Monte Palanzone 1436mt.


Published by Luca_P , 29 November 2010, 13h37.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:28 November 2010
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 3:00
Height gain: 800 m 2624 ft.
Height loss: 800 m 2624 ft.
Route:Rezzago 676mt.- Monte Palanzone 1436mt.

Ieri prima sciata a Campra (sci nordico) con freddo intenso e poca neve, ma tutto sommato accettabile; oggi, dopo una mattinata in casa e la previsione di un pomeriggio noioso, decido di andare a prendere e pestare un po' di neve nel triangolo Lariano.
So che le giornate sono corte e che oggi con il brutto tempo sarà ancora meno chiaro ma tant'è nulla mi fa desistere e parto, solo, destinazione Rezzago.
La pioggia che cade in pianura, dopo Canzo si trasforma in neve via via più consistente e, arrivato a Rezzago, anche la strada è tutta imbiancata quindi mi fermo al primo parcheggio comodo.
Da qui inizio la salita con scarponi e ghette, un giacchino impermeabile e la sola macchina fotografica.
La temperatura è vicina a 0° quindi si può restare abbastanza leggeri e si cammina molto bene seppur sotto la neve che continua a cadere.
La salita la faccio tutta d'un fiato transitando nei pressi di Enco, dov'è l'azienda Agricola ex Rifugio Marinella che non raggiungo, girando precedentemente sulla destra.
Dopodichè prima di arrivare alla bocchetta di Palanzo vado fuori dal sentiero sulla destra dritto in direzione della cima, con  pendenze anche notevoli, ma altrimenti non sarei riuscito ad arrivare, e con il cielo che oramai è quasi completamente buio.
Alla caratteristica costruzione in cima al Palanzone mi godo, ma solo per pochi minuti, la vetta in mezzo ad una fitta nevicata con le lucine dei paesi giù in basso.
Ormai il freddo comincia a farsi sentire e la discesa con il buio non sarà uno scherzo.
Occorrerà la massima concentrazione per non scivolare e per non perdere la traccia giusta; mi concederò solo qualche foto nella magia del bosco imbiancato.
Ciao Palanzone!

Hike partners: Luca_P


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (9)


Post a comment

Francesco says: belle foto!!
Sent 29 November 2010, 15h52
Ciao Luca, complimenti per l'esclusivita' delle foto.

Luca_P says: RE:belle foto!!
Sent 29 November 2010, 21h31
Grazie molte Francesco, buone escursioni.
Luca

Seeger says: Fantastico
Sent 29 November 2010, 17h43
Ciao Luca
Come è bello di trovare la pace al buio!
Grazie per le bellissime foto.
Cari saluti
Andreas

Luca_P says: RE:Fantastico
Sent 29 November 2010, 21h30
Ciao Fracesco e Andreas, ciao a tutti,
grazie molte per i complimenti, le foto potevano essere anche migliori ma le mani dolevano per il freddo!
Effettivamente in queste occasioni, nella pace e nel silenzio di questa natura così selvaggia e meravigliosa, io ritrovo me stesso...
E penso che la stessa cosa sia capitata qualche volta anche a voi...
Grazie ancora, un caro saluto,
Luca

gbal says: Ecco il piano B....
Sent 30 November 2010, 15h42
....il piano di riserva per quando il tempo è inclemente! Un monte più tranquillo o più vicino o più accessibile o meno pericoloso o tutto questo assieme.
Pensa che io dopo tutto questo parlare non l'ho ancora visitato ma se va avanti così .... ci arriverò anch'io (oltretutto non è distante da Varese).
Bravo Luca sia in ambienti "tosti" che più tranquilli.
Giulio

Luca_P says: RE:Ecco il piano B....
Sent 30 November 2010, 21h27
Grazie Giulio,
tienilo pure come piano B e quando puoi vai...
Un grosso ciao Luca.


Massimo says: ......, ma con attenzione
Sent 30 November 2010, 23h51
Ciao Giulio, ti consiglio un invernale nel triangolo lariano ma se vai al Palanzone dall'Alpe del Vicerè nel caso di pericolo elevato sali x la diretta che parte subito dopo la bocchetta di Palanzo ed evita il tratto che dal rifugio Riella porta alla Preaola, nelle innumerevoli volte che ho compiuto questo tratto in inverno ho sempre trovato la presenza di scariche, alcune volte anche di discrete dimensioni.
Alcune volte anche le montagne fuori casa possono nascondere delle insidie.

Ciao e buone ciaspolate
Max

Luca_P says: RE:......, ma con attenzione
Sent 1 December 2010, 00h05
Giustissimo, grazie della segnalazione!!!
Prudenza prima di tutto e sempre un occhio intorno a se ed alle previsioni...
Buone gite a tutti
Luca

gbal says: RE:......, ma con attenzione
Sent 1 December 2010, 09h32
Grazie Max. Ottime indicazioni, ne terrò conto.
Ciao


Post a comment»