COVID-19: Current situation

Costa del Dosso e Laghi Paione


Published by ralphmalph , 5 July 2017, 23h00.

Region: World » Italy » Piemonte
Date of the hike: 2 July 2017
Hiking grading: T3 - Difficult Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Time: 7:00
Height gain: 1450 m 4756 ft.
Height loss: 1450 m 4756 ft.
Route:A/R
Access to start point:A Domodossola prendere per Val Bognanco, a Bognanco Fonte seguire per San Lorenzo e San Bernardo, qui si parcheggia, ampie possibilità.

Dopo la salita dello scorso anno al Pioltone, stavamo cercando qualche altra meta in val  Bognanco e l'occasione ce l'ha fornita Max64 con la sua recente salita alla Costa  del Dosso e Laghi Paione.
Quindi sono doverosi i ringraziamenti a Max per averci fatto scoprire posti veramente incantevoli!!!!!.
Si parte da San Bernardo  e da qui è già visibile  la nostra meta, anzi vediamo anche il Pioltone e facendo il confronto la Costa del Dosso ci sembra  più  ripida...cosa che un pò ci inquieta.......!!!
Seguiamo la  strada verso  il rifugio Dosso e superatolo passiamo l'alpe  Arza e arriviamo al bivio per l'alpe Paione e i laghi omonimi. 
Prima di entrare all'alpe  Paione si trova sulla sinistra un palo metallico con un segno rosso, probabilmente un tempo sul palo era posto un cartello segnaletico che non sarebbe stato male ripristinare, anche perché il sentiero  da qui in poi sarà sempre ben segnalato  da ometti e bolli, l'unica pecca è  la mancanza di indicazioni per l'imbocco e se non ci si documenta bene prima di partire si rischia di tirare  dritto subito  verso  i laghi. 
Il sentiero sale nel rado lariceto tra rododendri  e bassa vegetazione. 
Passiamo alcuni fortini militari e poi uscendo  dal bosco si vede la dorsale che sale verso la cima. 
Con percorso sempre più panoramico si continua verso la ripida  piodata finale  con bella vista sui primi due laghi Paione.
Dopo avere affrontato le placche finali ecco il grosso ometto della cima, il panorama è un po' impedito dalle nuvolaglie, il Rosa e il Leone sono coperti, bella vista sul Trittico e sul terzo dei laghi Paione. Dopo brevissima sosta foto, ritorniamo all'alpe Paione dove sono in corso diverse grigliate....beati loro...
Imbocchiamo il sentiero che sale a sinistra tra rocce e cespugli di rododendri e che ci porterà al primo  dei tre laghi Paione. Bellissimo lago circondato da prati verdi e rododendri, qui ci concediamo una sosta pranzo per poi ripartire verso  il secondo  lago, splendido terrazzamento tra il primo e il terzo lago.
Ci incamminiamo sul ripido sentiero che sale alla destra del lago e giungiamo al terzo lago, ambiente selvaggio e di pietraie dominato dal Giezza.
Laghi che lasciano a  bocca aperta, così  particolari  uno sopra l'altro...,con splendide bastionate  rocciose che li sorreggono, il ricordo va ai laghi Lussert di Cogne in Valle d'Aosta.....
Ritorniamo al secondo dove ci concediamo un'altra pausa e poi ci mettiamo in cammino per ritornare alla macchina e al lungo viaggio di ritorno....
 

Hike partners: ralphmalph


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (10)


Post a comment

Menek says:
Sent 6 July 2017, 10h00
Eh si, posti veramente belli, rocciosi... cmq anche tu mica male a dislivelli!
ciao
Menek

ralphmalph says: RE:
Sent 6 July 2017, 15h37
Grazie Dome, è veramente molto bella e completa l'alta Val Bognanco, belle cimette, laghi, ambienti rocciosi...per quanto riguarda i dislivelli....fin quando il fisico "regge"... apprifittiamone...!!!!
Un salutone a te e Rosa!!
Graziano e Nadia

numbers says: Complimenti!
Sent 6 July 2017, 10h07
Bel giro.
E gran begli ambienti.

Mario

ralphmalph says: RE:Complimenti!
Sent 6 July 2017, 15h41
Grazie Mario!!!
E' stata davvero una bella giornata, la Val Bognanco offre tante e belle possibilità...c'è l'imbarazzo della scelta...
Ciaoo
Graziano

Max64 says:
Sent 6 July 2017, 10h22
Bravi!
Allora com'è stata la piodata finale?
ciao
Max

ralphmalph says: RE:
Sent 6 July 2017, 15h46
Grazie ancora, Max, per l'ispirazione..!!!!
La piodata e la parte finale vedendole dal parcheggio un pò "inquietano", poi invece l'abbiamo fatta senza problemi, è solo bella ripida...bella in piedi...
Ciao e buona montagna!!!
Graziano e Nadia

GAQA says:
Sent 6 July 2017, 12h17
Gran bel giro completo: ambiente, dislivello, sviluppo. Da tenere in considerazione. Poi il lungo rientro a casa vale un'altra "scalata", complimenti anche in quello :)
Alla prossima.
Ciao Alessandro

ralphmalph says: RE:
Sent 6 July 2017, 16h04
Ciao Ale! Penso che piacerebbe anche a te questo giro, bella cimetta, tre bei laghi, merita di essere fatto.
Per quanto riguarda il rientro a casa, è sicuramente la parte più faticosa, soprattutto per Nadia che odia la macchina ( da San Bernardo a casa 2 ore e 45...)....
Ciaooo
Graziano e Nadia

veget says:
Sent 6 July 2017, 19h56
Grande ritorno in Val Bognanco, miniera di Cime e laghi pregiati....
Dal quale oggi il vostro "palato fine" ha attinto da Hikr un sicuro e magnifico itinerario....
Fantastici i panorami.... I laghi dei Paioni visti dall'alto e in seguito contornati.....
Il notevole dislivello, aggiunge pregio alla vostra escursione....
Complimenti! Anche per l'impegno che mettete nell'affrontare la vostra lunga trasferta!
Ciao
Giancarla e Eugenio



ralphmalph says: RE:
Sent 6 July 2017, 23h00
Grazie Eugenio! La Val Bognanco è veramente uno scrigno da cui attingere per passare giornate meravigliose, come è stata anche la nostra....lunga, "massacrante" ma stupenda!!!
Anche le lunghe trasferte vengono sempre ripagate alla grande tanto che già durante il viaggio di ritorno si pensa e si progetta la prossima gita....che potere la Montagna!!!!!
Un salutone a Te e Giancarla!!
Nadia e Graziano


Post a comment»