Wegen COVID-19 keine Wanderungen, bleib bitte zu Hause!
A causa del Corona Virus nessuna escursione, resta per favore a casa!
A cause du COVID-19 pas de rando, reste s'il te plait à la maison!

https://bag-coronavirus.ch/

Valle del Rio Lasino, Anzasca. Collegamento Briga -1364 mt- & Col -1263 mt- (anello da Vanzone)


Published by GAQA , 11 February 2020, 23h15.

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike: 8 February 2020
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 5:00
Height gain: 750 m 2460 ft.
Height loss: 750 m 2460 ft.
Access to start point:Da Gallarate - Autostrada A26 Genova / Gravellona Toce - direzione Gravellona Toce - S.S 33 Strada Statale del Sempione - uscita Piedimulera - S.S 549 - Vanzone.
Maps:Geo4map 6

A Vanzone 675 mt, nei pressi dell'ampio posteggio situato sul retro della chiesa del paese, si intercetta la ripida mulattiera che condurrà a Pianezzo di Dentro 1172 mt. Si prosegue all'interno di un bellissimo bosco di latifoglie, tra cui spiccano maestosi faggi. Seguendo la segnaletica si raggiunge senza complicazioni Alpe Briga 1370 mt: magnifico alpeggio collocato su ampi prati panoramici, con maestoso belvedere sul Monte Rosa in tutta la sua ampiezza e, su buona parte delle cime della Valle Anzasca.

Da Alpe Briga, il collegamento verso Alpe Col, evitando il ponte in acciaio che si vede in alto, ma scendendo in profondità al guado del Rio Lasino, avviene perdendo qualche metro, abbassandosi fino ai ruderi inferiori dell'alpe, cercando tra la vegetazione una traccia di sentiero, che diverrà più evidente in quanto scende in maniera secca e decisa. In supporto sono presenti delle tacche gialle verniciate su alberi. Con attenzione si cammina per un tratto scosceso su terreno fortemente inclinato tra radici di faggio. Si trova anche un cavetto in acciaio come aiuto. Gli ultimi metri prima del guado del Rio Lasino, si vincono superando un breve salto roccioso. Dopodiché passati sulla sponda opposta, ormai in vista di Alpe Col, tornano evidenti le tacche gialle e il sentiero mantiene una dolce pendenza, camminando a lato di tubature nere utili per approvvigionamenti sorgivi. Raggiunta Alpe Col 1263 mt, non resta che fermarsi anche in questo alpeggio per poter ammirare il bel panorama sul solco vallivo della Valle Anzasca e il Monte Rosa.

Da Alpe Col 1263 mt a Canfinello 769 mt, un bel sentiero tra boschi di latifoglie scende sulla strada statale della Valle Anzasca. Durante il tratto asfaltato merita una visita al Santuario del Croppo, dedicato alla Natività di Maria Bambina: luogo di fede e tradizioni religiose della valle. Infine si rientra a Vanzone 675 mt ponendo fine al circuito ad anello.

NOTE: Sentieri ben segnalati, eccetto il tratto di collegamento tra Alpe Briga e Alpe Col, dove và cercata la traccia che scende al guado del Rio Lasino e che và percorsa con più attenzione, essendo per un tratto scosceso su terreno inclinato.

Hike partners: GAQA


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (2)


Post a comment

Poncione says:
Sent 12 February 2020, 13h17
Ciao Ale, giro interessante e con scorci davvero magnifici sul Rosa.

GAQA says:
Sent 12 February 2020, 13h42
Grazie mille Emi. È stato un piacevole giro per panorami e per la tranquillità che mi ha trasmesso questo lato di Valle Anzasca. Bellissimi posti!
Un saluto.
Alessandro.


Post a comment»