COVID-19: Current situation

Dalla riva di Isella alla cima del Cornizzolo


Published by numbers , 28 September 2017, 22h49.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:23 September 2017
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 4:15
Height gain: 1000 m 3280 ft.
Height loss: 1000 m 3280 ft.
Route:come waypoints
Access to start point:SS36 uscita Civate, girare subito a dx prima del cavalcavia, attualmente chiuso al traffico veicolare, una decina di posti nel parcheggio a sx in riva. Attraversare il cavalcavia, imboccare la stretta via a senso unico proprio di fronte, poi seguire per S.Pietro

numbers
Ci sono momenti in cui si sente il bisogno di staccare. Questo è uno di quelli.
Ho poco tempo. Ritagliato tra i casini del periodo, i sensi di colpa, e gli impegni familiari.
Tra tutte le incertezze di questi giorni, ho bisogno di qualche punto fermo.
Il Cornizzolo è uno di questi. La mia palestra di allenamento. Dura quanto basta.
Tutte le volte che passo da Isella, la mattina presto in particolare, penso che sarebbe bello fare qualche foto al lago. Oggi è il giorno giusto. E merita davvero, come pensavo.
Mi viene l’ispirazione: xchè non lasciare qui la macchina, e puntare direttamente la vetta?   
Così, detto e fatto, passo a piedi il ponte della SS36, chiuso dal crollo di quell’altro l’anno scorso, e imbocco contromano la stretta via che mi porta verso il borgo fortificato, tra i vicoli storici seguo le indicazioni x S.Pietro ed in breve  sono a Pozzo. Da qui, classico anello, abbazia, val de la porta, vetta alle 10.30, pausa relax di mezz’ora, e giu dalla bellissima e infinita dorsale. Alla macchina alle 12.20.
Ottimo allenamento. Il fisico tiene bene, nonostante 15 gg di stop forzato.
Inedita ed interessante variazione iniziale.
Per qualche ora la mente vaga libera dai pensieri e dalle preoccupazioni, finalmente.
Soddisfatto.
Alla prossima.

Hike partners: numbers


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (4)


Post a comment

gebre says:
Sent 29 September 2017, 07h51
Complimenti Mario, il Cornizzolo è una valida valvola di sfogo dai pensieri....quando scendi ti fa sentire più "leggero"!!!
Inoltre hai fatto anche un vertical (1000m disl.)!

Ciao
Alberto

numbers says: RE:
Sent 29 September 2017, 09h54
Eh si Alberto,
proprio vero.
A presto.

Ciao

GIBI says:
Sent 29 September 2017, 12h49
Bravo Mario, la camminata in se stessa e i bei panorami sul lago sono il miglior modo per dimenticare almeno per un momento i problemi della vita e prepararsi a riaffrontarli al meglio !

ciao Giorgio

numbers says: RE:Grazie !!!
Sent 29 September 2017, 20h00
Verissimo Giorgio
:):):)

Ciao


Post a comment»