COVID-19: Current situation

-14..\ -21.. "ICE" IN VAL VARRONE !!!!


Published by Francesco , 20 December 2010, 10h24.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:18 December 210
Hiking grading: T5- - Challenging High-level Alpine hike
Mountaineering grading: PD+
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 6:00
Height gain: 950 m 3116 ft.
Height loss: 950 m 3116 ft.
Route:Premana zona industriale,alpe forno, alpe Varrone rifugio Vecchia Casera di Varrone
Access to start point:partenza: Per raggiungere Premana ci sono due possibilità: - superstrada 36 da Milano in direzione Valtellina;non uscire a Lecco ma proseguire lungo le gallerie per la Valtellina;uscita di Bellano per la Valsassina e Taceno seguire le indicazioni per Premana; - da Lecco imboccare il nuovo tunnel per la Valsassina e proseguire fino a Taceno, da qui indicazione per Premana al ponte prima dell'ultima salita verso il paese seguire i cartelli per la Via Giabbio- Zona Industriale da dove inizia la strada gippabile di 9 Km.per il Rif.Varrone, circa 2,30 ore. oppure salire in paese:quasi alla fine della circonvallazione (parcheggio supermercato) si diparte sulla destra il sentiero che in discesa si congiunge con la strada che sale dalla Zona Ind.le Evidenziati sulla cartina il paese di Premana e la zona del Rifugio Varrone.
Accommodation:rifugio Vecchia casera di Varrone, aperto anche in inverno nei wek-end con possibilita' di dormire, posti letto n°24. http://www.rifugiovarrone.com/

Val Varrrrr..Val Varrrr....., il solo nome, gia  fa venire i brividi!!!
Vero protagonista di qs. gita, il ghiaccio "ice".
Si parte dalla zona industriale di Premana,Temperatura di partenza-14°,arrivo Vecchia casera di Varrone-21°!!!.
L'euforia della neve da sballo caduta il giorno prima fa da  ombra sulle difficolta' della gita che ci accingiamo ad affrontare.
 Ore 9.00, partiamo dalla zona industriale di Premana,il freddo fa da padrone, sin da subito ci ramponiamo" almeno io" Claudio come al solito non ascolta mai nessuno,fa le spese sulla sua pelle.
Il sentiero coperto da 10 cm. di neve fresca è un trabocchetto per le allodole, sotto di essa si nasconde una coltre di ghiaccio insidiosa, ghiaccio vivo, anche i ramponi fan fatica  a render sicuri i ns. passi.
Dopo qualche ora, e ripetute cadute di cui l'ultima alquando sofferente,Claudio privo di ramponi decide di calzare  le ciaspole, non destano gran sicurezza ma, comunque meglio che niente.
Il percorso attraversa la via del ferro, e dopo ca. un ora di cammino ci ritroviamo in prossimita' del nucleo di case Alpe Forno, intravediamo i primi raggi di sole ma....... solamente sulla cima Varrone, noi proseguiamo sempre all'ombra.
 Ogni tanto sento gridare Claudio che quasi sempre anticipa i miei passi : mi chiama, io tranquillo catturo ogni istante e scorcio di qs. fredda giornata di dicembre.
 La fretta non è una mia compagna, so benissimo di arrivare in capanna e di trovarla chiusa: i gestori , strada facendo ci han raggiunti con il qood ma, causa troppo ghiaccio han dovuto rinunciare proseguendo a piedi.
Alle h. 12.30 giungiamo in capanna e come da previsioni ........ è chiusa!!!!!
Dopo ca. 10 minuti arrivano i Capanat  su di una motoslitta, il loro volto è teso dal freddo e dalla rabbia, capisco perfettamente il disagio che hanno dovuto affrontare, per-giunta, con carico di provviste.
 Alle h. 13.15 il ns. desiderato piatto di penne alla matriciana C.A.L.D.O.,1\2 di rosso ,un tagliere di affettati vari,torta ai mirtilli, caffe' e la mia ormai grappa istituzionale.
 Si torna giu dopo aver salutato la gent. Signara del rifugio e la sua graziosa figliuola.
Per info rifugio aperto anche nei wek in inverno:0341.890730
mail:angelofaz@libero.it

Hike partners: Francesco


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (10)


Post a comment

Luca_P says: Che freddo!
Sent 20 December 2010, 13h29
Complimenti,
temperature proprio da brivido!!!
Grazie dell'info sulla Casera Vecchia di V. V., buono a sapersi.
Ciao, buone escursioni, Luca

Francesco says: RE:Che freddo!
Sent 20 December 2010, 14h28
Ciao Luca, se vai ricorda di parcheggiare nella zona industriale: apena dopo il ponte prima strada a sx.
Attendo tue foto.

grandemago says: Brrrrr!!!!!
Sent 20 December 2010, 14h17
Vien freddo solo a guardar le foto.......ma sarà una delle mie prossime uscite, magari salendo fino al Santa Rita.

Ciao
Aldo

Francesco says: RE:Brrrrr!!!!!
Sent 20 December 2010, 14h26
Chissa perche' a me vien sempre in mente di farla nei giorni piu' freddi dell'anno, è una valle tutta esposta a nord, niente sole fino in capanna.
boh!!!!. cronicita' reiterata!!!

grandemago says: RE:Brrrrr!!!!!
Sent 20 December 2010, 14h34
Ieri mattina sveglia alle 5,30.......nevischiava, meta Cima di Grem! Al ritrovo ci siamo guardati negli occhi e.......siamo tornati a casa a dormire.
Non ci sono più i "grandemaghi" di una volta!
Ci andremo dopo Natale....

Francesco says: RE:Brrrrr!!!!!
Sent 20 December 2010, 14h44
Scelta ponderata e condizionata dal tepore delle coperte.

clotilde says: RE:Brrrrr!!!!!
Sent 20 December 2010, 16h58
Non siete i soli, anche noi sabato mattina non nevicava, ma guardato il termometro, strade gelate.. abbiamo lasciato l'auto in garage e continuato a dormire.
Nel primo pomeriggio un bel giretto a piedi nel Parco di Monza, deserto, bellissimo.
Questa è saggezza dell'età
Ciao T:


Francesco says: RE:Brrrrr!!!!!
Sent 20 December 2010, 17h19
Ciao Tilde, io odio stare a letto: una volta sveglio mi devo alzare,fare qualcosa, a volta anche cose un pochetto azzardate.
Il povero Claudio ha fatto un volo sul ghiaccio da farmi preoccupare ,meno male che il suo lardo ha attutito il colpo, io mi sarei rotto mezzo.

Pere says: freddo... freddo...
Sent 20 December 2010, 17h53
Ciao Francesco. Belle immagini della vostra ghiaccio . Buon Natale et la montagne ancora bello.

Francesco says: RE:freddo... freddo...
Sent 21 December 2010, 08h17
Merci beaucoup.
Joyeux Noël


Post a comment»