Monte Santo


Published by imerio , 17 September 2021, 20h35.

Region: World » Italy » Sardinia
Date of the hike:30 August 2021
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 2:30
Height gain: 433 m 1420 ft.
Access to start point:La stradina sterrata da seguire, ha inizio sulla SP 128 Siligo-Bonnanaro, dove ora c’è una bella segnalazione “Monte Santo – Chiesa Santi Elia ed Enoch.

Dopo aver finito presto di lavare a fondo le piastrelle del cortile interno (a cui sono molto affezionato perché le ho posate un po’ di anni fa con Mario…), ecco maturare una mattinata libera a cui non ho potuto rinunciare per andare a fare il “saluto alle montagne sarde”, visto che dopodomani si parte per tornare in continente…
Visto che volevo rientrare per pranzo ho scelto una meta vicina e, siccome era da un po’ che non ci andavo (ultima salita quattro anni fa con Damiano), ho scelto il più che collaudato Monte Santo.
Arrivato velocemente sul posto, ho subito notato con piacere la presenza di nuova segnaletica, sia come paline di segnalazione che come segnali di vernice lungo il percorso: leggendo la bacheca ho visto che il sentiero del Monte Santo è stato sistemato nel 2018 dal Comitato Sant’Elia*, che si prende cura della chiesetta posta sulla sommità del monte.
La salita al Monte Santo è breve e facile e nonostante la non rilevante altezza, permette comunque di avere una bella vista a 360° su tutto il paesaggio circostante, visto che il rilievo sorge isolato.
Breve incontro durante la salita con un giovane e simpatico pastore che tornava da una infruttuosa ricerca di alcune capre, con il quale mi sono soffermato a fare commenti (quando non parlava in dialetto sardo…) sulla caccia, sulla selvaggina, e sull’allevamento degli animali.
Dopo essere salito ed aver raggiunto la croce, mi sono diretto verso la chiesetta dedicata ai Santi Elia ed Enoch, per poi proseguire fino al lato opposto del monte.
Durata dell’escursione di circa 2,5 ore per 433 m di dislivello.
Ritorno effettuato per la stessa via di salita.

*Che dire, amici sardi, questo è veramente un esempio da seguire e tanti complimenti al Comitato Sant’Elia che ha sistemato questo sentiero, facendomi lasciare l’Isola con un senso di speranza verso i tanti sentieri che avrebbero bisogno di essere valorizzati e ripuliti, speriamo! 

Hike partners: imerio


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window

T2
22 Aug 21
Monte Sant'Antonio · imerio

Post a comment»