COVID-19: Current situation

Cresta di Piancaformia - Grignone (2410 m)


Published by patripoli , 19 June 2012, 17h54. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:17 June 2012
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Height gain: 1100 m 3608 ft.
Height loss: 1100 m 3608 ft.
Route:Vò di Moncodeno (1453) - Bivacco 89 ma Brigata Garibaldi (1634) - Cresta di Piancaformia - Bocchetta dei Guzzi (2095) - Rifugio Brioschi (2408) - Rifugio Bogani (1816) - Alpe di Moncodeno (1685) - Vo' di Moncodeno
Access to start point:Da Esino Lario seguire le indicazioni per Cainallo e arrivare alla fine della strada, dove si può parcheggiare.

Le Grigne esercitano sempre su di me un'attrazione e un fascino particolari ......

Le salite su questo gruppo montuoso non sono mai banali e offrono sempre grandi soddisfazioni!

Questa volta decidiamo di salire sul Grignone percorrendo la Cresta di Piancaformia, una salita che sia io che Daniele abbiamo già sperimentato in passato, ma che entrambi desideriamo ripetere.
Per Marika è invece una novità!
E' un po' preoccupata, perchè sa che dovrà superare dei saltini di roccia, ma noi la tranquilliziamo, ben sapendo che ce la farà.

La giornata è splendida e il nostro zaino è più leggero del solito, come il nostro spirito, desideroso di perdersi in questi spazi senza limiti, seppur conosciuti.

So di ripetermi, ma i percorsi di cresta sono tra quelli che amo di più, mi fanno sentire in capo al mondo, una "terra di mezzo" ...... un'oasi sospesa ......... dove il sole si incontra o si scontra, dipende dai punti di vista, con le nuvole, la terra con il cielo, la realtà con il sogno ......
Posso avvolgere con lo sguardo tutto ciò che c'è intorno, sopra e sotto di me, senza perdere mai di vista la meta finale che, passo dopo passo, diventa più vicina e accessibile.
Tutti i miei sensi sono freneticamente al lavoro: i colori, vividi e intensi, si insinuano nei miei occhi, i profumi stuzzicano le mie narici, i suoni e i silenzi accompagnano i miei passi, la ruvida roccia solletica le mie mani ....... sensazioni che si infiltrano nella pelle per fissarsi poi nell'anima, finchè non ne arriveranno di nuove a rimpiazzarle.

Guardo avanti e i miei compagni sono sempre lì, a portata di mano: nessuna curva a nasconderli, nessun bosco a occultarli.
Procediamo in formazione serrata: davanti Daniele seguito da Marika e io per ultima, il mio posto preferito, che oggi non devo contendere a nessuno.

Il percorso non è difficile, ma faticoso, anche perchè richiede sempre grande attenzione.
Nell'ultimo tratto ci ricongiungiamo al sentiero che sale dal Rifugio Bogani, superando il canalino finale, ancora innevato, con l'ausilio di alcune catene.

Arriviamo in vetta mischiandoci alla folla di persone salite da sentieri diversi e basta guardarci l'un l'altro per capire quanto siamo soddisfatti!

Anche la discesa verso il Bogani non è da sottovalutare poichè si sviluppa su sentieri resi insidiosi dalla pietraia e lungo i quali non mancano altri risalti rocciosi da percorrere in discesa, con cautela.
Giunti al Rifugio possiamo finalmente dimenticare sassi, rocce, neve, catene e inghiottitoi ..... per rilassarci e recuperare un po' di energie.

Una giornata davvero speciale!
Un'altra perla da aggiungere alla mia collana ......

Con me hanno camminato: Daniele e Marika

Hike partners: patripoli, marico


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (4)


Post a comment

Barbacan says:
Sent 19 June 2012, 22h40
Bellissima escursione, bravi!

patripoli says: RE:
Sent 20 June 2012, 11h57
Scommetto che ci sei già stato anche tu ......

heliS says: Uno dei più belli!
Sent 20 June 2012, 09h26
Bellissimo percorso, uno dei più belli per salire al Grignone!
Un piccolo consiglio per un'altra gita, magari in autunno: salita dalla via del nevaio, discesa dalla piancaformia ... devi vedere la bellezza di questo itinerario al crepuscolo!
Ciao e ancora complimenti per la scelta!
S.

patripoli says: RE:Uno dei più belli!
Sent 20 June 2012, 12h00
Da segnare ......
Grazie Silvia!


Post a comment»