Turner 2069 m - Diethelm 2093 m - Wyss Rössli 2018 m


Published by asus74 , 16 August 2021, 17h18.

Region: World » Switzerland » Schwyz
Date of the hike:15 August 2021
Hiking grading: T4+ - High-level Alpine hike
Climbing grading: I (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: CH-SZ   Östliche Sihltaler Alpen 
Height gain: 1420 m 4658 ft.
Height loss: 1420 m 4658 ft.
Route:ad anello di circa 15 km
Access to start point:Ochsenboden (930 m) nei pressi del campo da golf
Access to end point:la stessa dell'arrivo

 
Oggi in compagnia di Marika e Chrigi.
Non eramai capitato di andare in montagna insieme anche perché abbiamo “esigenze” diverse. noi piu' alpine, loro piu' tranquille!!! Gli abbiamo proposto qualcosa solitamente fuori dalla loro portata.

Parcheggiamo nel parcheggio del campo da golf, inaspettatamente gratuito. Una strada sterrata ci porta costantemente in salita attraverso lo Stafelwald fino a divenire un sentiero bianco e rosso che conduce agli alpeggi Schärmen e Obergross.

Non manca molto alle nostre vette il Turner e il  Diethelm  sono vicini, come pure il Wänslispitz . Sempre seguendo il sentiero escursionistico raggiungiamo la sella (Fluebrig 2038), alla nostra destra il Turner, prima meta. Marika e Chrigi decidono di tirare il fiato, ci lasciano proseguire da soli.
Il sentiero non è segnato ma evidente, seguiamo il crinale. La vista uno spettacolo. Non ci soffermiamo, ritorniamo sui nostri passi raggiungiamo i nostri amici e ci prepariamo per la breve ed “impegnativa”  salia (bianca e blu)  al Diethelm. Corde fisse ed una scaletta facilitano la salita, che comunque preoccupa Marika e Chrigi. Salire è una cosa … ma come sarà la discesa … Arrivati in vetta si dimenticano per un po’ delle preoccupazioni e tra uno snack, foto e due parole …. Il tempo vola ed è ora di scendere. Eravamo soli, quindi senza condizionamenti … Io mi sono presa lo zaino di Marika per lasciarle più libertà nei movimenti, Paul l’ha “condotta” passo a passo. Dietro di me Chrigi era più a suo agio. Come previsto senza problemi siamo tornati alla sella e iniziamo la discesa verso il Wyss Rössli.

Avevo studiato abbastanza bene altri resoconti e con una traccia GPS a disposizione siamo riusciti ad orientarci e a salire alla vetta senza problemi, solo qualche titubanza …
Non è una vetta molto frequentata, forse perché il panorama non è molto diverso dalle cime limitrofe, ma direi che ne è valsa la pena … eravamo da soli … beh … tranne per una miriade di formiche volanti petulanti …. Un’annotazione sul libro di vetta è d’obbligo, il nostro picnic di Ferragosto pure …  poi però bisogna pensare alla discesa, non ci sono questa volta corde fisse … una preoccupazione in più per loro.
Questa volta ci pensa Paul ad alleggerire Marika …Siamo riusciti a gestire la situazione nel migliore dei modi perché hanno seguito alla lettera le indicazioni, fidandosi. Piano piano, senza fretta, su terreno roccioso instabile ….

Ci siamo lasciati alle spalle anche il Wyss Rössli!

Scendiamo, un numerossissimo gregge di pecore ci fa compagnia, per un breve tratto, poi  raggiungiamo l'Alp Fluebrig , dove una bella sorpresa ci attende  “Getränke Selbsbedienung” im Zuä-Gadä” … in parole povere … la possibilità di una bibita o birra fresca … qui ci si fida ancora del prossimo e si paga  lasciando le monetine o con Twint. Io che non amo troppo le pause (perchè poi mi pare di fare piu' fatica ... sia in salita che in discesa!!!) non mi sono seduta per un paio di minuti poi ho "studiato" la foto panoramica con tanto di diciture per riconoscere le montagna dinnanzi a noi.
Il cielo inizia ad annuvolarsi, ma nulla di preoccupante … anche questa volta prima o poi si deve ripartire, quindi … proseguiamo fino al Fläschlipass.

Seguiamo il sentiero verso Studen, raggiungiamo una strada sterrata che poi lasceremo per seguire il sentiero segnato come Bergweg che attraversa il Duliwald , molto piacevole  da camminarci. Arrivati al piano, Chalchboden, non ci resta che seguire la strada per il campo da golf.
Cambio scarpe, una rinfrescata alla fontana nei pressi delle infrastrutture del campo da golf, una meritatissima sigaretta per Marika e poi saliamo in macchina.

Un bel Ferragosto. Grazie Marika e Chrigi per esservi fidati di noi e averci permesso di farvi conoscere un "nuovo" ambiente montano!

Tempi di percorrenza : con i loro tempi e le loro giustificate incertezze  ci abbiamo impiegato logicamente piu' del previsto ma quando si è in compagnia non si sta a guardare all'orologio e non ci si mette in pericolo per essere piu' veloci. Ci si adegua e ci si gode la giornata appunto ... in compagnia!

Siamo partiti poco dopo le 7 e arrivati alle 16.15.

 

Hike partners: asus74


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window

T4 I
T4+ I
T4 I
T6 III
29 Jun 18
Versteckte Wege beim Fluebrig · tricky
T5-
12 Sep 21
wysses Rössli · huemue_ch

Post a comment»