circa 8,5 km con uno SE di circa 15,5 km.


Hike partners: rochi


Gallery


Open in a new window · Open in this window

WT2
20 Jan 19
Hohture Mt. 2409 · ralphmalph
T2
PD+
17 Feb 11
Hohture (2409 m) · cappef
WT2
22 Nov 18
Hohture (2409m) · cappef
F
18 Dec 12
Hohture, mt 2409, skialp · tignoelino

Comments (4)


Post a comment

peter86 says:
Sent 15 December 2013, 21h42
Ciao Rochi,
bella gita, mi pare che almeno lì l'innevamento sia ancora discreto.
Ottima idea per l'immediato futuro!
Ciao
Pietro

rochi says: RE:
Sent 15 December 2013, 21h48
Soprattutto se pigli una giornata come oggi!!
Ciao.
Rocco.

gbal says:
Sent 17 December 2013, 14h27
Tanta gente e un percorso...per tutti. Credo che rochi avrà morso il freno ma non per questo ti è mancato il divertimento.
Ottimo

rochi says: RE:
Sent 17 December 2013, 15h09
Si Giulio, in montagna è bello anche così, sebbene molto poco intimo e molto poco veloce.
Ciao.
Rocco.


Post a comment»