COVID-19: Current situation

Monte Bassetta 1747 m e Monte Brusada 2143 m


Published by cristina , 22 May 2020, 11h20. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:17 May 2020
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Access to start point:Milano-Lecco. Alla rotonda di Nuova Olino svoltare a dx, prima di entrare a Dubino svoltare a sx, mi sembra ci sia l'indicazione di un B&B Monastero. Comunque si vede la chiesa. Posteggiare sotto la chiesa, pochi posti. Se si vuole accorciare il giro, a Cino, si può acquistare il permesso di transito per l'Alpe Piazza. Risparmiando così 700 m circa di dislivello.

E 3B meteo toppo’ le previsioni anche oggi…diamo la colpa di questo al periodo in cui probabilmente non è stato molto seguito…
 
Alla faccia delle precipitazioni assenti comunque…dopo dieci minuti di cammino comincia a piovere, facendoci fare così i primi 700 m D+  sotto l’acqua. Fortunatamente il bosco offre un minimo di riparo.
 
Giunti in località La Piazza, facciamo sosta al riparo di una baita e mentre mangiucchiamo, finalmente smette di piovere e le schiarite che vedevamo verso sud ci raggiungono.
 
Riprendiamo la salita e raggiungiamo il Monte Foffricio da dove con un sentiero ben sostenuto cominciamo la salita verso il Monte Bassetta.
 
Squarci di cielo azzurro sempre maggiori ci regalano dei bei panorami e l’occasione per fermarci.
 
Giunti alla piatta e panoramica cima facciamo una bella sosta. Uno sguardo alla Brusada ci spinge a tentarne la salita e così con molta calma riprendiamo la salita, ora su traccia e un poco più tecnica.
 
In cima altra sosta e quindi discesa per la pausa pranzo all’Alpe Bassetta.
 
Scendiamo quindi a Prati dell’O dove imbocchiamo una sterrata. Giunti al bivio La Piazza/Cino, memori del rientro epico della volta precedente, preferiamo proseguire per La Piazza. Grazie al GPS, dopo essere passati sotto le case di La Piazza, imbocchiamo un sentiero che, tagliando la strada, ci porta a ricollegarci alla mulattiera per Dubino fatta la volta scorsa. Prima di arrivare in paese incrociamo il Sentiero dell’Acqua. Sentiero che avevamo visto indicato alla partenza. Svoltiamo quindi a dx e con qualche risalita andiamo a chiudere l’anello.
 
 

Hike partners: cristina, Marco27


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T3+
23 Jan 16
Monte Brusada 2143 m · cristina
T2
T2
13 Jan 19
Monte Bassetta · cai56
T3+
T3+

Comments (3)


Post a comment

Marco27 says: Vecchio balordo...
Sent 22 May 2020, 14h55
L'ultima volta che venni da queste parti, fu con quel balordo di Andrea.
L'idea di partenza era di arrivare alla Bassetta e poi scendere, ma con Andrea era sempre così: partivi con una meta, ma non sapevi mai di quanto questa si sarebbe spostata nel corso del cammino.
Ho mandato affanculo Andrea tante di quelle volte che neanche ricordo più quante, ma entrambi sapevamo che lo facevo conscio di un rapporto, mai esternato, che andava aldilà delle parole. Con Andrea bastava uno sguardo per dirgli vaffanculo, e ne bastava uno suo per rimandare il vaffanculo a qualche roccia più tardi. Non so perchè, ma tornare qui mi ha fatto piacere, non perché abbia bisogno di luoghi per tenere vivo il suo ricordo (mannaggia a lui, riuscissi a pensarci un po' meno) ma perché fu una di quelle belle giornate che, fra svariati vaffanculo, contribuirono a rafforzare il nostro strano legame. Mi manchi, brutto balordo...

Angelo & Ele says: RE:Vecchio balordo...
Sent 23 May 2020, 20h25
L' Amicizia è una interminabile scultura...
A volte occorre modellare del pregiato marmo e altre volte il fango...
Bello e commovente il tuo pensiero.

Angelo

GIBI says:
Sent 25 May 2020, 10h16
ti capisco Marco, se io che in fin dei conti insieme ad Andrea ho fatto solo l'attraversata Bellagio - Como e ancora adesso quando passo sotto al Monte Uccellera mi pento di averlo convinto a saltarlo figuriamoci tu e Cristina che avete condiviso con lui tante avventure insieme ...


Post a comment»