COVID-19: Current situation

Ghieiba - Lago della Froda


Published by Speleoalp , 14 July 2013, 12h28.

Region: World » Switzerland » Tessin » Locarnese
Date of the hike:13 July 2013
Hiking grading: T1 - Valley hike
Time: 12 days
Height gain: 1200 m 3936 ft.
Height loss: 1200 m 3936 ft.
Route:Ghieiba - Casgioleir - Corte della Froda - Piatto della Froda - Laghetti di Taneda - Filo della Froda - Lago della Froda
Access to start point:Ghieiba
Access to end point:Ghieiba
Accommodation:Capanna Poncione di Braga per chi fà il giro ad anello.

Gheiba, la famosa cava di Marmo del Locarnese. Si trova poco dopo il  Piano di Peccia, e la si raggiunge percorrendo 45 km di strada cantonale da Locarno. Passando da prima la Vallemaggia e poi la Val Lavizzara.  Noi abbiamo parcheggiato l'auto poco prima della barriera, ma in alternativa ... per chi lo vuole ... abbiamo sentito dire che si possono richiedere le chiavi al Grotto che si trova sulla strada a S.Antonio, Piano di Peccia.
Il percorso inizia e continuerà fin poco sotto i laghetti di Taneda, su stradina sterrata. Questa é molto ben tenuta, anche se ogni tanto ha qualche strappo bello ripido e la sua lunghezza potrebbe presentare delle difficoltà a qualcuno.
Si passa da Casgioleir, alpe veramente molto bello. In cui si trova una cascata straordinaria e bella imponente. A proposito di questa cascata ci siamo fatti alcune domande, siccome é veramente splendida durante lo scioglimento delle nevi. Allora, o nessuno é mai passato di quì nei periodi giusti ...  oppure quelli che l'hanno notata non girano sul web o ancora, chi và in montagna guarda solo l'orologio, tempistiche e non pensa che queste meraviglie sono belle e importanti come altre mete. Magari siamo noi che non siamo riusciti a trovare nulla sul web ... più probabile google. Ci fà strano non aver letto nulla su questo luogo, mah!
Detto questo si continua ancora superando qualche tornate e si  arriva quasi subito al Corte della Froda, in cui ci sono delle belle vacche. Quì la stradina entra nella vallata di sinistra e ci costringe a correre un pò fino alla curva terminale, a causa di un'infestazione di mosche ;-))
Si risale tutta la costa di sinistra e si arriva, dopo un'ultimo strappo, al Piatto della Froda dove anche quì si trova una bella cascata mai trovata su alcuna descrizione.
Il panorama é molto bello e la zona é molto soleggiata.In circa 15 minuti di sentiero si raggiungono i laghetti di Taneda, minuscoli ma carini, nonostante la neve e il ghiaccio. In altri 15 minuti raggiungiamo il Filo della Froda in cui ci sono i cartelli  e da dove si gode la vista sul Piano di Peccia, la capanna Poncione di Braga e il suo omonimo di roccia e tutti i suoi vicini. In 20 minuti siamo al Laghetto della Froda,  parzialmente ghiacciato. Molto carino come laghetto.
La discesa é per la stessa via.

Particolarità:
Gheiba - Piatto della  Froda : ca.10 Km
Piatto della Froda - Lago della Froda: ca. 1 Km
Dislivello in salita: 1200mt.
Dislivello in discesa:1200mt.

Andata  e ritorno : 22 km e 2400 mt-Dsl

Hike partners: Speleoalp


Gallery


Open in a new window · Open in this window


Post a comment»