Ancora Corni e compagni!


Published by cristina , 7 March 2018, 10h01. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike: 4 March 2018
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 1 days
Access to start point:Milano-Lecco. Seguire Erba e successivamente Canzo-Asso. Posteggio nella piazza del mercato di Asso.

L’idea iniziale era per l’annuale salita invernale al Resegone ma alla fine torniamo in zona Canzo più che altro per non farci scappare i Corni con la neve. A memoria non ricordo di averli mai visti così.
 
Questa volta partiamo da Asso. Seguiamo la Costa di Cranno raggiungendo la Colletta dei Corni e quindi il sentiero N. 5 per il rifugio SEV, dove incontriamo le prime persone.
 
Breve sosta alla cappelletta, l’ambiente che dire è….bellissimo! Mai visto così o comunque è passato parecchio tempo!
 
Ritorniamo per l’ennesima volta sul Corno Orientale e quindi scendiamo alla Fontana del Fo. Il sentiero è uno dei peggiori della zona, ripido e spesso fangoso. Dove c’è neve, se non si beccano radici o sassi lisci si scende bene, dove la neve è stata mangiata via bisogna fare opera di equilibrismo. Marco me lo perdo subito, io scendo come se camminassi sulle uove e comunque un “crapa-pe’” non me lo faccio sfuggire!
 
Continuiamo la discesa fino a San Tommaso. Anche questa volta non troviamo il sentiero che volevamo fare. Giunti ai prati di San Tommaso altri funambolismi però senza altre cadute, beh per la verità un'altra scivolatina mi è scappata! La pianura, ancora nella nebbia, regala un bel panorama sulla chiesetta.
 
Sosta fuori dal rifugio con un sole caldissimo, da non credere dopo i giorni appena passati.
 
Dopo una bella sosta riprendiamo la salita per la Bocchetta di San Miro e il Monte Rai. Non penso di aver mai fatto questo sentiero in salita e comunque con tutta questa neve….veramente bello!
 
Sul Monte Rai la neve è stata portata via dal vento ma ricomincia poco sotto.
 
La sosta al sole purtroppo possiamo dimenticarcela, la leggera velatura ha abbassato le temperature per cui ci infiliamo nel bussolotto del rifugio Consiglieri.
 
Prima di scendere veloce salita e lentissima discesa dal Cornizzolo, preferirei non fare terno con le cadute…perché è vero che non c’è due senza tre ma preferisco risparmiarmela…tanto ancora ne abbiamo per scendere!
 
Scendiamo direttamente a Gajum.
 
Continuiamo la discesa verso il paese fino ad incrociare il sentiero Spaccassassi che velocemente, con un bel traverso, ci riporta alla Costa di Cranno. Raggiunta la strada, deviamo a dx lungo una sterrata fino a raggiungere un bivio con una strada in salita. Voltiamo a sx e raggiungiamo la strada della Valbrona.

Breve discesa su asfalto, svolta a dx e siamo al posteggio.

Grande giornata sui nostri Corni innevati!

Hike partners: cristina, Marco27


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (11)


Post a comment

Menek says:
Sent 7 March 2018, 10h40
beh, che dire, gran giornata!

cristina says:
Sent 7 March 2018, 12h05
Nei paesi del lecchese è rimasta la nebbia per tutta la giornata e pochi metri sopra eravamo al sole...bellissimo!

Sent 7 March 2018, 16h37
I MAGICI Corni non deludono mai... poi con la neve!

Cari saluti a Voi...

Angelo

cristina says: RE:
Sent 8 March 2018, 08h55
Come dicevo, sono belli!

gbal says:
Sent 7 March 2018, 19h22
Mai stanchi, neanche con la mazzata del sabato!
Avete fatto incetta di foto super, eh?

cristina says: RE:
Sent 8 March 2018, 08h55
La giornata si è prestata parecchio!

GIBI says:
Sent 8 March 2018, 17h52
Lo sapevo che poco più in alto il tempo sarebbe stato bello ... ma il mal di denti con il freddo non perdona e giocoforza me ne sono rimasto rintanato in casa ... bravi voi a non farvi scappare una giornata così !

cristina says: RE:
Sent 9 March 2018, 09h17
Ahi Ahi Ahi....però domenica non era così freddo...al sole si stava un gran bene poi dopo i giorni precedenti....bastavano solo pochi gradi in più!

Ciao ciao

GIBI says: RE:
Sent 9 March 2018, 13h07
... comunque nel pomeriggio una volta fatta la fila al seggio ed espletato il voto ... più di 3 orette di cammino tra i paesi qui in zona me li sono fatti !

buon week-end ... anche se visto il meteo ancora non è il massimo !

ciao Giorgio

cristina says: RE:
Sent 9 March 2018, 13h23
Dì pure che è parecchio schifoso questa volta, non si salva nessuno dei due giorni :-(((

Quando ho letto 3 oretto ho pensato a 3 ore di coda per votare, ti stavo dando del pazzo....la mia collega se ne è fatta 2 :-(((

GIBI says: RE:
Sent 9 March 2018, 15h46
... allora sono stato anche fortunato ... io ci ho perso solo una quarantina di minuti !


Post a comment»