Monte Castellaro, via Panoramix


Published by Laura. , 10 September 2018, 23h01.

Region: World » Italy » Liguria
Date of the hike: 2 September 2018
Climbing grading: IV (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 3:00
Route:Incamminarsi sul sentiero che si stacca dopo qualche metro dall’inizio della strada sterrata sulla sinistra (indicazioni per Monte Castellaro su un albero). Dopo qualche minuto ci si ritrova ad un bivio, dove si svolta a destra in direzione dell’Anfiteatro di destra. Giunti nei pressi della parete attrezzata a monotiri si scendere per un breve tratto costeggiando la roccia e, dopo circa venti metri da una via chiamata “Erne Dixit” (Scritta su pietra), si arriva all’attacco della via( scritta sulla placca del primo tiro)
Access to start point:Uscita A10 poi raggiungere Varazze poi, alla grande rotonda sul lungomare, svoltare a destra in direzione Sassello. Dopo qualche km seguire le indicazioni per Alpicella e seguire la strada finché a sinistra, poco prima di arrivare al paesino nei pressi di uno slargo e di un cimitero, si svolta su una strada asfaltata (cartello sito archeologico), superato un ponte si prosegue fino ad uno spiazzo sulla sinistra e di fronte ad una strada sterrata.
Access to end point:idem

Volendo farci l'ultimo bagno della stagione, ma al tempo stesso arrampicare, scegliamo come meta di quest'oggi il Monte Castellaro, un piccola elevazione rocciosa sulle alture di Varazze dove sono stati attrezzate  diverse belle  vie monotiro e una via multipich.
Le vie monotiro sono invoglianti, ma essendo in tre, optiamo per la multipich, in modo da ridurre al massimo i tempi morti e raggiungere una vetta (anche se non altissima!)
La via si sviluppa su cinque lunghezze piuttosto facili( max IV+)  con un tiro chiave abbastanza rognosetto, ma che Ludo supera alla grande!

L1: Salire la placca appoggiata, seguendo la linea di spit verso sinistra e sostare su un comodo terrazzino IV
L2: Salire per facili roccette fino al pianoro sovrastante III
L3: Spostarsi a sinistra su sentierino fino a raggiungere due comode soste e da qui salire per facili gradoni fino ad un corto diedro, superarlo spostandosi sulla placca di destra, quindi proseguire seguire gli spit ( saltare la sosta su parete verticale e proseguire fino al pianoro sovrastante (sosta su due spit) IV+
L4: Proseguire per facili roccette e placca appoggiata (sosta da attrezzare su albero) III
L5: salire a sinistra e percorrere il breve camino che conduce sul pianoro della vetta, la via termina qui IV.
DISCESA: attraversare su una cengia rocciosa e seguire il sentiero a sinistra che costeffia tutta la struttura rocciosa fino a raggiungere il sentiero già percorso salendo.

Hike partners: Laura.


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window

T2
25 Apr 15
Parco Monte Beigua · cristina
T2
T2
14 Jan 18
Monte Beigua 1287 m · cristina
T2

Comments (1)


Post a comment

GIBI says:
Sent 12 September 2018, 00h37
Sempre belli questi abbinamenti MARE + MONTI sopratutto poi se realizzati in ottima compagnia !

complimenti al trio

ciao Giorgio


Post a comment»