La Valle Cervo:Valle di pietra e della vipera Walser


Published by duna , 14 July 2019, 17h23.

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike:16 June 2019
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Time: 5:00

In vena di scoprire nuovi territori ci dirigiamo nel Biellese,attraverso tortuose stradine con l'auto arriviamo a Rosazza e poi nel delizioso paese di Piedicavallo.  Partenza su comoda mulattiera, voluta dal senatore Rosazza, che comunica con Gaby in Valle d'Aosta.(così dicono indicano i cartelli esplicativi). Mamma mia quanta pietra, il posto sembra perfetto per le vipere, infatti incontriamo alcuni erpetologi francesi che con tenacia si dedicano alla ricerca di vipere" walser " da studiare e fotografare . Veramente ammirevoli, li ritroveremo ancora al lavoro al nostro ritorno.
 la salita è semplicissima, passiamo il lago della Vecchia,arriviamo al Colle della Vecchia,ecco la valle di Gaby. A questo punto decidiamo di portarci al colle delle Tote per vedere l'attacco della cima più alta della valle , il monte Cresto , attraversando i nevai ancora presenti  aggiriamo  la punta della Vecchia fino al colle delle Tote; per curiosità saliamo per un tratto sulla cresta.
Qui vediamo in basso il lago della Vecchia e ci sembra di scorgere una traccia di sentiero...ma dopo un tratto in discesa ..il sentiero sparisce, saltiamo di masso in masso verso il lago e poi sorpresa fra noi e il lago ci sono si classici salti, non superabili,; cerchiamo una via per uscire dalla non gradevole situazione  e  troviamo un canale, ripidissimo, ma   con arbusti cui cui aggrapparci per raggiungere il lago, scongiurando  di dover risalire al passo delle Tote. Meno male! Deo gratias !!!

Hike partners: duna


Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (1)


Post a comment

Poldo says:
Sent 14 July 2019, 21h44
gira le foto per favore


Post a comment»