COVID-19: Current situation

I Canti m 1563 - Zuc di Valbona m 1546


Published by grandemago , 21 December 2011, 23h28.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:21 December 2011
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 4:15
Height gain: 600 m 1968 ft.
Height loss: 600 m 1968 ft.
Route:Percorso ad anello: Fuipiano, Tre Faggi, Zuc di Pralongone, I Canti, Bocca di Grassello, Zuc di Valbona, Costa del Palio, Fuipiano
Access to start point:Autostrada A4 uscita Dalmine, proseguire per Val Brembana, Valle Imagna. Ad Almè prendere a sinistra per Valle Imagna, quindi proseguire per Fuipiano, dove si parcheggia nella parte alta del paese, dove inizia il sentiero n. 579
Maps:Kompass n. 105

Gitarella....giusto perchè vogliamo tornare presto a casa!
"Cazzatina" la definisce Graziella, ma poi alla fine sarà più che soddisfatta.......in fondo per noi si tratta pur sempre di una "prima!"

Da queste parti veniamo solitamente in inverno per salire il Resegone, ma il crinale che unisce quest'ultimo dal Bocchetto di Brumano ai "Canti" non l'avevamo mai fatto, salvo averlo attraversato tanti anni fà durante una scialpinistica al Resegone da Morterone.
Un percorso che mi incuriosiva da tanto e oggi mi sono tolto in parte questo sfizio!
Abbiamo percorso il tratto che và dai "Tre Faggi" fino all'inizio della Costa del Palio e in futuro, alla prossima "cazzatina", cercheremo di percorrere la rimanenza, magari salendo da Morterone.


Il Percorso

Giunti a Fuipiano, dopo un primo tentativo fallito siamo riusciti ad imboccare sulla destra la strada giusta che ci ha portato nella parte alta del paese, dove ha inizio il percorso segnato con il n° 579, in corrispondenza del divieto di transito. Poco prima si trova un ampio slargo per parcheggiare.
Ci siamo incamminati su stradina asfaltata e in breve siamo giunti al bivio dove questa si biforca: a sinistra per la Bocca di Grassello, a destra per i Tre Faggi.
Seguendo quest'ultima, abbiamo raggiunto questo caratteristico sito posto sul crinale percorso dal sentiero n° 571 e volgendo a sinistra ci siamo diretti verso "I Canti".
Raggiunta la cima, dove è posta una piccola madonna, dopo una breve sosta banana siamo scesi alla Bocca di Grassello e da questa risaliti allo Zuc di Valbona, dove è posta invece una croce.......artistica!
Scesi in direzione del Passo del Palio abbiamo scavalcato il primo mammellone per poi invertire il senso di marcia e tornare a mezzacosta lungo uno stradello verso Fuipiano.
Fin quì siamo stati sempre alla mercè di una gelida brezza, ma giunti davanti ad una baita possiamo fermarci sottovento e pranzare scaldati da un timido sole.
Dura poco......appena il tempo di finire e il sole ci saluta!
Riprendiamo a scendere lungo la strada e quando su questa confluisce il sentiero proveniente dalla Bocca di Grassello, ritroviamo i segni bianco-rossi del sentiero 579 che ci porteranno al bivio di stamattina dove c'eravamo diretti ai Tre Faggi; in breve siamo all'auto.

E' stata una bella escursione, rilassante e molto panoramica; volendo allungarla (di molto) si può raggiungere la cima del Resegone.
Oggi abbiamo trovato poca neve sul percorso ma lunghi tratti ghiacciati e dopo un paio di volte metti-togli-metti i ramponi......ce li siamo tenuti per quasi tutto il percorso!

  


 


Hike partners: grandemago, Lella


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (14)


Post a comment

cristina says:
Sent 22 December 2011, 08h51
I Tre Faggi è un posto bellissimo, la prima volta che ci sono stata la nebbiolina che c'era, i colori autunnali e quelle pietre in piedi mi ha dato l'impressione di un luogo mistico, Avalon, Stonehenge...

Tanti cari auguri di Buone Feste a tutti.

P.S.: se sabato volete farvi un giretto di mezza giornata noi andiamo sul Birone da Valmadrera.

grandemago says: RE:
Sent 22 December 2011, 14h14
Veramente bello, ci tornerò sicuramente in autunno.
Grazie per l'invito, ma per sabato sono "precettato".....il Birone comunque per me è da giornata intera!

Auguri anche a voi e continuate così!

gbal says:
Sent 22 December 2011, 09h50
Complimenti per la "cazzatina" che però si rivela un bel percorso e consente una bella visuale sul Gotha dei monti di casa.
Anche a me il luogo di culto ha suggerito Stonehenge....la fantasia corre...
Ciao

grandemago says: RE:
Sent 22 December 2011, 14h19
E' un posto strano, faccio fatica a vederlo come luogo di culto cristiano......e poi sotto questi 3 faggi in veste invernale la fantasia mi porta a veder ballare le streghe....

Ciao

stefano58 says: RE:
Sent 22 December 2011, 15h09
Ma, i Canti, sono in antica lingua Celtica?
Non ci sono mai stato, nonostante la vicinanza!
Ciao e Buon Natale a tutti.
Stefano

grandemago says: RE:
Sent 22 December 2011, 16h17
Non saprei Stefano, il paese ha origini medioevali.
E' un bel giretto, te lo consiglio.
Ciao

stefano58 says: RE:
Sent 22 December 2011, 19h47
Beh, anche a mè ricorda Stonehenge.
Ci andrò, con la neve dev'essere bello; ci avevo pensato quando facevo sci-escursionismo, ma non ho mai trovato la compagnia con cui andare.
Ciao
Stefano

heliS says: RE:
Sent 22 December 2011, 16h58
Andiamoci in questi giorni ... ma da Morterone ... :)))
S.

stefano58 says: RE:
Sent 22 December 2011, 19h41
Buona idea!
Dal 26 al 30, e dal 2 all'8 sono disponibile.
Ciao
Stefano

grandemago says: RE:
Sent 23 December 2011, 14h26
Da Morterone lo rifarei volentieri.....se mi volete, cosi completerei l'esplorazione dei "panettoni".
Dal 26 in poi mi và bene, escludendo il 27.
Aldo

heliS says: RE:
Sent 23 December 2011, 14h55
Va bene, sei/siete arruolato/i!
S.

stefano58 says: RE:
Sent 23 December 2011, 19h31
Benissimo! Fatemi sapere i dettagli.
Magari dal 28, il 25 sera tornerò a casa tardi.
Ciao
Stefano

lumi says:
Sent 22 December 2011, 11h29
Mi mancano le nostre uscite…. quando stai un po’ lontano dalla tua passione....diventa una malattia:) Mi auguro di guarire a presto!
Un caro saluto a te e Lella! Buone Feste!
Lumi

grandemago says: RE:
Sent 22 December 2011, 14h23
Non guarire......

Un saluto anche a te e buon cammino!
Aldo


Post a comment»