Piz Alv mt 2975


Published by turistalpi Pro , 1 July 2011, 14h35.

Region: World » Switzerland » Grisons » Berninagebiet
Date of the hike:29 June 2011
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-GR 
Time: 2:45
Height gain: 900 m 2952 ft.
Height loss: 900 m 2952 ft.
Route:Curtinasc-Val Minor-Plaun Verd-Piz Alv-Curtinasc
Access to start point:Da S.Moritz seguire la strada dell'Engadina ed al bivio girare a destra verso il pass Bernina fino a Curtinasc(stazione funivia Lagalb)

Meteo abbastanza buona almeno sino alle 14/15 e poi nuvoloso con qualche goccia di pioggia dopo le 17 e così è stato. E' la quinta volta che salgo al piz Alv ed è un'escursione sempre piacevole e variata anche se poco lunga e poi il panorama è da favola. L'unica cosa è che io contrariamente ad un altro hikriano(chamuotsch 14/10/2010) non ho mai visto stambecchi mentre lui ne vide tanti alla sella di quota 2752. Io ne incontrai tantissimi invece al piz dal Fain sopra l'omonima valle.Con l'amico Carlo essenziale e rassicurante presenza, Pinuccia e Billie ci inoltriamo nella Val Minor appena sfiorati da circa 200 mucche. Sopra ad un grosso masso c'è un ometto che indica dove lasciare il sentiero e proseguire su una costola prativa fino ad incontrare il ghiaioso sentiero che attraversa tutto il versante sud del Piz Alv fino ad entrare nella valletta-canale che porta al Plaun Verd. Nella valletta la salita è ripida ma sicurissima. Sosta gradevole al Plaun Verd. Già da tempo siamo accompagnati  da un panorama sempre più grande. Dal pianoro seguiamo gli ometti che portano su una ulteriore costola di prato sino alla sella di quota 2752 che è il punto di passagio tra la val da Fain e la Val Minor.Dalla sella stando sul crinale iniziamo a salire il crestone est del Piz Alv. Se prima la salita era prevalentemente su erba ora invece siamo in un ambiente classico dolomitico: ghiaia e rocce multicolori. Passiamo su qualche breve nevaio e non faticosamente arriviamo in vetta. Panorama come sempre irripetiibile!! Carlo trova il libro di vetta che io mai avevo visto precedentemente e scrivo il nostro commento.Noto che nel 2010  vi sono solo 14 scritte e nel 2011 solamente 3 compreso la nostra (2/6-27/6-29/6 la nostra). E' strano che poche persone salgano su questa montagna così per me attraente. Certo il panorama dal Munt Pers di fronte è diverso anche perchè più immediato ai ghiacciai ma ritengo che non sia molto di meno anche quello del Piz Alv: solamente la prospettiva e la distanza sono diverse.Sosta pranzo e relax. Le nuvole sembrano voler attuare quanto previsto per cui a malincuore come sempre scendiamo per la stessa via di salita.Una breve digressione ci porta a visitare il primo dei due laghetti che è anche il più grande e bello. Un mio accenno di discesa dalla val da Fain non è stato da tutti recepito e forse avremmo trovato neve.Ormai il cielo si è tutto rannuvolato ma siamo alla macchina. Lungo il ritorno in auto pioverà appunto come da previsioni.Gita breve, appagante e che rende tutti contenti e soddisfatti .Quando lascio l'Engadina e con qualsiasi tempo la malinconia si impadronisce di me....... 

Hike partners: turistalpi


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T3
T2
29 Jul 16
Piz Alv m 2975 · grandemago
T3
29 Aug 12
Piz Alv 2975mt e ... dintorni · giorgio59m (Girovagando)
T3
28 Aug 12
Piz Alv mt 2975 · turistalpi
T4+
14 Oct 10
Piz Alv 2975 m · chamuotsch

Post a comment»