Piz Blas (3018.8 m)


Published by saimon , 13 August 2017, 20h41.

Region: World » Switzerland » Tessin » Bellinzonese
Date of the hike:13 August 2017
Hiking grading: T4+ - High-level Alpine hike
Mountaineering grading: F
Climbing grading: I (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: CH-GR   CH-TI   Gruppo Piz Blas   Gruppo Scopi   Gruppo Pizzo del Sole 
Time: 6:45
Height gain: 1251 m 4103 ft.
Height loss: 1245 m 4084 ft.
Route:21.42 km
Access to start point:Da Lugano in autostrada viaggiare fino a Biasca, uscire a Biasca e proseguire nella Valle di Blenio via strada cantonale per il Passo del Lucomagno. Posteggiare all'Ospizio del Lucomagno.
Accommodation:Capanna Cadlimo
Maps:http://map.geo.admin.ch

Oggi uscita solitaria.
 
Sveglia alle ore 5.15, una bella colazione e mi dirigo verso il Passo del Lucomagno.
 
Inizio dell’escursione alle 07:00
Tempo dell’escursione in cima al Piz Blas ore 10.50
Temperatura alla partenza: +5.0°C
Temperatura sulle cime: tra +4° e 6ºC
Rientro verso le ore 15.00 (con pause)
Temperatura al rientro: +16°C
Totale km: 21.42
Sforzo km: 38.03
Tempo escursione senza pause: 6h 45min.
 
Esco dall'auto e quasi ci lascio le penne per il freddo che faceva e per il forte vento che soffiava da nord; ero in maglietta e ho ben pensato d'indossare almeno per il primo pezzo la mia calda softshell.
 
Inizio la mia escursione di buon passo per riscaldare bene i muscoli che faticano a scaldarsi per il freddo, mi dirigo verso il bivio Val Termine e Val Cadlimo.
 
Non gira anima viva, ed è bellissimo; guardo verso il sentiero della Val Cadlimo e vedo due persone che già salgono, non so da dove siano sbucate, penso che venissero dal Passo dell'Uomo; le supero subito dopo e continuo la bella salita in mezzo ai pantani di fango lasciati dalle piogge degli scorsi giorni.
 
In un attimo arrivo nel falso piano della Val Cadlimo che mi condurrà fino appena dopo il Laghetto Stabbio di Mezzo e da lì intravedo la famosa scorciatoia nel canale, da fare su consiglio mio solo a salire. A scendere allungare poi il percorso per il sentiero sopra.
 
Una volta arrivato sul sentiero intravedo già la meta, ma è ancora lontana. Il tempo intanto tiene, il vento è diminuito e il sole scalda a dovere.
 
Proseguo un primo pezzo sul sentiero marcato e no. Con la specie di sentiero prendo dislivello fino all'inizio delle pietraie noiose e spacca ginocchia e procedo su, su, fino alla Bocchetta del Blas, notare che a tratti c'era la bellezza di almeno 20 cm di neve fresca, ciò ha reso un po' più difficile la mia conquista. Ogni tanto qualche scivolone involontario a salire e scendere l’ho fatto.
 
Tengo a farvi notare che a salire ho segnalato molto bene con nuovi omini di sasso il tragitto; ho sistemato quelli che erano caduti, quindi ora chi voglia andarci basta seguire quelli.
 
Dalla bocchetta decido di salire da sinistra la cresta, dietro di quest’ultima proprio un bel precipizio, ma non mi scoraggia; qualche passaggio carino d’arrampicata e arrivo sotto la croce. Qui bisogna fare molta attenzione perché il tratto è esposto verso la Val Cadlimo e non tutti i grossi sassi sono stabili come sembrano, inoltre ho dovuto affrontare pure la neve fresca.
 
A parte questo sono in vetta e sono molto soddisfatto, solite foto, autografo al libro di vetta e riparto per la discesa.
 
Principalmente con molta concentrazione cerco di fare tutto lo stesso percorso fatto a salire, poi seguo i miei bellissimi omini di sasso e sono fuori pericolo.
 
Nelle pietraie intravedo un signore che sale: decido di fermarmi a fare due chiacchiere. È molto simpatico, lui sale tutti gli anni e mi ha detto che normalmente non era segnalata così bene. Io gli ho detto: “Allora servono i nuovi omini”, e lui. “Ahhh li hai fatti tu, complimenti, ahaha.” e poi lo saluto e scendo le noiose pietraie instabili; giù fino al sentiero strano dove lo seguirò fino al sentiero ufficiale facendo un zig-zag bellissimo tra canaletti e terrazzini.
 
Bè che dire, tutto sommato sono soddisfatto, un altro 3000 domato e archiviato.
 
A presto con un'altra bella conquista.
 
Saimon

Hike partners: saimon


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Geodata
 36638.gpx Traccia Piz Blas

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T4
16 Aug 18
Piz Blas · Giaco
T4- PD+
9 Sep 12
Piz Blas (3017 m) · Francesco
T4 F I
7 Oct 17
Piz Blas 3019m · igor
T4 F
2 Oct 11
Piz Blas (3019 m) · Sky
WT2

Comments (14)


Post a comment

danicomo says:
Sent 13 August 2017, 20h56
Complimenti per la scelta di itinerario e di giornata, bravo....
Foto molto belle ma mi sembrano un po' "ipersaturate" dal programma di fotoritocco che usi...
Un saluto
Daniele

saimon says: RE:
Sent 13 August 2017, 21h04
Ciao Daniele come stai? Grazie per i complimenti. "ipersaturate" non le tocco tantissimo, come action camera fa già foto stupende, ogni tanto mi fa dentro degli aloni di condensa e non me ne accorgo, comunque applico solo una tonalità di bilanciamento bianco automatica con un'esposizione a +65 per schiarirle un po' di più. Ci sentiamo presto.

Un saluto buona serata saimon

blepori Pro says:
Sent 14 August 2017, 11h02
ciao bel giro in condizioni non proprio estive ma sicuramente molto suggestive ciao benedetto

saimon says: RE:
Sent 14 August 2017, 11h13
Grazie mille. Si vero, su però la neve era veramente bellissima e soffice.

a presto una buona giornata saimon

ivanbutti says:
Sent 14 August 2017, 11h26
Bravo, già il giro è bello lungo, con la neve senz'altro è ancora + impegnativo. Buone escursioni, Ivan

saimon says: RE:
Sent 14 August 2017, 12h56
Ciao Ivan, tutto bene? Grazie mille, si è impegnativo e ho voluto al ritorno accorciarlo un poco e ce l'ho fatta.

A presto buona giornata saimon

rochi says:
Sent 14 August 2017, 12h02
Con un paio di cannocchiali ci saremmo potuti salutare. io ero sul Taneda verso mezzogiorno e il Blas era ben visibile.
Ottima idea segnare bene il percorso per i posteri tra i quali spero di esserci un giorno anch'io.
Ciao!!
R.

saimon says: RE:
Sent 14 August 2017, 12h58
Ciao rochi, si ho visto la tua uscita e il Taneda ce l'avevo pure a vista. Si ho fatto penso proprio un bel lavoretto con gli omini di sassi, ora puoi andare su pure tu ad occhi chiusi ;)

saluti buona giornata saimon

GIBI says:
Sent 14 August 2017, 15h18
Concordo sull'apprezzamento per l'idea di segnare la via di salita che potrei sfruttare anche io ... appena se ne va il nevischio residuo !

ciao e complimenti

Giorgio

saimon says: RE:
Sent 14 August 2017, 18h39
Ciao Giorgio, grazie mille. Si potrai andarci sena problemi.

Saluti fammi poi sapere. a presto buona serata

saimon

igor says:
Sent 14 August 2017, 23h11
Bravo saimon ciaooo

saimon says: RE:
Sent 15 August 2017, 10h04
Grazie mille Igor. ci sentiamo un buon ferragosto.

a presto Saimon

Poncione says:
Sent 15 August 2017, 09h49
Bravo Saimon, bello il Blas... in cantiere da un bel po' ma ancora non affrontato.
Ciao

saimon says: RE:
Sent 15 August 2017, 10h06
Grazie mille Poncione. Bé ora puoi andare ad affrontarlo senza problemi con la nuova "segnaletica" ;).

Un salutone a presto buona giornata saimon


Post a comment»