COVID-19: Current situation

Passo Cassana e... oltre


Published by cai56 , 24 October 2017, 20h28. Text and phots by the participants

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike: 9 October 2017
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: CH-GR   I 
Time: 3:45
Height gain: 1011 m 3316 ft.
Height loss: 1000 m 3280 ft.
Route:Andata e ritorno 14,16 km
Access to start point:Da Milano a Tirano lungo le statali 36 e 38; dalla piazza del santuario voltare a sinistra verso il confine svizzero di Campocologno. Seguire la strada cantonale del Passo del Bernina fino al bivio per Livigno; oltrepassato il posto doganale svizzero, si prosegue fino al confine della Forcola di Livigno e poi fino a Livigno. Si attraversa tutto il paese e, ormai in vista del lago, si volta a sinistra verso la Val Federìa. Parcheggio libero nei pressi del Punt de la Calcheira.

Fra i motivi di notorietà di Livigno non ci sono certamente le vette alpinistiche: rimane comunque un'ottima base per un'infinità di concatenamenti escursionistici fra Italia e Svizzera. Sfogliando una vecchia guida "Da rifugio a rifugio" sulle Alpi Retiche Occidentali, mi ha attirato l'attenzione l'esistenza di una "Punta Cassana" che si dovrebbe distinguere fra i numerosi dossi erbosi percorsi da un reticolo di impianti sciistici.
La punta esiste e si tratta di un affioramento carbonatico di rocce rossastre, erose, fragili ed infide; perdipiù l'accesso dal versante del Passo Cassana è sicuramente il più infelice: scoprirò solo al ritorno che la cima è raggiungibile con un sentiero segnalato che sale dal lato della Bocchetta Alta del Saliente.
L'ambiente di questi dossi arrotondati è stupefacente: distese di fine pietrisco, con sporadica comparsa di lame di affilato calcare alternate a plaghe di steppa d'alta quota; questa presenza di zolle di magrissimo pascolo permette la sussistenza di numerosi stambecchi, facilmente avvicinabili ed osservabili.


In corrispondenza del Punt de la Calcheira termina la strada aperta al pubblico, ma l'asfalto si prolunga per alcuni chilometri lungo la Val Federìa; si segue fedelmente la carrozzabile in ambiente bucolico, fra immense estensioni di pascolo e baite sparse, circondati - alla fascia di quota superiore - da foreste di larice e pino mugo. All'altezza del Plan de l'Isoleta si svolta a destra imboccando la brusca salita della strada militare per il rifugio; si prosegue attraversando ripetutamente il ripido pendio lungo la comoda carrozzabile sterrata: la monotonia del percorso è diluita solo dal panorama - splendido - sul fondovalle. Dopo circa un'ora di passeggiata, la pendenza diminuisce e si raggiunge la conca che ospita l'essenziale edificio (ex-caserma) del Rifugio Cassana. Una mulattiera prosegue alle spalle della costruzione e, con qualche curva, raggiunge l'amplissima spianata del Passo Cassana: il panorama si apre ora anche sul versante svizzero, inquadrando specialmente il ghiacciato gruppo del Bernina. Guardando verso destra, la successione di dossi arrotondati culmina nell'affioramento roccioso dalla struttura tormentata della Punta Cassana: già da qui si può intuire che la salita non è di stampo escursionistico; si prosegue senza alcuna difficoltà sul vago culmine dei dossi successivi e solo molto più avanti  - facendosi anche molto roccioso - il crinale si assottiglia nei pressi della vetta. Una minima (e attualmente ghiacciata) traccia di animali taglia il ripidissimo pendio settentrionale di fine pietrisco e -  probabilmente - permette di aggirare la Punta andando a raggiungere il versante svizzero della Bocchetta Alta del Saliente (peraltro facilmente raggiungibile dal Punt de la Calcheira con il sentiero della Val Saliente). Per chi volesse provare la scalata, direi che può ridursi al concatenamento di brevi speroni rocciosi, canalini ripidi e rocce frantumate, il tutto di struttura fragile e, al tatto, molto tagliente.
Il ritorno avviene per la via di andata, con il consiglio di variare percorso e ambiente lungo una sterrata che corre lungo il torrente fino all'altezza del Punt de la Calcheira.

Hike partners: cai56, chiaraa


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Post a comment»